Campania Off Road

Gare in Campania ….voglia di ripartire!

,



FCI CampaniaSi è svolto lunedì 1 giugno in videoconferenza un incontro tra il Comitato Campania e le società organizzatrici di gare Cross-Country Granfondo/Marathon. Presenti per il Comitato il Presidente Pino Cutolo, il Responsabile Tecnico Salvatore Balestriere, il Responsabile Fuoristrada Luca Porzio, il componente della Commissione Nazionale Pietro Amelia.

Le società intervenute sono state: GS Moiano, Ciclistica Oliveto Citra, Cilento MTB, Cicloò Carbonari Bikers, MTB Fan, Bicincanto nel Vulcano, Bike Fortore, Crocelle Race Team, Rampikevoli MTB, Polisportiva Ottati, Laceno Bike, Visciano MTB, Vesuvio Mountainbike, Over The Top. Inoltre è stato presente all’incontro anche Michele Carella di mtbonline.it

L’incontro è stato introdotto dal Presidente Cutolo, che ha illustrato le iniziative di sostegno economico che la F.C.I. intende mettere in campo e che riguarderanno 4 settori, affiliazioni, tesseramento, tasse gara e progetti di rilancio.  (A questo link trovate l’articolo della F.C.I. circa le iniziative a sostegno delle attività)

L’orizzonte temporale per riprendere ad organizzare gare è il 15 luglio, ma restano ancora incerte le modalità di svolgimento nell’ attesa del Decreto Governativo e le norme attuative che metterà in campo la F.C.I. Nell’ intanto la volontà di alcune società di ripartire è stata palesata nell’ incontro.

Tra queste Over The top con l’intenzione di organizzare sia la Gran Fondo dei Monti Lattari e la XC del Monte Faito. La Laceno Bike con la granfondo del Lago Laceno e Bike Fortore che riproporrebbe la Gran Fondo del Fortore.
Ciclistica Oliveto Citra si riserva di organizzare una xc al posto della Marathon Monte Eremita e Marzano. Anche Visciano MTB abbandonata l’idea della Marathon, se ci saranno le condizioni, proporrà una xc. I Vesuvio Mountainbike rinnovando l’appuntamento al 2021 della “Vesuvio MTB Race” si prefiggono una xc nella parte bassa della pineta del Parco Nazionale del Vesuvio.

Conferme con riserva per Crocelle Racing Team, (Crocelle Race Park) Rampikevoli MTB (XC Monti di Eboli), Cicloò Carbonari Bikers (XC di Visciano) che hanno espresso volontà di riproporre le loro gare in calendario. Una riunione che si è conclusa nel segno dell’ottimismo anche se la conferma sarà data appena si conosceranno le modalità organizzative, che probabilmente arriveranno per metà giugno.

Sostegno del punto di vista dell’immagine è stato confermato da Michele Carella di mtbonline.it che ha illustrato importanti novità che affiancheranno gli organizzatori e che sono state sviluppate in questo periodo di lockdown.
Se da un lato c’è da essere ottimisti per questa seconda parte della stagione, purtroppo si mette la parola fine al Giro della Campania Off-road per quest’anno.
A tal proposito gli organizzatori presenti alla riunione hanno convenuto per la restituzione degli abbonamenti (segue apposito comunicato).

Quindi con ottimismo dalla metà di Giugno conosceremo in dettaglio la bozza di calendario.
Gare in Campania ….voglia di ripartire!
8617 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Moschiano cresce l’attesa per il battesimo della nuova Moschiano Race Marathon
Nonostante qualche piccola difficoltà, procede a pieno ritmo l’allestimento e la preparazione della Moschiano Race Marathon che, per questa edizione, vedrà un imponente sforzo organizzativo da parte della Moschiano Mtb Adventure.
Italia sull’Olimpo, anzi, sull’Olympia. Marzio Deho campione del mondo assoluto. Andrea Righettini e Stefano Dal Grande vincitori della Dolomitica Marathon
ulla linea di partenza della Pineta, nella mattinata di oggi, sabato 25 giugno, c’era il mondo. Trenta nazioni rappresentate, 800 i partenti.In palio c’era la maglia iridata per la categorie master mtb, quella maglia dal fascino irresistibile: indossarla è un sogno, viverla, un’avventura unica. Per tutti e per tutto il mondo.
La Thuile esalta Luca Braidot e Martina Berta Il friulano e Giada Specia nuovi campioni di IIS
Con il gran finale di La Thuile, sabato 25 giugno si è conclusa la stagione 2022 di Internazionali d’Italia Series, il più importante circuito italiano di Cross Country MTB, che anche quest’anno ha offerto gare e protagonisti ai massimi livelli della disciplina a livello mondiale negli appuntamenti di San Zeno di Montagna, Nalles e Capoliveri, fino alla conclusione in Valle d’Aosta.
L’iridata Richards torna in Italia: a La Thuile per puntare al tris
Si va ormai delineando il campo dei rider e delle formazioni ai nastri di partenza di La Thuile MTB Race, la quinta e ultima tappa di Internazionali d’Italia Series. Sabato 25 giugno in Valle d’Aosta ci sarà anche la Campionessa del Mondo Evie Richards, che a La Thuile in questi anni ha fatto percorso netto, dominando entrambe le edizioni fin qui disputate di un evento che quest’anno ha conquistato la categoria UCI HC.
Dolomitica 2022. Vi presentiamo i favoriti
L’emozione della vigilia di un Mondiale ha un nome, anzi dei nomi. Vediamo quali sono quelli da seguire e … inseguire domani a Pinzolo, sui percorsi della Dolomitica 2022 UCI Marathon Masters MTB World Championships.
Fruet presenta il finale di Valsugana Wild Ride: “Sentieri fantastici da veri biker”
Non sempre la discesa è la parte più facile di un percorso. Chi è abituato a macinare chilometri in mountain bike lo sa: molto spesso dopo la salita si nascondono le insidie di un tratto veloce e tecnico che può fare davvero la differenza.


Altre Notizie »