Novità

Gioele Bertolini e Santa Cruz-FSA si separano

,
photo credits ©Michele Mondini
819 visualizzazioni

Una scelta consensuale, l’obiettivo è ritrovare la serenità con in mente l’obiettivo Tokyo


Le strade di Gioele Bertolini e del Team Santa Cruz-FSA si separano. Dopo tre stagioni insieme, l’atleta lombardo lascia la formazione guidata dal Presidente Massimo Tabarelli, proprio a pochi giorni dall’esordio dal previsto debutto stagionale nella Mountain Bike a Lanzarote.

Uno sviluppo inatteso, ma del tutto consensuale e concordato fra le parti, a seguito di alcune incomprensioni maturate nel rapporto fra team ed atleta, e infine sfociate nella comune decisione di cambiare strada con una stagione d’anticipo rispetto al termine naturale.

“C’è sempre dispiacere nel concludere un rapporto di lungo periodo, ma in questo caso lo abbiamo sentito come un passo necessario,” spiega Bertolini. “Il 2019 è stato una stagione difficile, durante quale sono emerse alcune incomprensioni con il management della squadra che non siamo riusciti a risolvere tempestivamente, e che nel lungo periodo hanno minato la serenità di entrambe le parti.”

“Un cambio di scenario a questo punto dell’anno non è certo auspicabile, ma ritrovare la giusta serenità è per me indispensabile per inseguire il sogno delle Olimpiadi di Tokyo al massimo delle mie possibilità. È un passo difficile, ma sono certo che sia la scelta più giusta per me e per il Team Santa Cruz-FSA”
 
Gioele Bertolini e Santa Cruz-FSA si separano
photo credits Michele Mondini

819 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Emergenza COVID-19 : Sospensione delle gare fino al 1 giugno
Si informa che il Consiglio Federale, nella riunione del 31 marzo scorso, nel quadro dell’emergenza per il COVID-19, ha deciso la sospensione di tutte le gare di tutte le specialità e categorie del Calendario FCI fino al 1 giugno 2020
Consiglio Federale - Le iniziative per sostenere l’attività
Il Consiglio federale della Federazione Ciclistica Italiana, che si è tenuto, in conference call, mercoledì pomeriggio, il primo in questo periodo di emergenza, si è aperto con il ricordo di Gian Carlo Ceruti, presidente della FCI dal 1997 al 2005, scomparso proprio ieri, e di tutte le vittime di Covid-19
I Giochi Olimpici Estivi di Tokyo riprogrammati dal 23 luglio all'8 agosto 2021
I Giochi Olimpici di Tokyo 2020 si disputeranno dal 23 luglio all'8 agosto 2021. Questa la decisione assunta oggi dal CIO, dal Comitato Organizzatore, dal Governo Metropolintano e dal Governo Giapponese. Contestualmente, con il Comitato Paralimpico Internazionale è stato stabilito che i Giochi Paralimpici si svolgeranno dal 24 agosto al 5 settembre.
Rinvio dei Giochi - Di Rocco: "Scelta saggia e opportuna"
La notizia del rinvio dei Giochi Olimpici di Tokyo al 2021 è stata annunciata oggi dopo l’intesa tra il Presidente del CIO Thomas Bach e il Primo Ministro del Giappone Abe Shinzo, per salvaguardare la salute degli atleti, di tutti i partecipanti ai Giochi Olimpici e della comunità internazionale.
I Giochi Olimpici di Tokyo rinviati al 2021
l Presidente del CIO Thomas Bach e il Primo Ministro del Giappone Abe Shinzo hanno deciso d'intesa di rinviare i Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo al 2021, per salvaguardare la salute degli atleti, di tutti i partecipanti ai Giochi Olimpici e della comunità internazionale


Archivio completo »