Coppa Sicilia XCO

Mountainbike nel Borgo più bello d'Italia. 170 riders per ricordare Francesco e Vincenzo Scirè

,



Tra i vicoli del centro storico di Gangi, il Borgo più bello d’Italia 2014,  si è svolto domenica 1 marzo 2020, il 5° Memorial Francesco e Vincenzo Scirè, una manifestazione di mountain bike , organizzata dall'Asd Francesco Scire' Gangi.
E’ un evento molto sentito, che richiama centinaia di atleti provenienti da tutta la Sicilia,e non solo, una ricorrenza che permette alla popolazione gangitana di ricordare due grandi persone, un padre ed un figlio appassionati entrambi di questo meraviglioso sport che è il ciclismo. L’edizione 2020 ha visto la presenza di circa 170 atleti che si sono sfidati tra i vicoli del borgo, a suon di pedalate, su un percorso sviluppato sulla distanza di 3700 metri, tra tratti tecnici e saliscendi impegnativi.

Tra gli atleti che si sono distinti, è d'obbligo menzionare Nicola La Bianca, atleta di punta della ASD Francesco Scirè, piazzatosi al primo posto di categoria.

A premiare atleti ed atlete,insieme a presidente e vicepresidente,il sindaco del nostro meraviglioso borgo Francesco Migliazzo,sempre disponibile a supportare i suoi cittadini e l'assessore allo sport Marcello Zaffora.
La certezza, da parte di tutta l'Asd Francesco Scire' Gangi,è quella di averci messo passione e,come ogni anno,aver garantito a tutti un sano divertimento.
E, ovviamente, appuntamento al prossimo anno!

CLASSIFICHE COMPLETE
staff della ASD Francesco Scirè Gangi
Nicola La Bianca in un passaggio tecnico
 
passaggio nel Borgo

 
Mountainbike nel Borgo più bello d'Italia. 170 riders per ricordare Francesco e Vincenzo Scirè
9007 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »