Gravel

Spoleto-Norcia Gravel: il bilancio degli organizzatori con vista sul 2021!

,



A un mese dallo svolgimento della seconda edizione, non si placa l’entusiasmo attorno la Spoleto-Norcia Gravel che continua a riscuotere consensi e si guarda con ottimismo alla sua riproposizione nel 2021 nella data del 20 giugno. Con il quartier generale dell’evento posto a Scheggino e le dovute precauzioni anti Covid-19, l’evento del 18 ottobre scorso ha conteggiato circa 300 richieste di iscrizione e 250 partenti: ai 50 non partecipanti  è stata concessa l’opportunità di poter partecipare alla prossima edizione a titolo gratuito.
Questa particolare bici “ibrida” tra quella da corsa e la mountain bike non ha temuto le variazioni proposte dai percorsi breve (34 km), medio (72 km) e lungo (97 km) che hanno permesso di visitare luoghi non interessati dal percorso della SpoletoNorcia in MTB tra la Greenway del Nera e Sant’Anatolia, passando per Scheggino fino a Caprareccia, per poi seguire su una carrareccia che ha portato i partecipanti fino a Spoleto, risalendo sulla famosa e panoramica ex Ferrovia, poi asfalto fino a Forca di Cerro.
Il Gravel è una disciplina in rapida ascesa e potrebbe veramente essere una delle chiavi di volta per valorizzare ulteriormente il cicloturismo.

Non era scontato portare a termine questa edizione con l’emergenza sanitaria in corso – ha spiegato Luca Ministrini in rappresentanza del comitato organizzatore dell’evento gravel -. Non ce l’avremmo fatta senza il sostegno del comune di Scheggino e per questo ringrazio il sindaco Fabio Dottori e la sua giunta che li abbiamo visti impegnati in prima fila perché nulla fosse lasciato al caso. Il momento è difficile un po’ per tutti ma avere la vicinanza di aziende come Urbani, Monini, Eurospin, Acqua Tullia ed Aboca ci fa continuare a pensare in positivo per il futuro. La Spoleto-Norcia Gravel ci ha ridato lo slancio per rimettere mano alla nostra partecipatissima cicloturistica di mountain bike che abbiamo calendarizzato nel fine settimana del 5 settembre 2021. A giugno abbiamo anticipato la Gravel a Scheggino mentre l’evento nuovo del prossimo autunno sarà la Trebbiano Gravel a Castel Ritaldi il 17 ottobre 2021.

Con i tanti contributi fotografici visibili sulla pagina Facebook de la Spoleto-Norcia Gravel, gli organizzatori hanno lanciato un’iniziativa per premiare la foto che riceverà più “mi piace” tra quelle più evocative di questa edizione, il cui autore vincerà l’iscrizione e la maglia tecnica della prossima edizione della Spoleto-Norcia Gravel.

www.laspoletonorciagravel.it
Spoleto-Norcia Gravel: il bilancio degli organizzatori con vista sul 2021!
1360 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Palazzo San Gervasio verso la prima edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi
Domenica 17 gennaio (domani) a Palazzo San Gervasio, la prima edizione del Trofeo Re Manfredi si appresta a regalare al popolo del ciclocross una giornata di grande sport e di agonismo per tutte le età.
Highlights finali dei Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce
Tutto ciò che è accaduto nel lungo week end dei Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce. Semplicemente Fantastico!
Mediterraneo Cross verso il rush finale
Il ciclocross del sud si avvia verso la conclusione del Trofeo Mediterraneo Cross con le ultime due tappe domenica 17 Gennaio a Palazzo San Gervasio PZ con il 1° Ciclocross Re Manfredi e Domenica 31 a Tuglie LE con il Ciclocross della Serra Salentina.
Lucania Bike al servizio dei giovani e l’impegno nel ciclocross con il Trofeo Re Manfredi a Palazzo San Gervasio
La Lucania Bike ha iniziato il nuovo anno operando su due fronti: il varo della scuola di ciclismo giovanile e l’organizzazione materiale dell’evento di ciclocross Trofeo Re Manfredi a Palazzo San Gervasio, domenica 17 gennaio, valevole per il circuito Mediterraneo Cross.
Campionati Italiani Ciclocross Lecce 2021: una maglia tricolore "speciale" per la città e per gli organizzatori della Kalos
Un successo che era nell'aria: i Campionati Italiani Ciclocross Lecce 2021 sono destinati a rimanere impressi nella storia, alla luce del legame tra la città di Lecce e questa disciplina sportiva che in Salento ha trovato la patria ideale grazie alla realizzazione della 90°edizione sotto l'egida della Federazione Ciclistica Italiana.
Ciclocross e promozione turistica il 17 gennaio a Palazzo San Gervasio con il Trofeo Re Manfredi
A Palazzo San Gervasio è iniziato ufficialmente il lavoro destinato a porre le basi verso un’inedita edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi, non disputato il 6 dicembre 2020 per le problematiche legate all’emergenza Covid-19. A cura della Lucania Bike-Team Palazzo San Gervasio, la manifestazione rappresenta un’occasione di spessore per promuovere il territorio che gode di un’ampia panoramica sulla vicina Murgia pugliese, dove è forte il connubio tra storia, cultura e arte in omaggio alla figura di Manfredi, figlio di Federico II re di Svevia.


Altre Notizie »