XCO Campania

5° XC Grotta del Rosario

,



Domenica 18 Ottobre è andata in scena nello splendido scenario della Valle del Sele la vera mountain bike: un cross country veloce, tecnico, adrenalinico e tanto, tanto, bagnato. D'altronde chiunque faccia un salto nel piccolo paese a sud della provincia di Salerno non può esimersi da una rigenerante infangata. Figuriamoci se è un amante delle ruote tassellate.
Cinque giri di giostra e un percorso adatto soltanto ai biker di razza. Il tracciato è altamente tecnico, elemento d'altronde imprescindibile quando a organizzare è Luciano Forlenza della Asd Bike&Sport Team. Si parte con il piede a terra, una rampa di 500 metri garantisce ben presto il distanziamento sociale. I biker si rivedranno non prima dell'arrivo. E' subito ritmo indiavolato e a rendere la bagarre ancora più emozionante, le piogge dei giorni precedenti hanno reso insidiose le discese e azzerato il grip nelle ascese più tecniche. Lungo la salita che caratterizza la prova, la "salita della Grotta", è dura salire sia in sella che a piedi, mentre negli altri tratti più fangosi, i biker, dal primo all'ultimo della classe, sono costretti a scendere di sella proprio come nelle gare di ciclocross. E' l'atleta di casa, Gabriele Nigro, ad imporre fin da subito il ritmo e nei primi due giri riescono con a difficoltà a resistergli solo Zanni, Matrisciano e D'Amico. La gara si decide tra il secondo e il terzo giro, con il percorso man mano più tecnico dopo i diversi passaggi. Nigro si invola solitario verso la vittoria imponendo un ritmo sempre più alto che gli permette di lasciare sempre più terreno tra se e i suoi più agguerriti inseguitori. Sulla linea del traguardo, secondo, a oltre tre minuti dal primo, Mirko Zanni, e terzo, il cosentino Luigi D'Amico.
A questo link la classifica completa: https://www.mtbonline.it/Risultato/1465/1/#generale
5° XC Grotta del Rosario
6348 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Una Aspromarathon sul filo
Una città in festa: Il chilometro più bello d’Italia, il Lungomare Falcomatà, fin dalle prime ore del mattino è invaso da mountain bike tirate a lucido per affrontare i percorsi duri e mozzafiato del Parco Nazionale dell’Aspromonte. Ai nastri di partenza i migliori specialisti marathon nazionali nonché atleti provenienti da Malta, Svizzera e Colombia.
Ufficializzate le classifiche individuale e di società
Ufficializzate le classifiche individuale e di società per quanto concerne l’edizione 2022 del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile, circuito che ha proposto cinque prove.
Tutto pronto per la Granfondo del Parco Regionale dei Monti Lattari
È tutto pronto o quasi dal punto di vista organizzativo con lo staff del Team Over the Top Bike in prima linea che ha predisposto i preparativi nel migliore dei modi.
Dal Giro d’Italia alla Wild Ride: in Valsugana la bici è regina
A pochi giorni dall’atteso passaggio del Giro d’Italia, la Valsugana si prepara a vivere un’estate indimenticabile all’insegna del ciclismo. Forte di un’offerta turistica ricca di sentieri e percorsi ciclopedonali, sono infinite le suggestioni a due ruote di un territorio come la Valsugana, ricco di una natura potente e ancora inesplorata, nella quale immergersi sia per gli appassionati del turismo attivo, sia per chi è in cerca di totale relax.
Ad Aleksei Medvedev e Sandra Mairhofer la 33ª Da Piazza a Piazza
Ancora un'occasione speciale la 33ª edizione della Da Piazza a Piazza e ancora un successo a Prato per la mountain bike che ha visto oltre 750 bikers, di cui poco meno di 450 hanno affrontato l'impegnativa distanza marathon di 60 Km, per scoprire il nuovo percorso che girava in senso contrario rispetto gli anni passati.
XCO Monti di Eboli, in archivio la terza edizione
Per la terza volta dal 2018, con in mezzo il doppio anno di pausa per l’emergenza sanitaria, la XCO Monti di Eboli ha fatto centro anche quest'anno nell’edizione della ripartenza. Tutti i partecipanti sono stati concordi nel ritenere che la manifestazione è stata organizzata perfettamente e che tutto si è svolto nel migliore dei modi per la gioia degli organizzatori della Rampikevoli Mtb.


Altre Notizie »