MASTER CROSS SMP

Il Master Cross Selle SMP vola verso la seconda tappa di Saccolongo

,
photo credits ©Alessandro Billiani
1017 visualizzazioni

Domenica 17 Novembre appuntamento con la gara internazionale a ricordo del Mondiale di 40 anni fa, la gara sarà valida anche come Campionato Provinciale di Padova


Master Cross Selle SMMancano meno di 10 giorni alla seconda tappa del Master Cross SMP che arriverà in Veneto, precisamente in provincia di Padova per il “40 th Anniversary of the world memorial cyclocross Saccolongo”, gara internazionale a cura del G.S. Saccolongo.

L’appuntamento dopo il week end europeo di Silvelle sarà ancora nel padovano domenica 17 Novembre, per un percorso che ricalca per l’80% quello che 40 anni fa vide Vito Di Tano laurearsi campione del mondo.
Sarà un’intera giornata dedicata al ciclocross, con il consueto fitto programma che vedrà al mattino le gare nazionali dedicate ai master e alle categorie giovanili (prima gara in programma alle ore 9) per passare poi nel primo pomeriggio al grande clou con le categorie internazionali (h. 12.50 juniores m, h. 13.50 donne open e h. 15 open maschili).

Sono attesi i migliori ciclocrossisti italiani e non solo, cresce infatti l’interesse anche all’estero per una gara ricordata da tutti per la sua “giornata da tragenda”. Il percorso infatti, qualora piovesse, diventerebbe molto impegnativo e old-style con argini da fare a piedi bici in spalla.

La gara sarà valida anche quale prova unica di campionato provinciale Padova.
Le iscrizioni, per la seconda tappa del master Cross SMP scadranno giovedì 14 Novembre.

Partner storico del circuito Master Cross è la Selle SMP che sarà title sponsor, a cui si aggiungono quest’anno due nuove realtà internazionali: Tek Series e Specialized. Confermata anche la partnership con Permac, Rigoni di Asiago, ProAction, Northwave, Calinferno, Challenge e GSG Cycling Wear, che produrrà le maglie di leader per tutte le categorie.
Il Master Cross Selle SMP vola verso la seconda tappa di Saccolongo
photo credits Alessandro Billiani

1017 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Emergenza COVID-19 : Sospensione delle gare fino al 1 giugno
Si informa che il Consiglio Federale, nella riunione del 31 marzo scorso, nel quadro dell’emergenza per il COVID-19, ha deciso la sospensione di tutte le gare di tutte le specialità e categorie del Calendario FCI fino al 1 giugno 2020
Consiglio Federale - Le iniziative per sostenere l’attività
Il Consiglio federale della Federazione Ciclistica Italiana, che si è tenuto, in conference call, mercoledì pomeriggio, il primo in questo periodo di emergenza, si è aperto con il ricordo di Gian Carlo Ceruti, presidente della FCI dal 1997 al 2005, scomparso proprio ieri, e di tutte le vittime di Covid-19
I Giochi Olimpici Estivi di Tokyo riprogrammati dal 23 luglio all'8 agosto 2021
I Giochi Olimpici di Tokyo 2020 si disputeranno dal 23 luglio all'8 agosto 2021. Questa la decisione assunta oggi dal CIO, dal Comitato Organizzatore, dal Governo Metropolintano e dal Governo Giapponese. Contestualmente, con il Comitato Paralimpico Internazionale è stato stabilito che i Giochi Paralimpici si svolgeranno dal 24 agosto al 5 settembre.
Rinvio dei Giochi - Di Rocco: "Scelta saggia e opportuna"
La notizia del rinvio dei Giochi Olimpici di Tokyo al 2021 è stata annunciata oggi dopo l’intesa tra il Presidente del CIO Thomas Bach e il Primo Ministro del Giappone Abe Shinzo, per salvaguardare la salute degli atleti, di tutti i partecipanti ai Giochi Olimpici e della comunità internazionale.
I Giochi Olimpici di Tokyo rinviati al 2021
l Presidente del CIO Thomas Bach e il Primo Ministro del Giappone Abe Shinzo hanno deciso d'intesa di rinviare i Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo al 2021, per salvaguardare la salute degli atleti, di tutti i partecipanti ai Giochi Olimpici e della comunità internazionale


Archivio completo »