XCO Puglia

MTB San Pietro Salis Bike: nonostante tutto, un po’ di ottimismo!

,



Con la ripresa delle attività e delle gare di Mountain bike, dopo il blocco forzato dall’emergenza sanitaria,  la“Mtb San Pietro Salis Bike”,  attivamente impegnata nel settore agonistico giovanile, ritorna a collezionare sempre più incoraggianti e soddisfacenti risultati agonistici.

Nel campionato XCO, (Cross Country),il team sampietrano si è, infatti, particolarmente distinto nella categoria esordienti,con il primo posto nella classifica finale di  Luca Bardi, ed il quarto di Enea Contaldi.Mentre nel Master 4 si è distino con Piero Contaldi, che si è classificato al secondo posto della Challenge XCO Puglia.

L’impegno e la passione per la bici ha portato i due giovanissimi a gioire per i risultati con i tecnici, i genitori e gli altri compagni in gara, Michele Picca, Lucapio Carbone ed Edoardo Giacomazzo.
 Piero Contaldi, proveniente da un grande team come l’Aurispa, (nell’ambito del quale continua a militare e fare gruppo con i suoi amici), ha, invece, scelto di tesserarsi in Fci, (Federazione ciclistica italiana) e con il team sampietrano, per amore del figlio e poterlo così seguire e gareggiare con lui nelle stesse gare.

La “Mtb San Pietro Salis Bike”, ormai già pensa a proiettarsi nel ciclocross, disciplina ciclistica caratterizzata dalle gare in condizioni meteo avverse come la pioggia,il vento, il fango e soprattutto il freddo. Le prossime gare vedranno i colori del team presenti a:  Viggiano (Pz), Paestum (Sa), Belvedere Marittimo (Cs), Palazzo San Gervasio (Pz), Ferentino (Fr), Palma Campania (Na), Porto Sant’Elpidio (Fm), oltre quelle organizzate in Puglia.

Un grande sforzo profuso da questa piccola grande realtà societaria, che fa capo alla Federazione Ciclistica Italiana. Sforzo condiviso e sostenuto dagli sponsor e da tutti quelli, che credono nell’importanza di avere una compagine in grado di lavorare e coinvolgere sempre più giovani, profondendo sani principi, l’amore per lo sport e per la natura.

Vedo tanti piccoli talenti in giro, che meritano di crescere in una squadra come la nostra, titolata e con tutte le carte in regola per poter insegnare loro il ciclismo. Pertanto,avvicinate i vostri ragazzi allo sport, al ciclismo. Chissà, magari anche loro potranno esultare portando le mani in alto come hanno fatto i vincitori di questo Challenge XCO appena concluso- è l’appello del tecnico Stefano Cascione, che insieme ad Aldo Pesimena, Pasquale Papaleo, Stefano Bardi e Giulio Carbone lavora con dedizione e passione per concretizzare “un sogno a due ruote” targato San Pietro Vernotico.
 
MTB San Pietro Salis Bike: nonostante tutto, un po’ di ottimismo!
6022 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Una Aspromarathon sul filo
Una città in festa: Il chilometro più bello d’Italia, il Lungomare Falcomatà, fin dalle prime ore del mattino è invaso da mountain bike tirate a lucido per affrontare i percorsi duri e mozzafiato del Parco Nazionale dell’Aspromonte. Ai nastri di partenza i migliori specialisti marathon nazionali nonché atleti provenienti da Malta, Svizzera e Colombia.
Ufficializzate le classifiche individuale e di società
Ufficializzate le classifiche individuale e di società per quanto concerne l’edizione 2022 del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile, circuito che ha proposto cinque prove.
Tutto pronto per la Granfondo del Parco Regionale dei Monti Lattari
È tutto pronto o quasi dal punto di vista organizzativo con lo staff del Team Over the Top Bike in prima linea che ha predisposto i preparativi nel migliore dei modi.
Dal Giro d’Italia alla Wild Ride: in Valsugana la bici è regina
A pochi giorni dall’atteso passaggio del Giro d’Italia, la Valsugana si prepara a vivere un’estate indimenticabile all’insegna del ciclismo. Forte di un’offerta turistica ricca di sentieri e percorsi ciclopedonali, sono infinite le suggestioni a due ruote di un territorio come la Valsugana, ricco di una natura potente e ancora inesplorata, nella quale immergersi sia per gli appassionati del turismo attivo, sia per chi è in cerca di totale relax.
Ad Aleksei Medvedev e Sandra Mairhofer la 33ª Da Piazza a Piazza
Ancora un'occasione speciale la 33ª edizione della Da Piazza a Piazza e ancora un successo a Prato per la mountain bike che ha visto oltre 750 bikers, di cui poco meno di 450 hanno affrontato l'impegnativa distanza marathon di 60 Km, per scoprire il nuovo percorso che girava in senso contrario rispetto gli anni passati.
XCO Monti di Eboli, in archivio la terza edizione
Per la terza volta dal 2018, con in mezzo il doppio anno di pausa per l’emergenza sanitaria, la XCO Monti di Eboli ha fatto centro anche quest'anno nell’edizione della ripartenza. Tutti i partecipanti sono stati concordi nel ritenere che la manifestazione è stata organizzata perfettamente e che tutto si è svolto nel migliore dei modi per la gioia degli organizzatori della Rampikevoli Mtb.


Altre Notizie »