Italian Bike Festival

Italian Bike Festival si farà: aperte le iscrizioni

,


Tornerà dall’11 al 13 settembre a Rimini la terza edizione della più importante manifestazione italiana dedicata al mondo bike. Online il modulo per l’iscrizione gratuita, obbligatoria per accedere al villaggio


Finalmente si alza il sipario sulla III edizione di Italian Bike Festival. Dopo mesi di incertezze, la più grande manifestazione italiana dedicata al mondo della bike industry, agli appassionati di ciclismo e cicloturismo è pronta a confermare le date già annunciate negli scorsi mesi: dall’11 al 13 settembre, la città di Rimini tornerà ad essere la capitale italiana della bicicletta.

L’area expo di oltre 45.000 mq, che abbraccerà ancora una volta il Parco Fellini e il lungomare antistante, ospiterà oltre 300 brand del mondo bici, degli accessori e dell’abbigliamento e darà il benvenuto a ben oltre 40.000 spettatori nel corso della tre giorni.
Ancora una volta la partecipazione sarà gratuita ma, rispetto alle passate edizioni, per poter accedere al Villaggio sarà obbligatorio iscriversi online (attraverso la piattaforma disponibile cliccando su questo link italianbikefestival.net/registrati).
Una volta completata la registrazione basterà presentarsi con il ticket per poter accedere all’evento.

Fulcro della manifestazione, realizzata con la collaborazione del Comune di Rimini, APT Servizi Emilia Romagna e Visit Romagna, rimarrà ancora una volta l’area test. La rotonda di Parco Fellini si trasformerà nell’iconica e adrenalinica pista off-road all’interno della quale si potranno testare MTB ed eMTB mentre negli appositi tracciati segnalati potranno essere provate le Road bike, le Urban Bike e le eBike.

Tornerà anche il Bike Tourism Village: un’area dedicata al mondo del cicloturismo dove enti, regioni, comuni, bike hotel e tour operator specializzati avranno modo di presentare al consumatore finale la loro proposta dedicata al mondo della vacanza attiva.
Quest’area troverà, all’interno della terza edizione di Italian Bike Festival, un posizionamento ancor più importante. Sarà infatti inserita nel cuore del villaggio e, passando tra gli stand, si avrà la netta percezione di attraversare un mondo parallelo ma strettamente connesso a quello della bici. Nel Bike Tourism Village sarà possibile trovare tantissime offerte e possibilità per programmare il proprio soggiorno all’insegna della bici e rappresenterà inoltre l’occasione per consolidare il contatto tra l’industria del ciclo ed il comparto turistico, creato già durante l’edizione del 2019, grazie anche ai tanti momenti dedicati alla formazione e agli approfondimenti sul settore.

Torneranno ad Italian Bike Festival anche i principali protagonisti della storia del ciclismo italiano ed internazionale. Sportivi del calibro di Mario Cipollini, Alessandro Petacchi, Gilberto Simoni, Damiano Cunego, Alessandro Ballan, Davide Cassani, Marco Aurelio Fontana e Davide Uccellari.
Non abbiamo mai smesso di credere alla possibilità di realizzare questa edizione di Italian Bike Festival – hanno dichiarato Francesco Ferrario e Fabrizio Ravasio, organizzatori della manifestazione, che hanno aggiunto – anche in piena crisi non abbiamo mai smesso di lavorarci. Abbiamo stretto ancor di più i rapporti con le aziende da un lato e con i nostri visitatori dall’altro. L’obiettivo era capire quali sarebbero state le nuove esigenze di entrambi e stiamo lavorando per soddisfarle. Italian Bike Festival è ormai diventato un punto di riferimento per la bike industry e per gli appassionati delle due ruote, siamo certi che sarà un’altra grandiosa edizione
 
Per maggiori informazioni su Italian Bike Festival: italianbikefestival.net
 
Italian Bike Festival si farà: aperte le iscrizioni
1929 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Nuova linfa per il Torpado Sudtirol Jakob Dorigoni si veste di blu arancio
Il team Torpado Sudtirol è felice di annunciare l’ingaggio di Jakob Dorigoni per la stagione 2021, una pedina importante che andrà ad arricchire la rosa di atleti già confermati per il prossimo anno.
Il Ciclocross all’ombra del Vesuvio!
[Fare clic e trascinare per spostare] Dopo varie peripezie a causa del periodo Covid che rende sempre più difficile organizzare le gare, il settore Fuoristrada Campania, grazie alla collaborazione con la ASD Vesuvio Mountainbike, è riuscita a trovare la giusta sinergia per organizzare la prova unica del Campionato Regionale di Ciclocross il 20 dicembre
Mediterraneo Cross: a Dicembre riparte l’avventura
Dopo la sospensione del trofeo a novembre, voluto dagli organizzatori causa l’aumento dei contagi nelle regioni interessate all’organizzazione delle tappe, adesso se pur con cautela, si guarda con ottimismo al futuro del Mediterraneo Cross.
Il 3 ottobre 2021 sarà Capoliveri Legend Cup World Edition
Alla dodicesima Capoliveri Legend Cup si respirerà un’aria speciale. La prestigiosa gara elbana si correrà domenica 3 ottobre, il giorno seguente all’UCI MTB Marathon World Championships che porterà a Capoliveri tutti i migliori specialisti mondiali del settore marathon e molti del Cross Country.
Riunione pre calendario 2021 MTB in Campania
Lunedì sera, su zoom, si è svolto un incontro programmato per pianificare la stagione di MTB per le specialità Cross-Country, Gran Fondo e Marathon. Il periodo non è dei più facili e lo sappiamo bene, ma con grande ottimismo gli organizzatori campani vogliono lanciare un messaggio di speranza. Sopratutto vogliono fissare un orizzonte temporale per consentire, se pur con gli attuali limiti, agli appassionati di ruotegrasse di iniziare a programmare la stagione 2021.
Il TPN incrocia le dita, e riparte!
Torniamo subito con una novità, un secondo appuntamento nella Puglia centrale che mancava ormai da un po': la Marathon Bosco Pianelle (Martina Franca). Per il resto, invece, abbiamo ritenuto opportuno lasciare in calendario le gare previste per il 2020 che abbiamo dovuto lasciare in stand-by


Altre Notizie »