Mondiali MTB 2026

Assegnati a Val di Sole i Mondiali MTB 2026

,


La valle trentina che ospiterà i Campionati del Mondo MTB 2021 sarà la casa della rassegna iridata anche dal 26 al 30 Agosto 2026. L’Unione Ciclistica Internazionale ha ufficializzato l’assegnazione durante il congresso di Imola


Nel pieno della settimana dei Campionati del Mondo su strada ad Imola è arrivata un’ottima notizia per il ciclismo italiano. L’Unione Ciclistica Internazionale (UCI) ha infatti ufficializzato l’assegnazione dei Campionati del Mondo di MTB 2026 alla Val di Sole.
In attesa di ospitare l’edizione 2021 dei Campionati del Mondo MTB, Daolasa di Commezzadura e il Trentino guardano avanti, e sono già pronti per affrontare una nuova sfida iridata a cinque anni di distanza. La rassegna iridata 2026 coinvolgerà le discipline del Cross Country, Team Relay, Short Track, Downhill ed eMTB, ed avrà luogo dal 26 al 30 Agosto.
 
Per la Val di Sole si tratterà della quarta rassegna iridata in meno di un ventennio. Dalla prima volta del 2008, passando per il bis del 2016, alle edizioni 2021 e 2026.
 
Le due edizioni dei Campionati del Mondo (2021 e 2026) andranno ad affiancarsi al tradizionale appuntamento di Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup che tornerà a far tappa a Daolasa di Commezzadura a partire dalla stagione 2022. Inoltre, nel 2021 è confermato anche il ritorno della UCI Trials World Cup, in programma dal 30 luglio al 1° agosto a Vermiglio. Gli eventi di Coppa del Mondo MTB e Trials in Val di Sole non si sono tenuti nella stagione 2020 a causa delle restrizioni legate all’emergenza COVID.
 
“Questo nuovo attestato di stima da parte della UCI ci riempie d’orgoglio,” spiega il Presidente di APT Val di Sole e Grandi Eventi Val di Sole Luciano Rizzi, “essere scelti per ospitare un nuovo mondiale prima ancora dell’edizione 2021 dice molto della considerazione e della reputazione che Grandi Eventi Val di Sole ha saputo meritare in 20 anni di appuntamenti ai massimi livelli.”
 
“La scelta di una nuova candidatura con ampio anticipo è legata anche alla profondità di visione che abbiamo nello sviluppo del nostro prodotto turistico bike, che prosegue il suo sviluppo e che quest’anno, seppure in una stagione difficile, ha registrato numeri importantissimi sul territorio e una crescita di contatti e sul fronte della comunicazione,” ha proseguito Rizzi. “Val di Sole e Trentino sono già sinonimo di eccellenza per gli atleti MTB di tutto il mondo, vogliamo lo siano sempre di più per tutti coloro che amano la bicicletta, a tutti i livelli.”
 
"La Val di Sole è ormai un luogo che è sinonimo di ciclismo e di MTB – ha commentato il Presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco. - Ci fa molto piacere ospitare in Italia un altro grande appuntamento iridato. E' il quarto mondiale per la Val di Sole, il che conferma la qualità degli organizzatori trentini la grande fiducia che la UCI ripone in loro".
Amaury Pierron mentre affronta la mitica Black Snake  - Alex Luise

 
Assegnati a Val di Sole i Mondiali MTB 2026
1312 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Nalles la festa è per Mathias Flückiger e Loana Lecomte
La decana della MTB Italiana ha vissuto sabato 10 aprile 2021 la giornata più importante e prestigiosa della sua storia. Da 20 anni, Nalles e il Marlene Südtirol Sunshine Race sono tappa stabile di tanti dei grandi protagonisti delle ruote grasse a livello mondiale, ma mai come quest’anno l’evento altoatesino, 3a tappa di Internazionali d’Italia Series, aveva potuto vantare una startlist tanto impressionante.
Parterre de rois all'ETNA Extreme. Con Leo Paez e tanti altri big
Sarà un vero e proprio parterre de rois quello che la mattina del prossimo 18 aprile, a Nicolosi (CT), animerà i nastri di partenza dell’Etna Extreme 2021: alla testa delle centinaia di bikers che si sfideranno sui pendii del Vulcano attivo più alto d’Europa ci saranno infatti tanti big specialisti delle lunghe distanze in Mountain Bike.
Il mondo della MTB è in Italia: domani a Nalles spettacolo garantito
Quando scoppia la primavera, si sa, l’Alto Adige diventa una delle terre elette della Mountain Bike. Il Marlene Südtirol Sunshine Race ha tenuto fede al proprio nome regalando agli atleti che domani, sabato 10 aprile, prenderanno parte alla terza tappa di Internazionali d’Italia Series una giornata ideale per prendere le misure al nuovo anello disegnato dalla ASD Sunshine Racers Nals.
Coppa Italia Xco, le meraviglie della Valle dei Templi per la prima tappa nazionale
Una cosa è però certa, quella del 25 aprile, presso la Valle dei Templi di Agrigento, sarà sicuramente una cartolina di primo piano per tutta la Regione che nulla avrà da invidiare alle belle immagini offerte dall’Isola d’Elba in occasione del Capoliveri Legend Xco di domenica scorsa
A Nalles il secondo round fra Schurter e Avancini
Sabato 10 aprile a Nalles andrà in scena un’edizione da record del Marlene Südtirol Sunshine Race. Al via sono attesi i primi 10 del ranking mondiale UCI maschile e uno stuolo di titoli continentali, mondiali e olimpici da far invidia ai più grandi palcoscenici del Cross Country a livello globale.
Enduro Sud Italia …. buona la prima !!!
Domenica 28 marzo ad Eboli, grazie all’impegno organizzativo della HELMETS FREE RIDE A.S.D. è andata in scena la prima tappa del Trofeo Enduro Sud Italia con la MONTE SANT’ELMO ENDURO FREE RIDE. Una partecipazione che ha visto al via atleti provenienti da tutto il centro sud Italia, due prove speciali tecniche ma al contempo per tutti ed una organizzazione all’altezza dell’evento hanno decretato il successo di questo Trofeo che parte sotto i migliori auspici.


Altre Notizie »