Gimondibike

Colledani e Teocchi in trionfo nel nome di Gimondi

I due atleti del Team Bianchi Countervail hanno conquistato la Gimondibike, l’ultima gara del calendario italiano, nel giorno in cui il compianto Felice avrebbe compiuto 77 anni

,
photo credits ©Aldo Bertoni
781 visualizzazioni


Un doppio regalo di compleanno che avrebbe reso orgoglioso Felice Gimondi: Nadir Colledani e Chiara Teocchi hanno vinto la Gimondibike, gara di 55,5 km dedicata al compianto presidente del Team Bianchi Countervail e disputata domenica 29 settembre a Iseo (Brescia).
I due atleti equipaggiati da Bianchi hanno trasformato i desideri in fatti, primeggiano rispettivamente nella classifica assoluta e in quella femminile. Colledani ha chiuso in 2h00'47", battendo allo sprint Alexey Medvedev (a 1") e Samuele Porro (a 4"), mentre Chiara Teocchi ha festeggiato la vittoria in solitaria con la sua Methanol CV RS.

Secondo nel 2018, Colledani ha regalato al Team Bianchi Countervail il terzo successo nelle ultime quattro edizioni. "Ci tenevo tantissimo a vincere questa gara. Dopo l’ultima salita ero secondo dietro Alexey, ma in discesa ho dato tutto e sono rientrato, prima di vincere con una gran volata. A metà gara ho chiesto a Felice di aiutarmi perché volevo onorare al meglio la sua gara e ce l’ho fatta. Sono contento perché era anche la mia ultima corsa con la maglia del team Bianchi Countervail. Finire in bellezza è sempre bello e ora vado alla preolimpica di Tokyo con un gran morale, per chiudere bene una stagione molto positiva”, ha commentato Colledani.
Chiara Teocchi podio Gimondibike 2019
"Ho le lacrime agli occhi - ha commentato Chiara Teocchi - e il cuore pieno di emozioni. Per me Felice era come un secondo papà. Nei momenti belli e brutti lui c’è sempre stato. So che lui ci guarda sempre e da lassù ci dà un sacco di forza. Anche sua moglie Tiziana e la figlia Norma sono delle persone squisite e io non mi dimenticherò mai di loro. Purtroppo questa era anche la mia ultima gara di MTB nel team Bianchi dopo dieci anni bellissimi. Porterò tutti nel mio cuore perché ho imparato tanto e mi hanno fatto fare un salto di qualità fantastico”.

"E' stata una giornata piena di emozioni, tutta focalizzata su Felice Gimondi: abbiamo avvertito tanto la sua mancanza. Dieci e lode ai nostri Colledani e Teocchi, che hanno onorato al meglio la manifestazione" ha concluso Massimo Ghirotto, Team Manager del Team Bianchi Countervail.
Team Bianchi Countervail Gimondibike 2019


781 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Successo organizzativo ed agonistico per la Polisportiva Cavallaro, 22^ Coppa Città di Bisceglie - 9° Memorial Preziosa
Alla competizione, predisposta nell’inedita quanto spettacolare location ricavata nei terreni adiacenti il parco del quartiere Sant’Andrea su un percorso di quasi 3 chilometri prevalentemente scorrevole, hanno preso parte 130 atleti distribuiti in 4 partenze, con oltre 40 società in rappresentanza di Puglia, Basilicata, Campania, Calabria, Marche e Sicilia.
Riparte la stagione agonistica del Gran Prix Centro Italia di mountain bike: largo ai giovani!
Il prossimo 1 marzo 2020, dalla splendida Isola d’Elba, scatterà la sesta edizione del circuito nazionale giovanile di mtb riservato alle categorie Esordienti ed Allievi. Biker dai 13 ai 16 anni si cimenteranno in percorsi tecnici, troveranno comitati organizzatori, alcuni di collaudata esperienza, altri in fase di crescita.
Master Cross SMP: il belga Baestaens fa il tris a Faè di Oderzo
Sole, gare combattute fino all’ultimo, grazie ad un percorso asciutto e molto filante. L’ultima tappa del Master Cross SMP a Vittorio Veneto sarà determinante per molte classifiche, grazie al punteggio doppio.
Inizia il 9 dicembre la campagna abbonamenti al Trofeo dei Parchi Naturali 2020
Sono finalmente aperti i cancelli per l’edizione 2020 della challenge di mtb numero uno del centro-sud Italia: il Trofeo del Parchi Naturali. Dal 9 Dicembre 2019 al 24 Febbraio 2020 è possibile sottoscrivere l’abbonamento, tramite il sito mtbonline.it , a tutte e nove le gare del Trofeo, a costi super vantaggiosi.
Trofeo MediterraneoCross: si riparte da Bisceglie!
Si ta per concludere un lungo periodo di pausa per gli amici del ciclocross del sud Italia che da domenica 20 ottobre, data di apertura del MediterraneoCross, attendono di ritornare sui prati e nel fango per rilanciare la sfida di questa stagione.


Archivio completo »