Selle Italia Guerciotti Elite

Francesca Baroni è sempre maglia rosa

,


Sfortuna Dorigoni, non è più leader


Domenica scorsa la prova del Giro d’Italia di ciclocross si è svolta a Osoppo, in Friuli Venezia Giulia.  
Tutto ok per le ragazze del team Selle Italia – Guerciotti – Elite, dominatrici della corsa open: prima Francesca Baroni, seconda Gaia Realini.
Le due girls del team di Paolo Guerciotti hanno preceduto in volata la quotata friulana Sara Casasola, altresì brava su strada,  che godeva del fattore campo. La Baroni è campionessa d’Italia. “Mi sta piacendo la Realini – afferma Vito Di Tano, direttore sportivo della Selle Italia Guerciotti Elite- : è una ragazza grintosa,  si  vede  che  vuole  migliorare,  è  entusiasta  di  gareggiare  con  la nostra maglia. E per essere alla seconda stagione crossistica da under 23 i suoi risultati sono belli”. La Baroni è sempre leader in classifica. 

A Osoppo invece è andata male a Jakob Dorigoni (Selle Italia-Guerciotti-Elite) che ha perso la maglia rosa. La corsa open se l’e’ aggiudicata Pavan, e Cominelli è la nuova maglia rosa; Dorigoni ha concluso al diciassettesimo posto.  “Dorigoni era nel nucleo di testa – spiega Di Tano - e a 2 giri dalla conclusione , circa 14-15 minuti di corsa, ha rotto la catena mentre scattava e ha dovuto mettere piede a terra. Il guaio è che era distante dalla zona box e ha  dovuto  percorrere  un  lungo  a  tratto  a  piedi.  Quello  di  Osoppo  è  un percorso  veloce,  recuperare  diventa  difficilissimo,  e  così  Jakob  non  ha conquistato punti: vincere il Giro d’Italia è diventato complicato per lui”. S’è classificato dodicesimo Federico Ceolin, anch’egli della squadra di patron Guerciotti.

Di Tano torna su un tema già trattato: “Purtroppo  a Dorigoni, alla Baroni e tutto il mio team in questo periodo rischiano di mancare causa problematiche  Covid  19  i  frequenti  confronti  internazionali.  Spero  che  la situazione non si complichi  anche per le competizioni regionali e nazionali”.  

Domenica primo novembre tutti i ciclocrossisti della Selle Italia – Guerciotti – Elite parteciperanno alla prova del Giro d’Italia di Gallipoli, in Puglia. Dorigoni proverà a riconquistare la maglia rosa.  
 
Francesca Baroni è sempre maglia rosa
3919 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

L’iridata Richards torna in Italia: a La Thuile per puntare al tris
Si va ormai delineando il campo dei rider e delle formazioni ai nastri di partenza di La Thuile MTB Race, la quinta e ultima tappa di Internazionali d’Italia Series. Sabato 25 giugno in Valle d’Aosta ci sarà anche la Campionessa del Mondo Evie Richards, che a La Thuile in questi anni ha fatto percorso netto, dominando entrambe le edizioni fin qui disputate di un evento che quest’anno ha conquistato la categoria UCI HC.
Dolomitica 2022. Vi presentiamo i favoriti
L’emozione della vigilia di un Mondiale ha un nome, anzi dei nomi. Vediamo quali sono quelli da seguire e … inseguire domani a Pinzolo, sui percorsi della Dolomitica 2022 UCI Marathon Masters MTB World Championships.
Fruet presenta il finale di Valsugana Wild Ride: “Sentieri fantastici da veri biker”
Non sempre la discesa è la parte più facile di un percorso. Chi è abituato a macinare chilometri in mountain bike lo sa: molto spesso dopo la salita si nascondono le insidie di un tratto veloce e tecnico che può fare davvero la differenza.
Gilberto Simoni parteciperà alla Dolomitica Mondiale UCI Master MTB
Dopo aver staccato la tessera da amatore e aver partecipato all’ultima Cape Epic, il campionissimo trentino ha deciso a sorpresa di partecipare al Campionato del Mondo per la categorie Master che si terrà proprio nella sua terra, il Trentino, a Pinzolo sabato prossimo, 25 giugno.
La mountain bike a Moschiano raddoppia, non solo granfondo ma anche il campionato regionale marathon FCI Campania
Moschiano e mountain bike: un binomio di stretta attualità in vista della Moschiano Race Marathon in programma domenica 26 giugno come quarta prova del Giro della Campania Off Road.
A Giovanni Pensiero la vittoria della Mainarde Bike Race 2022
[Fare clic e trascinare per spostare] Il 19 Giugno è andata in scena l'8^ edizione della Mainarde Bike Race. Una granfondo di 43km e 1450m di dislivello con partenza dal centro di Filignano (IS) che ha attraversato i borghi limitrofi fino a toccare i confini del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.


Altre Notizie »