Selle Italia Guerciotti Elite

Guerciotti, festa in terrazza!

,


Premiati Di Tano, Dorigoni e la Baroni


Metti una sera a cena con i re delle bici e del ciclocross. Paolo Guerciotti ha radunato amici e corridori del ciclocross sulla terrazza della sua palazzina direzionale di via Petrocchi a Milano per la tradizionale riunione conviviale estiva.
Va precisato che non s’è  trattato di  una convention o formale conferenza stampa bensì di una serata all’insegna della bonaria allegria col risotto alla milanese che l’ha fatta da padrone.  

Al party di Paolo Guerciotti erano presenti alcuni sponsor amici, tra i quali Maurizio Verri della Europence. Paolo, presidente della Selle Italia-Guerciotti-Elite, ne ha approfittato per presentare in anteprima ai simpatizzanti il nucleo di ciclocrossisti per la stagione invernale 2020-21.
C’erano infatti i confermati Jakob Dorigoni, che nei prati correrà nella categoria elite, l’under 23 Federico Ceolin, lo junior Gabriel Fede, la “under” Francesca Baroni.

Le novità di Casa Selle  Italia-Guerciotti  per  il  prossimo  autunno-inverno  sono  il  valdostano Filippo Agostinacchio, che per la seconda stagione disputerà corse juniores,  e  la  pescarese  Gaia  Realini  (nel  cross  è cresciuta  in  Toscana)  pronta a competere con le under 23. Paolo Guerciotti e il figlio Alessandro, che della squadra  ciclocross  continua  a  ricoprire  il  ruolo  di  team  manager,  hanno premitato Dorigoni  per  la  conquista del  Campionato  italiano  di  ciclocross 2020 a Schio.
Da notare che il corridore dell’Alto Adige poteva cimentarsi nella gara valida per il tricolore under 23 ( è nato nel ’98) tuttavia ha preferito puntare al titolo degli elite, che è riuscito a conquistare con onore.
Ha altresì ricevuto la targa per la vittoria nel Campionato italiano la toscana Baroni, prima a Schio  fra le  under  23. 

Paolo Guerciotti  sulla  terrazza ha anche premiato con targa il pluri-Campione del Mondo di ciclocross Vito Di Tano, legato da una vita alla squadra. Di Tano ha corso nel team di Guerciotti dal 1978 al gennaio ’90. Dall’inverno successivo è diventato direttore sportivo della Selle Italia-Guerciotti (allora denominata con altri brand).

Alla serata in terrazza erano presenti esponenti della Cycling Development-Guerciotti,  società  che  svolge  attività  in  tante  specialità.  Alcuni  atleti  cheg ravitano  nell’orbita  di  Paolo  Guerciotti  disputeranno  competizioni crossistiche 2020-21 in maglia Development, comprese le “girls” Nicole Fede e Alessandra Grillo.

La famiglia Guerciotti è nota per l’organizzazione della classica internazionale di ciclocross nata nel dicembre 1978 e che dal 2001 si svolge su prati e sentieri dell’Idroscalo di Milano.
L’edizione 2020 inizialmente posizionata in calendario per il primo novembre verrà spostata.
Le problematiche del covid 19 – ha spiegato Alessandro Guerciotti – hanno rivoluzionato il calendario dell’attività su strada. Ad esempio il primo novembre ci saranno ancora il Giro di Sardegna e la Vuelta a Espana. E’ un buon motivo per spostare il nostro Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti al 22 novembre. E’  la data che abbiamo richiesto all’Unione Ciclistica Internazionale

La serata è terminata col taglio della torta, il brindisi e  tanta allegria ancora.     
   
Guerciotti, festa in terrazza!
973 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Mediterraneo Cross: a Dicembre riparte l’avventura
Dopo la sospensione del trofeo a novembre, voluto dagli organizzatori causa l’aumento dei contagi nelle regioni interessate all’organizzazione delle tappe, adesso se pur con cautela, si guarda con ottimismo al futuro del Mediterraneo Cross.
Rinviata ad altra data la prima edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi a Palazzo San Gervasio
Alla luce degli ultimi avvenimenti legati alla recrudescenza dei contagi, non potendo prevedere a breve termine il miglioramento della situazione sanitaria e aspettando la scadenza del 3 dicembre del Dpcm che vede la Basilicata in zona arancione, la Lucania Bike ha rinviato a data da destinarsi lo svolgimento della prima edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi
Il 3 ottobre 2021 sarà Capoliveri Legend Cup World Edition
Alla dodicesima Capoliveri Legend Cup si respirerà un’aria speciale. La prestigiosa gara elbana si correrà domenica 3 ottobre, il giorno seguente all’UCI MTB Marathon World Championships che porterà a Capoliveri tutti i migliori specialisti mondiali del settore marathon e molti del Cross Country.
Riunione pre calendario 2021 MTB in Campania
Lunedì sera, su zoom, si è svolto un incontro programmato per pianificare la stagione di MTB per le specialità Cross-Country, Gran Fondo e Marathon. Il periodo non è dei più facili e lo sappiamo bene, ma con grande ottimismo gli organizzatori campani vogliono lanciare un messaggio di speranza. Sopratutto vogliono fissare un orizzonte temporale per consentire, se pur con gli attuali limiti, agli appassionati di ruotegrasse di iniziare a programmare la stagione 2021.
Il TPN incrocia le dita, e riparte!
Torniamo subito con una novità, un secondo appuntamento nella Puglia centrale che mancava ormai da un po': la Marathon Bosco Pianelle (Martina Franca). Per il resto, invece, abbiamo ritenuto opportuno lasciare in calendario le gare previste per il 2020 che abbiamo dovuto lasciare in stand-by
22 Novembre, il GP Guerciotti non si corre. Cercheremo di organizzarlo nel gennaio 2021
Nella stagione ciclocrossistica invernale 2020-21 il Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti è nel calendario gare dell’Unione Ciclistica Internazionale in data 22 novembre. L’egida organizzativa della classica è a cura della Selle Italia-Guerciotti – Elite. “Il 22 novembre – dichiara Alessandro Guerciotti, team manager della società organizzatrice – il cross all’Idroscalo di Milano non si svolgerà.


Altre Notizie »