Europei di ciclocross

Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn

,
photo credits ©Bettini Photo



Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.


L’esperta azzurra si è classificata in seconda posizione su un tracciato, quello di Silvelle, che l’ha vista primeggiare soltanto due anni fa in occasione dei Campionati Italiani. Lechner è stata preceduta soltanto da una inarrivabile Kastelijn, mentre la Campionessa Europea 2018 Annamarie Worst ha completato il podio di giornata. Delusione per la Campionessa del Mondo Sanne Cant, solo sesta, mentre settima è giunta l’altra punta della Nazionale Italiana Alice Arzuffi.

Kastelijn, Lechner e Worst sono scattate nel migliore dei modi, guadagnando sin dal primo giro un buon margine di vantaggio sulle rivali, mentre proprio una partenza difficile ha costretto Alice Arzuffi ad un inseguimento dispendioso.

Kastelijn ha imposto un ritmo forsennato, distanziando la connazionale Worst, mentre Eva Lechner, terza al termine del primo giro, ha raggiunto la campionessa uscente distanziandola nel secondo passaggio. L’altoatesina ha cercato di ricucire il divario dalla Kastelijn, ma la giovane olandese ha confermato di attraversare un eccellente momento di forma, tagliando il traguardo in solitaria.

“Dopo una buona partenza ho patito un errore nel primo giro,” racconta Eva Lechner, “ma poi ho iniziato a recuperare, e nel finale ho davvero sperato di riprendere la Kastelijn, tentando di metterla sotto pressione. È stata la più forte, ma io ci ho provato fino alla fine su un percorso che mi è sempre piaciuto, davanti a un pubblico spettacolare. Nella mia vita non avevo mai avuto un tifo così: adesso speriamo che eventi di questo livello in Italia tornino ad essere una piacevole consuetudine. Il nostro movimento ne ha bisogno”.


La neo campionessa d’Europa non maschera invece lo stupore per una stagione che ha superato le sue aspettative: “Ad inizio anno il mio obiettivo era finire sul podio in una gara trasmessa in TV. Questo inverno mi ha già dato più di quanto avrei mai potuto sperare.”
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
photo credits Bettini Photo
1551 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Linee guida per la ripresa delle gare individuali e di gruppo
Il Consiglio federale del 9 luglio 2020 ha deciso di inviare le linee guida all’esame delle Regioni che hanno aperto a gare di gruppo e sport di contatto.
Italian Bike Festival si farà: aperte le iscrizioni
Finalmente si alza il sipario sulla III edizione di Italian Bike Festival. Dopo mesi di incertezze, la più grande manifestazione italiana dedicata al mondo della bike industry, agli appassionati di ciclismo e cicloturismo è pronta a confermare le date già annunciate negli scorsi mesi: dall’11 al 13 settembre, la città di Rimini tornerà ad essere la capitale italiana della bicicletta.
Rolling Bike Trail 2020: 570 km, dalla Puglia alla Calabria, passando per la Basilicata
Definito finalmente il ROLLING BIKE TRAIL 2020, l’evento di beneficenza a lunga percorrenza, non competitivo, interamente targato Rolling Bike, che unirà la Puglia, la Basilicata e la Calabria attraverso una straordinaria esperienza in MTB e lungo i tracciati più suggestivi del Pollino, la Sila e l’Aspromonte
La Capoliveri Legend Cup’s Eleven ospiterà il Campionato Italiano Marathon
Dopo un'accurata valutazione, circa la possibilità di far disputare nel contesto venutosi a creare in questo anno particolare i campionati di specialita, è stata proposta ieri, al Consiglio Federale della FCI, la Capoliveri Bike Park ASD per far fronte all'improvviso annullamnento.
In Campania si riparte con le gare
La riunione che si è tenuta martedì 7 luglio sulla piattaforma zoom, indetta dal Comitato Regionale Campania ed ha ha visto la partecipazione di varie società di MTB, ha sancito il passaggio alle vie di fatto.
Dopo 15 anni i Campionati Italiani di Ciclocross ritornano a Lecce
Tra circa 5 mesi, Lecce ospiterà i Campionati Italiani Ciclocross 2021, nelle date 8-9-10 Gennaio 2021, riservati alle categorie agonistiche e cicloamatoriali appartenenti alla FCI. Con l’organizzazione affidata alla ASD Kalos di Lecce.


Altre Notizie »