Giro della Campania Off Road

Giro della Campania Off-road ultimi colpi di pedale per ricordare Santolo Napolitano

,
photo credits ©mtbonline.it
1533 visualizzazioni


Giro della Campania Off-roadDomenica 13 ottobre a Palomonte l’ASD Bike e Sport ha chiuso il sipario sull’edizione 2019 del Trofeo riservato alle gran fondo campane. 
Circa 200 i partecipanti che si sono ritrovati per sfidarsi in questo lembo di terra tra la Valle del Tanagro e il gruppo montuoso dei monti Marzano-Eremita.

La vittoria assoluta è andata a Zanni Mirko (Over The Top) che ha vinto in volata su Marotta Felice (Team Giuseppe Bike), entrambi comunque agevolati da un errore di percorso causato dalla moto apripista del gruppetto di testa che fino a quel momento era capitanato da  Pasquale Sirica (Pit Stop Racing Team) e Onofrio Monzillo (Autoricambi Marrone).
Al terzo posto assoluto ha concluso Nigro Gabriele (Bike & Sport) ed al quarto, una vecchia conoscenza della mtb campana, Giuseppe Calò (Bike & Sport) chiude la top five Medaglia Carlo (Team Giuseppe Bike).

In Campo Femminile conferma la leaderscip del Trofeo, con una vittoria assoluta Micco Cinzia (GSMoiano) ed in seconda e terza posizione sono giunte rispettivamente Mastroianni Teresa e Greco Francesca del team Cicloò Carbonari Bikers. 
Nella speciale classifica riservata alle E-Bike la vittoria è andata a Gorrasio Carmine (Cilento MTB).

Al termine sono stati insigniti della vittoria del Giro della Campania Off-road 2019 i vincitori nelle rispettive categorie con le maglie offerte dalla Ciemme Sport che per l’occasione sono state preparate con il nome di Santolo Napolitano scomparso quattro mesi fa.
Santolo aveva partecipato alle prime quattro tappe conquistando anche la maglia di leader della fascia Over 50 maschile.

A Lui va il nostro indelebile ricordo, un ragazzo che ha lasciato un vuoto incolmabile nel panorama della mtb campana e non solo.
Al termine del Trofeo i vincitori nella classifica assoluta sono stati Mirko Zanni (Overt The Top) Leader classifica assoluta Under 50 anni. Minelli Rosario (Passion Bike) Leader classifica assoluta Over 50 anni.
Micco Cinzia (GS Moiano) Leader assoluta Donne Master.

La speciale classifica per team è stata vinta da Cicloò Carbonari Team davanti a Polisportiva Silenziosa Partenopea e Federal Team Bike classifica assoluta a cura di mtbonline.it  https://www.mtbonline.it/Classifiche/71 Giro della Campania Off-road ultimi colpi di pedale per ricordare Santolo Napolitano


1533 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

ASPROMARATHON 2020, una edizione a regola d’arte per vivere il ciclismo da un’altra prospettiva!
Si riaprono le danze e le iscrizioni… online dal 18 gennaio su www.mtbonline.it.
Gran Fondo Mtb Colline Moianesi: la sfida sarà "doppia"!
Fervono i preparativi per organizzare nei minimi dettagli la ormai consolidata Gran Fondo Mtb “Colline Moianesi”, che è alla sua quinta edizione.
Tuscia Bike: divertirsi con i giovani
Dopo aver sentito Enrico Lenzi, per l’Isola d’Elba, e Daniele Gili, per San Terenziano, il “nostro” calendario si ferma al terzo atto del circuito nazionale giovanile. Il 13 aprile, a Barbarano Romano (Vt) si disputerà la terza prova. In cabina di regia la Tuscia Bike. Responsabile della manifestazione il dinamico Stefano Sanapo, nato a Vetralla il 12 dicembre 1971 residente in quel di Vetralla.
Da Giovedì 16 Gennaio partiranno le iscrizioni ad una delle gare più attese dell’anno
Dopo la sosta di un anno dovuta ai gravi incendi che hanno colpito il Parco Nazionale del Vesuvio, il prossimo 10 Maggio 2020 si terrà la terza edizione della Granfondo di mtb sul vulcano più famoso del mondo.
Presentata a Letojanni la Trinacria Race 2020
A pochi giorni dall’apertura delle iscrizioni, è stata presentata sabato 12 gennaio, al palazzo dei congressi di Letojanni, la seconda edizione della “Trinacria Race“, che si terrà a Letojanni il 26 aprile 2020.
Dorigoni, l'under che vince il titolo Elite. Baroni, Tricolore e Triplete
Splende il sole in casa Selle Italia-Guerciotti-Elite. La squadra del presidente Paolo Guerciotti ai Campionati italiani di ciclocross a Schio (Vicenza) sperava di vincere almeno 2 maglie tricolori.


Archivio completo »