Grand Prix Centro Italia Giovanile

Grand Prix Centro Italia: conosciamo Daniele Gili

,
photo credits ©carpediemphoto



Grand Prix Centro Italia GiovanileUn buon anno a tutti
Mancano circa tre mesi all’inizio dell’edizione 2020 del circuito nazionale del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile. I giovani biker, dai 13 ai 16 anni, non vedono l’ora di iniziare un’altra avventura agonistica. Dopo le feste natalizie, ragazzi e ragazze, però, bisogna pensare soprattutto alla scuola. Con un pensiero a quello che sarà la preparazione invernale, indispensabile per arrivare al 1 marzo a Porto Azzurro (prima tappa del circuito) nella giusta condizione.

Ci proiettiamo, intanto, verso il secondo appuntamento del Gp Centro Italia. L’appuntamento è quello del 5 aprile, a San Terenziano (Pg). Abbiamo contattato il presidente della società organizzatrice, Daniele Gili, classe 1986 (nativo di Foligno), residente a San Terenziano di Gualdo Cattaneo (PG), professione impiegato, per conoscere meglio, lui, la sua società, ed anche lo staff organizzativo.

Ciao Daniele. Cerchiamo di conoscerti meglio. Com'è stato il tuo rapporto con lo sport?
Con lo sport ho avuto da sempre un bellissimo rapporto. Sin da piccolo ho giocato a calcio e a tennis, ed ora mi diverto con gli amici a giocare a basket a livello amatoriale. In estate faccio nuoto e corsa.

Come nasce la passione per il ciclismo ?
La passione per il ciclismo nasce qualche anno fa, quando ero assessore allo sport del comune di Gualdo Cattaneo, ed un mio collega di giunta mi propose di organizzare una gara di ciclismo in occasione di Porchettiamo, il festival delle porchette d'Italia. Piano piano mi sono quindi avvicinato a questo sport, anche se non sono mai stato un ciclista

Raccontaci qualcosa sulla tua società?
Fondamentale fu Carlo Roscini, ex presidente comitato regionale Umbria FCI, il promotore della nascita della nostra associazione. Sin da subito mostrò grande interesse per il nostro progetto e ci diede tutte le indicazioni necessarie per poter iniziare questa nostra avventura. Il nome della nostra associazione, è Asd Il Trocco del Lupo, ed io sono il presidente

Da quanti anni organizzate la gara?
E' nata pochi anni fa nel nostro piccolo paesino tra le colline umbre, ed è una piccola associazione che non ha atleti iscritti e che è composta unicamente da soci/volontari che ogni anno si mettono a disposizione per organizzare al meglio ogni evento.
Siamo all'interno del circuito da quando è stato fondato ed abbiamo ottimi rapporti con gli organizzatori delle altre gare

Trovate sempre un buon connubio con la cittadinanza, comune e sponsor?
Ogni anno riceviamo attestati di stima da parte delle istituzioni, che oltre ad incoraggiarci durante l'organizzazione delle gare, ci sostengono anche dal punto di vista economico.
Anche le pro loco del comune ogni anno ci aiutano per tutti gli aspetti logistici relativi all'organizzazione

Il percorso di gara si articola sul monte Pelato di San Terenziano.
Lungo il percorso c'è una grossa pietra a terra con un foro. Si dice che sia un abbeveratoio (trocco) naturale per i lupi.
Da qui la denominazione del team

Cosa ne pensi del movimento mtb in centro italia?
Il circuito di cui facciamo parte, Grand Prix Centro Italia, è nato da poco, anche se ogni anno nuove società si affiliano dando maggiore  impulso al movimento  e soprattutto alla MTB, che certamente non ha le stesse caratteristiche e visibilità delle gare su strada.
Quest'anno puntiamo alle 500 presenze per la nostra gara. Sarebbe fantastico


Ringraziamenti finali
Al mio direttivo composto dal vice presidente Aldo Coccetta ed ai consiglieri Pamela Coccetta, Giorgio Giansanti, Mauro Antonelli, Carlo Nucciarelli ed Alex De Luca. Ovviamente all’amministrazione comunale di Gualdo Cattaneo; alle Pro loco di San Terenziano, Pomonte, Grutti, all’associazione Porchetta di Grutti, agli sponsor e tutti i volontari del territorio


CALENDARIO GRAN PRIX CENTRO ITALIA 2020
01/03/2020 Porto Azzurro (LI) Isola d’Elba
05/04/2020 San Terenziano (PG)
13/04/2020 Barbarano Romano (VT)
26/04/2020 Esanatoglia (MC)
03/05/2020 Gualdo Tadino (PG)
10/05/2020 Scansano (GR)
17/05/2020 Barga (LU)
28/06/2020 Pratovecchio-Stia (AR)

Info: www.gpcentroitalia.it
Grand Prix Centro Italia: conosciamo Daniele Gili
photo credits carpediemphoto
6041 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

La Bike fa festa sul Baldo
Il Monte Baldo è pronto ad ospitare la prima della “Monte Baldo Bike", il nuovo evento dedicato alla mtb organizzato per questo fine settimana dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
Matese Extreme Point to Point in fervente attesa e quell’edizione 2020 post lockdown firmata da Alexey Medvedev
Organizzata dalla Matese Bike Team, corre veloce il conto alla rovescia a Castello del Matese verso la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point il cui svolgimento, previsto per domenica 3 luglio, bussa alle porte.
A Castello del Matese un ricco clichè per la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point
Domenica 3 luglio la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point sarà un evento imperdibile per il grande circus della mountain bike campana in seno al Giro della Campania Off Road.
Trofeo XCO delle Due Pinete: a Viggiano il meglio della mountain bike nazionale con la Coppa italia Giovanile
Da giorni Viggiano è in continuo fermento per preparare ed accogliere nel migliore dei modi la quinta edizione del Trofeo XCO delle Due Pinete in programma domenica 3 luglio.
A Floresta, le ruote grasse saranno le protagoniste assolute
Saranno tre giorni di festa con un minimo comune denominatore: la mountain bike. Venerdì alle 18 si entrerà nel vivo dell’evento organizzato dalla ASD Bike 1275 con una conferenza stampa presso Palazzo Landro Scalisi. Dalle parole, sabato e domenica si passerà ai fatti, sui tracciati di gara.
Tricolori XCE a La Thuile: titoli a Tormena e Agostinacchio
Il programma di La Thuile MTB Race ha vissuto una conclusione all’insegna delle emozioni nella giornata di domenica 26 giugno, dedicata alle prove di Cross Country per le categorie Esordienti e Allievi, e ai Campionati Italiani di Cross Country Eliminator.


Altre Notizie »