Tesseramento FCI

Dal 2020 la tessera sarà solo digitale

,


Federciclismo dice addio alla plastica: 150.000 residui in plastica ogni anno sono spariti, i costi per le attrezzature e materiali di stampa azzerati e tutto quello che viene risparmiato può essere investito in attività e servizi per i tesserati


Dalla stagione 2020 la tessera federale cambia aspetto. L’ UCI, la federazione internazionale del ciclismo, ha infatti regolamentato un formato di tessera valido per tutte le federazioni associate.
La tessera conterrà i dati su entrambi i lati. In uno sono presenti tutti i dati necessari per la licenza internazionale, nell’altro tutti i dati previsti per l’attività nazionale. La stessa UCI ha poi approvato la possibilità di utilizzare la tessera anche in formato digitale.


La FCI, prima federazione ad aver sperimentato un supporto di questo tipo, si è fatta trovare pronta a questa rivoluzione. La tessera digitale esiste già da alcuni anni. A questo punto è stato anche facile dire addio alla plastica delle tessere, alle spese di stampa alla difficoltà di distribuzione. Niente più tessere plastificate ma solo in formato digitale, o al limite stampabili su carta da un documento in pdf.

I vantaggi?
1. La tessera è disponbile subito, nello stesso momento in cui viene validata, perfettamente valida e pronta per essere utilizzata.
2. La tessera è sempre a disposizione su ogni device: il telefono, il computer, il tablet o su qualsiasi supporto digitale utilizzabile.
3. Per questo motivo non può essere dimenticata né persa. Se proprio si vuole portarla nel portafoglio, si stampa la versione pdf. Puoi essere stampata tutte le volte che si vuole.

Facile, veloce, pulita. 150.000 residui in plastica ogni anno sono spariti, i costi per le attrezzature e materiali di stampa azzerati e tutto quello che viene risparmiato può essere investito in attività e servizi per i tesserati.

Ma come è la nuova tessera?

Sul fronte troviamo la foto con i dai anagrafici principali, i dati relativi alla licenza internazionale e la foto
A proposito della foto: lo sai che potrai aggiornarla da solo? Basterà scattare un selfie.
Sul retro abbiamo la categoria nazionale, il numero di tessera, il codice di società e il numero per le emergenze.
Il tesserato che lo vorrà potrà infatti inserire nei suoi dati un numero di contatto in caso di emergenza.

Dove trovo la tessera?
Abbiamo creato FCI MEMBERS, una apposita web application che permetterà di gestire la tessera, i dati, il calendario gare personale e numerose altre funzioni.
Collegati a members.federciclismo.it (attivo dal 20 novembre, data di apertura della nuova stagione), tramite un link che troverai sul sito federale, nella mail di validazione della tessera e in tutte le comunicazioni FCI che riguardano la tua tessera. Installa l’icona di avvio nella home del tuo smartphone e accedi a MEMBERS.
Se sei già registrato a federciclismo accedi con la consueta password. Se è la prima volta, registrati per accedere.

MEMBERS è la tua tessera sempre disponibile e molto altro!

Verifica e modifica i tuoi dati; consulta il calendario gare; crea il tuo calendario personale; aggiungi le gare che ti interessano sul calendario di google o del tuo iphone; seleziona e leggi le news federali; consulta lo storico dei tesseramenti, delle gare e dei risultati. Se sei un tecnico verifica i tuoi corsi e le tue specializzazzioni.

MEMBERS è il tuo contatto diretto con la Federazione.

Cooming soon. Prossimamente in arrivo!
Dal 2020 la tessera sarà solo digitale
4713 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Palazzo San Gervasio il ciclocross pronto a stupire e a regalare emozioni con il Trofeo Re Manfredi
Con la novità dello status di gara nazionale FCI, l’impegno è davvero notevole perché oltre alla normale organizzazione dell’evento, valevole come quinta prova del Mediterraneo Cross e di campionato regionale FCI Basilicata, ci si prepara ad accogliere al meglio un gran numero di atleti e di società che provengono dalle regioni limitrofe ed anche da quelle più lontane.
Belvedere Marittimo a tutto ciclocross nel giorno dell’Immacolata Concezione
La sesta edizione del Trofeo Città di Belvedere coincide con il quarto appuntamento in seno al Mediterraneo Cross e la macchina organizzativa sta curando ogni dettaglio nei minimi particolari grazie al dinamismo dell’Asd Belvedere-Ciclone
Nel Salento nasce il progetto Leo Costruzioni Salis Bike
Il team Salis Bike ha una rosa di atleti che in ogni campionato fa incetta di risultati importanti. Tra questi c’è e c’era anche Elio Aggiano, l’allora ragazzo che già all’età di 10-12 anni mostrava il suo carattere ciclistico vestendo i colori della Delta Zero guidata dal coach Bovelli.
Quando il ciclocross incontra la neve: Fruet lancia lo spettacolo di Val di Sole
Il weekend appena trascorso ha coperto i Laghetti di San Leonardo a Vermiglio di una candida coltre nevosa. Mentre il termometro scende, sale a dismisura l’aspettativa per l’arrivo della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole, con la neve che sempre di più promette di essere l’ago della bilancia di uno spettacolo unico, quello che andrà in scena l’11 e 12 dicembre prossimi.
Filippo Fontana profeta in patria a Vittorio Veneto. Sara Casasola trionfa nella gara femminile
La 37^ edizione del Gran Premio Città di Vittorio Veneto, 3^ tappa del Master Cross Selle Smp, ha visto alla partenza più di 400 atleti. Il fango l’ha fatta da padrone, rendendo insidioso ogni centimetro di gara e costringendo gli atleti a scendere dalla bici in numerosi passaggi tecnici.
Domenica 5 dicembre ritorna il Ciclocross in Sicilia
Domenica 5 Dicembre si svolgerà la 2° prova del TRINACRIA CROSS FCI nella bellissima cornice della riserva naturale del bosco della Ficuzza, a due passi da Corleone (PA).


Altre Notizie »