Prorider

Marco Aurelio Fontana non ha mai smesso di pedalare

,
photo credits ©WOK / Giuseppe Giuliano



Marco Aurelio FontanaIl mondo intero è stato costretto a fermarsi a causa del coronavirus, ma il Prorider non ha mai abbandonato la bicicletta. Pur rispettando tutte le limitazioni imposte dal governo e dalle autorità sanitarie per limitare la pandemia globale scatenata dal Covid-19 Marco Aurelio Fontana ha tenuto vicino a sé la sua amata compagna di viaggio con cui ha continuato a creare contenuti per la gioia dei tanti appassionati di due ruote.


Durante il lockdown il portacolori della Scuderia Fontana ha dato sfogo alla propria creatività, come dimostrano le puntate del suo Vlog Posh Privateer, sempre più seguito, che ogni domenica alle 18.30 sono arrivate puntuali sul canale YouTube Fontanaprorider  per intrattenere bikers e sportivi di ogni genere costretti nelle proprie mura domestiche.
 
Sono felice che i video che ho realizzato tra casa e giardino siano risultati emozionanti e divertenti, i mesi scorsi sono stati difficili per tutti. Personalmente mi ritengo fortunato perché io e i miei cari siamo in salute e, per quanto possibile, non ho interrotto la mia attività. Non ho potuto viaggiare né correre come avevo in programma, ma da quando abbiamo avuto il via libera per pedalare all’aria aperta sto apprezzando ancor di più la libertà e la gioia che solo la bici sa darecommenta Marco, che si sta allenando in vista delle competizioni internazionali che sono state rischedulate proprio in questi giorni.
 
La Scuderia Fontana sarà al via dell’Enduro World Series nelle tappe di Zermatt, in Svizzera, il 30 agosto; a Finale Ligure il 26 e 27 settembre; a Olargues, in Francia, il 17-18 ottobre; e ovviamente al Campionato del mondo dedicato alle ebikes in programma ad Ottobre a Leogang, in Austria.
 
L’agenda del Prorider è fitta di appuntamenti, in sella e davanti al microfono.
L’UCI ha ufficializzato di recente il nuovo calendario della Coppa del mondo di MTB, che come sempre verrà trasmessa da Red Bull Tv e, per la prima volta, con il commento tecnico in lingua italiana per tutte le tappe dedicate alla DH.
Si parte il 5-6 settembre a Lenzerheide, in Svizzera, e a raccontarci le gesta dei campioni della Downhill insieme a Torquato Testa ci sarà Marco Aurelio Fontana.
 
Marco Aurelio Fontana non ha mai smesso di pedalare
photo credits WOK / Giuseppe Giuliano
3600 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Alexey Lutsenko vince la prima edizione della Serenissima Gravel
Un nuovo capitolo della storia del ciclismo è stato scritto. A Piazzola sul Brenta (PD) davanti alla pittoresca Villa Contarini è Alexey Lutsenko del team Astana Premier Tech ad aggiudicarsi la Serenissima Gravel, la prima gara gravel in assoluto del panorama ciclistico internazionale
Green Pass: il decreto n. 127/2021 in vigore dal 15 ottobre 2021
Il Decreto legge 21 settembre 2021, n. 127, individua misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l'estensione dell'ambito applicativo della Certificazione Verde COVID-19 a far data dal 15 ottobre 2021.
Giro della Campania Off-road verso la finale di Agropoli
Mancano pochi giorni alla finale del Giro della Campania Off-road edizione 2021. Domenica 17 ottobre con la Granfondo dei Saraceni si chiuderà il sipario su questo trofeo che nonostante un anno difficile, dovuto alla pandemia, ha voluto tener duro ed offrire a tutti gli appassionati bikers una concreta speranza di ritorno alla normalità
La Serenissima Gravel si prepara a dare spettacolo
Forza, tecnica e abilità: una gara gravel riservata ai professionisti non era mai stata organizzata prima d’ora. Si respirano entusiasmo e trepidazione per l’esordio della Serenissima Gravel, venerdì 15 ottobre, corsa organizzata da Filippo Pozzato e da Jonny Moletta che si prepara a dare spettacolo nei sentieri sterrati della Regione Veneto
Castro Legend Cup
Le immagini salienti della Castro Legend Cup, marathon MTB inserita nel calendario nazionale FCI, organizzato dalla Cicloclub Spongano a Castro (LE)
Castro Legend Cup, su e giù al ritmo della Taranta
Nello spettacolo naturale del Salento si è conclusa la 18esima edizione del Trofeo dei Parchi Naturali, la challenge di mountain bike più longeva e amata del centro-sud Italia


Altre Notizie »