Tutto pronto per il MediterraneoCross. Si parte domenica prossima da Viggiano




MediterraneoCrossManca una settimana all’inizio del ciclocross nel sud Italia, e finalmente vi sveliamo alcune novità, con quatttro prove targate MediterraneoCross che animeranno il ciclocross del territorio ed offriranno un ciclocross di importanza notevole.
Il prossimo 20 ottobre si inizia da Viggiano (PZ) con il 7° Trofeo Città di Viggiano organizzato dalla ASD TeamBykers Viggiano.
Gli orari per tutte le prove del trofeo seguiranno uno standard, così da consentire un agevole organizzazione a tutti i partecipanti.
Lle verifiche tessere saranno consentite dalle 8 fino alle 9.20, mentre alle 10.00 sono previsti gli start di tutte le prime gare di giornata.

I primi a "sporcarsi" del nobile fango del ciclocross saranno i piccoli giovanissimi di 12 anni, i G6, che apriranno il sipario di ogni manifestazione.
A loro volta il palcoscenico verrà preso in mano dagli agguerriti ed agguerrite Esordienti ed Allievi, che poi cederanno lo spettacolo alle categorie internazionali ed amatoriali.

Il MediterraneoCross sarà anche sostenuto da aziende del settore che sveleremo in un prossimo post, oltre che dalle quattro associazioni organizzatrici.

Gli organizzatori hanno inoltre voluto rendere interessante l’aspetto delle premiazioni finali, che consisterà in un montepremi in denaro destinato alle prime 3 società classificate, alla maglia finale di Leader del Trofeo e a vari premi.
I presupposti per un ottimo inizio ci sono, ora si attende solo il "fischio" di start!

Di seguito il calendario:
20 ottobre - Viggiano (PZ)
01 dicembre - Bisceglie (BT)
15 dicembre - Belvedere M. (CS)
29 dicembre  - Montesano Salentino (LE)


1428 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Dorigoni, è l'ora del debutto. Eva Lechner: SI al Guerciotti
Domenica 17 novembre i ciclocrossisti del Gruppo Sportivo Selle Italia – Guerciotti – Elite parteciperanno alla gara internazionale di Saccolongo (Padova) valida per il Master Smp.
20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.


Archivio completo »