Everesting 8848

Everesting 8848: Nicolas Samparisi è il re dei 10k!

,
photo credits ©Previsdomini



Come da programma sabato 27 giugno si è tenuto presso la piazza Palabione in Aprica il tentativo di everesting di Nicolas Samparisi.
Il giovane tiranese, in forza alla KTM DAMA SELLE SMP, ha iniziato la scalata alle prime luci dell'alba seguito da due moto che gli hanno fatto da apri pista per l'intera durata della prova.

Già alla prima risalita si è capito che la giornata sarebbe stata di quelle memorabili.
Nicolas fermava il cronometro in vetta a soli 45minuti, con una media di 10km/h e quasi 300w medi.
Il primo passaggio al campo base è avvenuto prima dell'ora, esattamente a 58minuti.
Nicolas Samparisi
fase della risalita di Nicolas Samparisi
Tutto è andato secondo i piani sino alla settima risalita sulle 11 previste, radio corsa comunica la rottura del cambio.

Il box si attiva e appena Nicolas giunge al campo base i meccanici sostituiscono la parte in soli 15', giusto il tempo di un paio di barrette e la KTM Sonic Myroon è pronta per scalare nuovamente la malga Magnolta.

Ma la tranquillità è durata poco: un sasso taglia il copertone ed è nuovamente tempo di pit stop.
Questa volta pochi minuti sono stati sufficienti.
Nicolas riparte ed il ritmo è sempre ottimo.

Gli 8848m assoluti vengono raggiunti alle 16.30 ma Nicolas non si accontenta e tira dritto per i 10.000m di dislivello, perché se l'Everesting è per alcuni, i re dei 10k sono solo una manciata al mondo!

La giornata finisce alle 19. 05 dopo 13h e 14minuti di pedalata, 10034m di dislivello positivo ad una media di 200w e 250w normalizzati
Nicolas Samparisi - dati Strava
dati Stava

Sono contentissimo di aver portato a termine questa impresa! Grazie a tutto lo staff e agli sponsor che mi hanno permesso di concludere questa avventura alla grande- ha detto Nicolas ai microfoni delle varie emittenti presenti alla conclusione della prova.

L'impresa di Nicolas è stata seguitissima sui sui canali social, ma anche su mtbonline.it, perchè ha installato ed utilizzato la nostra App Ride with ALEX
Nicolas Samparisi - Everesting 8848 - Live
L'impresa di Nicolas Samparisi era seguita Live su mtbonline.it
Everesting 8848: Nicolas Samparisi è il re dei 10k!
photo credits Previsdomini
8082 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Risatti e Pietrovito Re e Regina del Baldo
Oggi domenica 3 luglio è stato il giorno del debutto della Monte Baldo Bike, la gara di mtb organizzata dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
La Bike fa festa sul Baldo
Il Monte Baldo è pronto ad ospitare la prima della “Monte Baldo Bike", il nuovo evento dedicato alla mtb organizzato per questo fine settimana dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
Matese Extreme Point to Point in fervente attesa e quell’edizione 2020 post lockdown firmata da Alexey Medvedev
Organizzata dalla Matese Bike Team, corre veloce il conto alla rovescia a Castello del Matese verso la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point il cui svolgimento, previsto per domenica 3 luglio, bussa alle porte.
A Castello del Matese un ricco clichè per la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point
Domenica 3 luglio la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point sarà un evento imperdibile per il grande circus della mountain bike campana in seno al Giro della Campania Off Road.
Trofeo XCO delle Due Pinete: a Viggiano il meglio della mountain bike nazionale con la Coppa italia Giovanile
Da giorni Viggiano è in continuo fermento per preparare ed accogliere nel migliore dei modi la quinta edizione del Trofeo XCO delle Due Pinete in programma domenica 3 luglio.
A Floresta, le ruote grasse saranno le protagoniste assolute
Saranno tre giorni di festa con un minimo comune denominatore: la mountain bike. Venerdì alle 18 si entrerà nel vivo dell’evento organizzato dalla ASD Bike 1275 con una conferenza stampa presso Palazzo Landro Scalisi. Dalle parole, sabato e domenica si passerà ai fatti, sui tracciati di gara.


Altre Notizie »