Team Torpado Sudtirol

Andalucia Bike Race si chiude con una buona prestazione di squadra

,
391 visualizzazioni

Dopo tanta sfortuna iniziale, Katazina Sosna ancora sul podio, bene anche Vairetti e Chiarini


Dopo tanta sfortuna iniziale, le ultime tappe dell’Andalucia Bike Race hanno portato buoni risultati per il Team Torpado Südtirol. Dopo la vittoria di sabato, la campionessa lituana Katazina Sosna ha fatto vedere belle cose anche nella tappa finale di 58 km e 1425 mt di dislivello, da Cordoba a Cordoba.
Un ottimo secondo posto per lei, alle spalle di Mariske Strauss che la proiettano comunque al 4° posto della generale. Senza la brutta caduta (e i successivi 10 minuti di ritardo accumulati con 8 punti di sutura alla gamba) Katazina sarebbe stata sicuramente protagonista anche della generale. Nell’ultima tappa bene anche il giovane Oscar Vairetti 4°, con Riccardo Chiarini 7°.

Così Sandro Lazzarin- Team Torpado Südtirol : “Una Andalucia Bike Race non fortunatissima per il nostro team, tra forature e cadute non ci siamo fatti mancare nulla. Ma la determinazione e la grinta dei nostri atleti ha fatto la differenza : ricordiamo che Katazina ha raggiunto due ottimi secondi posti ed una splendida vittoria  nella tappa regina. Anche nell’ultima tappa riportiamo un ottimo 4° posto di Oscar Vairetti che è giovane ed è già lì in mezzo ai grandi, sta seguendo i consigli di un’atleta esperto come Riccardo Chiarini, che senza qualche foratura di troppo avrebbe agguantato la top ten nella generale. Peeter Pruus è ancora un po' indietro di condizione ma lo aspettiamo prossimamente ai vertici. Complessivamente siamo sodisfatti di questa prima corsa a tappe”.

Il Team Torpado Südtirol corre su bici Torpado Matador X, con gruppo XX1 Eagle AXS, ruote carbonio Blacks, sella SMP, coperture CST, manopole ESIgrips, portaborraccia Kela di Raceone, ammortizzatore FOX e forcella FOX Kashima
Andalucia Bike Race si chiude con una buona prestazione di squadra

391 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Emergenza COVID-19 : Sospensione delle gare fino al 1 giugno
Si informa che il Consiglio Federale, nella riunione del 31 marzo scorso, nel quadro dell’emergenza per il COVID-19, ha deciso la sospensione di tutte le gare di tutte le specialità e categorie del Calendario FCI fino al 1 giugno 2020
Consiglio Federale - Le iniziative per sostenere l’attività
Il Consiglio federale della Federazione Ciclistica Italiana, che si è tenuto, in conference call, mercoledì pomeriggio, il primo in questo periodo di emergenza, si è aperto con il ricordo di Gian Carlo Ceruti, presidente della FCI dal 1997 al 2005, scomparso proprio ieri, e di tutte le vittime di Covid-19
I Giochi Olimpici Estivi di Tokyo riprogrammati dal 23 luglio all'8 agosto 2021
I Giochi Olimpici di Tokyo 2020 si disputeranno dal 23 luglio all'8 agosto 2021. Questa la decisione assunta oggi dal CIO, dal Comitato Organizzatore, dal Governo Metropolintano e dal Governo Giapponese. Contestualmente, con il Comitato Paralimpico Internazionale è stato stabilito che i Giochi Paralimpici si svolgeranno dal 24 agosto al 5 settembre.
Rinvio dei Giochi - Di Rocco: "Scelta saggia e opportuna"
La notizia del rinvio dei Giochi Olimpici di Tokyo al 2021 è stata annunciata oggi dopo l’intesa tra il Presidente del CIO Thomas Bach e il Primo Ministro del Giappone Abe Shinzo, per salvaguardare la salute degli atleti, di tutti i partecipanti ai Giochi Olimpici e della comunità internazionale.
I Giochi Olimpici di Tokyo rinviati al 2021
l Presidente del CIO Thomas Bach e il Primo Ministro del Giappone Abe Shinzo hanno deciso d'intesa di rinviare i Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo al 2021, per salvaguardare la salute degli atleti, di tutti i partecipanti ai Giochi Olimpici e della comunità internazionale


Archivio completo »