Giro della Campania Off Road

Giro della Campania Off-road ultimi colpi di pedale per ricordare Santolo Napolitano

,
photo credits ©mtbonline.it
1072 visualizzazioni


Giro della Campania Off-roadDomenica 13 ottobre a Palomonte l’ASD Bike e Sport ha chiuso il sipario sull’edizione 2019 del Trofeo riservato alle gran fondo campane. 
Circa 200 i partecipanti che si sono ritrovati per sfidarsi in questo lembo di terra tra la Valle del Tanagro e il gruppo montuoso dei monti Marzano-Eremita.

La vittoria assoluta è andata a Zanni Mirko (Over The Top) che ha vinto in volata su Marotta Felice (Team Giuseppe Bike), entrambi comunque agevolati da un errore di percorso causato dalla moto apripista del gruppetto di testa che fino a quel momento era capitanato da  Pasquale Sirica (Pit Stop Racing Team) e Onofrio Monzillo (Autoricambi Marrone).
Al terzo posto assoluto ha concluso Nigro Gabriele (Bike & Sport) ed al quarto, una vecchia conoscenza della mtb campana, Giuseppe Calò (Bike & Sport) chiude la top five Medaglia Carlo (Team Giuseppe Bike).

In Campo Femminile conferma la leaderscip del Trofeo, con una vittoria assoluta Micco Cinzia (GSMoiano) ed in seconda e terza posizione sono giunte rispettivamente Mastroianni Teresa e Greco Francesca del team Cicloò Carbonari Bikers. 
Nella speciale classifica riservata alle E-Bike la vittoria è andata a Gorrasio Carmine (Cilento MTB).

Al termine sono stati insigniti della vittoria del Giro della Campania Off-road 2019 i vincitori nelle rispettive categorie con le maglie offerte dalla Ciemme Sport che per l’occasione sono state preparate con il nome di Santolo Napolitano scomparso quattro mesi fa.
Santolo aveva partecipato alle prime quattro tappe conquistando anche la maglia di leader della fascia Over 50 maschile.

A Lui va il nostro indelebile ricordo, un ragazzo che ha lasciato un vuoto incolmabile nel panorama della mtb campana e non solo.
Al termine del Trofeo i vincitori nella classifica assoluta sono stati Mirko Zanni (Overt The Top) Leader classifica assoluta Under 50 anni. Minelli Rosario (Passion Bike) Leader classifica assoluta Over 50 anni.
Micco Cinzia (GS Moiano) Leader assoluta Donne Master.

La speciale classifica per team è stata vinta da Cicloò Carbonari Team davanti a Polisportiva Silenziosa Partenopea e Federal Team Bike classifica assoluta a cura di mtbonline.it  https://www.mtbonline.it/Classifiche/71


1072 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Dorigoni, è l'ora del debutto. Eva Lechner: SI al Guerciotti
Domenica 17 novembre i ciclocrossisti del Gruppo Sportivo Selle Italia – Guerciotti – Elite parteciperanno alla gara internazionale di Saccolongo (Padova) valida per il Master Smp.
20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.


Archivio completo »