Campionato Italiano XCO

Campionato Italiano XCO 11 e 12 Luglio. Val Casies e ASV Colle ancora protagonisti

,
435 visualizzazioni

Al lavoro in vista del Campionato Italiano Assoluto di MTB 2020
Le prime impressioni dell’organizzatore Daniel Schuster
Coronamento di un sogno per il comitato locale – percorso ad hoc


Campionato Italiano XCO 2020 assegnato alla Valle di Casies, a coronamento di un grande lavoro per il comitato ASV Colle.
Il prestigioso evento di mountain bike si terrà l’11 e il 12 luglio nella suggestiva vallata altoatesina, e l’organizzazione locale ha già avviato la preparazione, come afferma uno dei responsabili del C.O., Daniel Schuster: “Abbiamo iniziato con la preparazione, al momento siamo occupati con gli sponsor e con il budget per valutare attentamente come realizzare l’evento”.

Gli sforzi sono dunque stati premiati: “Abbiamo iniziato cinque anni fa con le gare di Coppa Italia giovanili – prosegue Schuster, - quindi gli Italiani ogni anno in tutte le specialità del cross country e, sì, questo è proprio il finale perfetto di un percorso iniziato da qualche anno, decisamente una bella sfida per noi”.

Il tracciato si preannuncia spettacolare, un terreno di gara che i protagonisti potrebbero già conoscere: “Il percorso resterà per gran parte invariato rispetto alle ultime gare effettuate, stiamo valutando qualche alternativa ma vedremo prossimamente”.

Favoriti per l’anno olimpico? “Direi sempre gli stessi, con Gerhard Kerschbaumer e fra le donne Eva Lechner probabilmente un passo avanti a tutti”.
Quest’ultima vanta infatti una sfilza di successi, tra i quali tre ori mondiali e due europei, mentre il primo ben quattro ori mondiali.
Atleti esperti con i favori dei pronostici, ma nella mountain bike, è risaputo, le sorprese sono dietro l’angolo.

“Stiamo valutando anche gli eventi di contorno” conclude Daniel Schuster, “per dare un’ulteriore ventata d’aria fresca”.

Il percorso – dopo gli applausi riscossi nelle passate competizioni tricolori - sarà all’insegna della tecnicità, impegnativo al punto giusto per esaltare i fuoriclasse delle ruote artigliate, ed ora non resta che far scattare il countdown. Il comitato informa inoltre che le gare degli agonisti (élite, U23 e Juniores) sono state spostate dalla giornata di sabato a quella di domenica, a causa della concomitanza con la Dolomiti Superbike in programma proprio il sabato del Campionato Italiano Assoluto di cross country 2020.
 
Info: www.ssvpichlgsies.com/mountainbike  
 
 
 
 
 
Campionato Italiano XCO 11 e 12 Luglio. Val Casies e ASV Colle ancora protagonisti

435 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Emergenza COVID-19 : Sospensione delle gare fino al 1 giugno
Si informa che il Consiglio Federale, nella riunione del 31 marzo scorso, nel quadro dell’emergenza per il COVID-19, ha deciso la sospensione di tutte le gare di tutte le specialità e categorie del Calendario FCI fino al 1 giugno 2020
Consiglio Federale - Le iniziative per sostenere l’attività
Il Consiglio federale della Federazione Ciclistica Italiana, che si è tenuto, in conference call, mercoledì pomeriggio, il primo in questo periodo di emergenza, si è aperto con il ricordo di Gian Carlo Ceruti, presidente della FCI dal 1997 al 2005, scomparso proprio ieri, e di tutte le vittime di Covid-19
I Giochi Olimpici Estivi di Tokyo riprogrammati dal 23 luglio all'8 agosto 2021
I Giochi Olimpici di Tokyo 2020 si disputeranno dal 23 luglio all'8 agosto 2021. Questa la decisione assunta oggi dal CIO, dal Comitato Organizzatore, dal Governo Metropolintano e dal Governo Giapponese. Contestualmente, con il Comitato Paralimpico Internazionale è stato stabilito che i Giochi Paralimpici si svolgeranno dal 24 agosto al 5 settembre.
Rinvio dei Giochi - Di Rocco: "Scelta saggia e opportuna"
La notizia del rinvio dei Giochi Olimpici di Tokyo al 2021 è stata annunciata oggi dopo l’intesa tra il Presidente del CIO Thomas Bach e il Primo Ministro del Giappone Abe Shinzo, per salvaguardare la salute degli atleti, di tutti i partecipanti ai Giochi Olimpici e della comunità internazionale.
I Giochi Olimpici di Tokyo rinviati al 2021
l Presidente del CIO Thomas Bach e il Primo Ministro del Giappone Abe Shinzo hanno deciso d'intesa di rinviare i Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo al 2021, per salvaguardare la salute degli atleti, di tutti i partecipanti ai Giochi Olimpici e della comunità internazionale


Archivio completo »