MASTER CROSS SMP

Master Cross Selle SMP: brugherio sempre più Internazionale

Domenica 1 Dicembre appuntamento all’Increa Stadium per la terza tappa del Master Cross SMP, attesi al rientro Chiara Teocchi e il campione italiano Gioele Bertolini, al via atleti olandesi, belgi e tedeschi. Diretta Rai Sport dalle 13.15 alle 15.24

,
photo credits ©Alessandro Billiani


L’Increa Stadium, il polmone verde della Brianza, è già vestito a festa per ospitare domenica 1 Dicembre la terza tappa del Master Cross SMP. Il percorso, già ultimato e aperto alla prova degli atleti, si preannuncia migliorato nei suoi tratti tecnici e molto simile ai tracciati elvetici internazionali.
L’ “11° Trofeo Cop. Ed. Brugherio 82” (organizzazione a cura della Lega Ciclistica Brugherio 2, MTB Increa Brugherio e Sorgente Pradipozzo) vola verso numeri importanti tra gli iscritti, lo scorso anno fu la tappa più partecipata del Master Cross (900 atleti al via) e quest’anno pare molto sentita anche dai crossisti esteri. Al via risultano già iscritti un gruppo di atleti olandesi (tra cui spiccano gli under 23 Koen Van Helvoirt, Niels Verbruggen e la connazionale Anouk Reen), belgi (con Nele De Vos e Oger Vincent, nonché il vincitore della tappa del Giro d’Italia Nico Clarysse tra gli juniores), britannici, francesi, croati, sloveni e l’americana Rebecca Gross .

Al via tutti i migliori atleti italiani, con il leader open Nicolas Samparisi, il pro su strada Davide Martinelli e la leader donne open Alessia Bulleri. La gara vedrà al rientro anche gli specialisti azzurri Chiara Teocchi (due volte campionessa europea under 23 della specialità) e Gioele Bertolini che, dopo un periodo di riposo dalle fatiche estive, solcheranno i campi gara infangati.

Sarà un’intera giornata dedicata al ciclocross, con il consueto fitto programma che vedrà al mattino le gare nazionali dedicate ai master e alle categorie giovanili (prima gara in programma alle ore 9) per passare poi nel primo pomeriggio al grande clou con le categorie internazionali (h. 12.15 juniores m, h. 13.15 donne open e h. 14.10 open maschili).

La terza tappa del Master Cross SMP vedrà la diretta streaming delle gare della mattina sulla pagina Facebook del Master Cross SMP (@mastercrosscx) e la diretta su Rai Sport delle ultime due gare in programma, quella dedicata alle donne open e agli open maschili (dalle 13.15 alle 15.24)





Ultimi Aggiornamenti

MediterraneoCross: l'8 Dicembre a Bisceglie per la 22° Coppa Città di Bisceglie – 9° Memorial Peppino Preziosa
Ultimi ritocchi al percorso che il prossimo 8 Dicembre vedrà impegnati circa 200 ciclopratisti alla 22° Coppa Città di Bisceglie – 9° Memorial Peppino Preziosa. La Polisportiva dilettantistica “Gaetano Cavallaro” sta apportando gli ultimi ritocchi per garantire un alto livello tecnico e spettacolo per tutti.
Dorigoni trionfa nel fango di Brugherio
Jakob Dorigoni ha regalato alla Selle Italia-Guerciotti-Elite un successo importante. Il corridore altoatesino ha vinto per distacco la prova di Brugherio del Master Internazionale Smp di ciclocross.
Master Cross SMP: Dorigoni su Bertolini e Fontana nel fango e nella pioggia di Brugherio
Ad un passo da Milano si sono svolte gare di altissima qualità, tutte combattute dall’inizio alla fine. La copertura in diretta web nella mattinata e le due gare clou su Rai Sport hanno dato la possibilità a tutti gli appassionati e non solo di scoprire questa disciplina da vicino.
Sasha Weber e Francesca Baroni infiammano il GP Guercioti
Lo sprint del tedesco Sascha Weber e la tenacia di Francesca Baroni hanno contraddistinto l’edizione numero 41 del Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti internazionale di ciclocross.
GP Guerciotti: i principali protagonisti
L’organizzazione del Gran Premio Guerciotti ha riservato a Bertolini il numero 1. Alla competizione open femminile parteciperà la bergamasca Chiara Teocchi che nel ciclocross è stata Campionessa d’Europa delle under 23. Ora Chiara è della categoria elite.
Taveggia: Idroscalo degno del Mondiale
Il presidente dell’Istituzione Idroscalo è Paolo Taveggia, 67 anni, milanese e grande uomo di sport. Ha infatti lavorato per il Milan durante la presidenza di Silvio Berlusconi, poi con ruolo di notevole responsabilità nelle organizzazioni dei Campionati del Mondo di calcio di Italia ’90 e Stati Uniti ’94. Dal ’95 ha lavorato per l’Inter di Massimo Moratti. Le sue esperienze professionali riguardano soprattutto il calcio, ma Paolo Taveggia va considerato tuttologo dello sport.


Archivio completo »