#iorestoacasa

Emergenza Coronavirus - L'invito della FCI a restare a casa

,


La Federazione fa proprio l’invito rivolto dalle Istituzioni di ridurre gli spostamenti a quelli strettamente necessari e pertanto invita tutti i propri tesserati a stare a casa ed evitare, in questo periodo, gli allenamenti all’aperto


Federazione Ciclistica ItalianaConsapevole della necessità di limitare, in questo momento, il più possibile i contatti delle persone, cause primaria di diffusione diffondersi dell’epidemia COVID-19, in risposta a numerose richieste su come comportarsi riguardo gli allenamenti, la Federazione Ciclistica Italiana fa proprio l’invito rivolto dalle Istituzioni di ridurre gli spostamenti a quelli strettamente necessari e pertanto invita tutti i propri tesserati a stare a casa ed evitare, in questo periodo, gli allenamenti all’aperto.
Restare a casa è l’unica soluzione per contenere il contagio; si suggerisce con forza di adottare questa linea di comportamento.
L’attività di allenamento, sino al 3 aprile, è permessa a chi ha lo status di professionista, perché fa parte del proprio lavoro, e agli atleti di interesse olimpico.
In tutti gli altri casi la Federazione invita a sospendere in questo periodo di allenamenti all’aperto. Chi può si alleni a casa con i rulli, in attesa di nuove disposizione e in attesa che la situazione si normalizzi.
Al riguardo la Federazione sta studiando soluzioni per le Società e tesserati che permettano l’allenamento a casa con tutor online.

“E’ il momento della responsabilità – ha ricordato il presidente Di Rocco – in questa importante fase del nostro Paese devono prevalere il buonsenso e il rispetto degli altri; elementi fondamentali nel consesso civile e soprattutto nello sport. Pertanto il nostro invito e quello di restare a casa”.

In merito a diverse presunte interpretazioni della FCI del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020, diffuse via social in questi giorni, la Federazione precisa che la posizione della Federazione Ciclistica Italiana è espressa unicamente sul sito federale www.federciclismo.it
Emergenza Coronavirus - L'invito della FCI a restare a casa
1456 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Gare in Campania ….voglia di ripartire!
Si è svolto lunedì 1 giugno in videoconferenza un incontro tra il Comitato Campania e le società organizzatrici di gare Cross-Country Granfondo/Marathon. Presenti per il Comitato il Presidente Pino Cutolo, il Responsabile Tecnico Salvatore Balestriere, il Responsabile Fuoristrada Luca Porzio, il componente della Commissione Nazionale Pietro Amelia.
La Val di Sole e il Trentino danno appuntamento ai Campionati del Mondo MTB 2021
Le tappe di UCI Trials World Cup (24-26 luglio 2020) e di Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup (11-13 settembre 2020) ed i Campionati del Mondo di 4Cross (10-11 Settembre 2020) in programma in Val di Sole non potranno svolgersi in questa stagione a seguito dei provvedimenti della Provincia Autonoma di Trento legati all’emergenza da Coronavirus COVID-19.
Conosciamo Ilaria Scarpa
La testa rivolta prima di tutto allo studio, sognando di essere, un giorno, nell’èlite del ciclismo femminile. A piccoli passi, seguita dalle persone giuste, Ilaria Scarpa, atleta pugliese nata a Scorrano (Lecce), sta intraprendendo il suo percorso di crescita, con la giusta convinzione
Intervista a Paolo Novaglio
Ai microfoni di Giulio carbone abbiamo Paolo Novaglio, organizzatore della SunSportWeek Terre Federiciane, un lungo weekend di sport a Rocca Imperiale (CS)
Escursione con Amici Dolomitici!
Vivere giornate intense, sportivamente appaganti ed in gioiosa amicizia, e’ meraviglioso!
Conosciamo Beatrice Balducci!
Atleta, consigliere comunale, tra poco mamma (l’evento a luglio) ma soprattutto grande appassionata della mountain bike, e persona molto vicina al mondo della mountain bike giovanile. Lei è Beatrice Balducci ragazza solare, simpatica, dinamica, sempre pronta a regalarti un sorriso, e adesso, nella veste di consigliere comunale, attenta e determinata a spingere il movimento giovanile


Altre Notizie »