Gimondibike

Colledani e Teocchi in trionfo nel nome di Gimondi

I due atleti del Team Bianchi Countervail hanno conquistato la Gimondibike, l’ultima gara del calendario italiano, nel giorno in cui il compianto Felice avrebbe compiuto 77 anni

,
photo credits ©Aldo Bertoni
992 visualizzazioni


Un doppio regalo di compleanno che avrebbe reso orgoglioso Felice Gimondi: Nadir Colledani e Chiara Teocchi hanno vinto la Gimondibike, gara di 55,5 km dedicata al compianto presidente del Team Bianchi Countervail e disputata domenica 29 settembre a Iseo (Brescia).
I due atleti equipaggiati da Bianchi hanno trasformato i desideri in fatti, primeggiano rispettivamente nella classifica assoluta e in quella femminile. Colledani ha chiuso in 2h00'47", battendo allo sprint Alexey Medvedev (a 1") e Samuele Porro (a 4"), mentre Chiara Teocchi ha festeggiato la vittoria in solitaria con la sua Methanol CV RS.

Secondo nel 2018, Colledani ha regalato al Team Bianchi Countervail il terzo successo nelle ultime quattro edizioni. "Ci tenevo tantissimo a vincere questa gara. Dopo l’ultima salita ero secondo dietro Alexey, ma in discesa ho dato tutto e sono rientrato, prima di vincere con una gran volata. A metà gara ho chiesto a Felice di aiutarmi perché volevo onorare al meglio la sua gara e ce l’ho fatta. Sono contento perché era anche la mia ultima corsa con la maglia del team Bianchi Countervail. Finire in bellezza è sempre bello e ora vado alla preolimpica di Tokyo con un gran morale, per chiudere bene una stagione molto positiva”, ha commentato Colledani.
Chiara Teocchi podio Gimondibike 2019
"Ho le lacrime agli occhi - ha commentato Chiara Teocchi - e il cuore pieno di emozioni. Per me Felice era come un secondo papà. Nei momenti belli e brutti lui c’è sempre stato. So che lui ci guarda sempre e da lassù ci dà un sacco di forza. Anche sua moglie Tiziana e la figlia Norma sono delle persone squisite e io non mi dimenticherò mai di loro. Purtroppo questa era anche la mia ultima gara di MTB nel team Bianchi dopo dieci anni bellissimi. Porterò tutti nel mio cuore perché ho imparato tanto e mi hanno fatto fare un salto di qualità fantastico”.

"E' stata una giornata piena di emozioni, tutta focalizzata su Felice Gimondi: abbiamo avvertito tanto la sua mancanza. Dieci e lode ai nostri Colledani e Teocchi, che hanno onorato al meglio la manifestazione" ha concluso Massimo Ghirotto, Team Manager del Team Bianchi Countervail.
Team Bianchi Countervail Gimondibike 2019
Colledani e Teocchi in trionfo nel nome di Gimondi
photo credits Aldo Bertoni

992 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Internazionali d’Italia Series annuncia il calendario 2020: c’è anche Verona
La stagione 2020 della mountain bike è ormai alle porte, e come ogni annata olimpica che si rispetti, il carico di attenzione e aspettativa nei confronti dei protagonisti del Cross Country è già particolarmente alto. Sono tantissimi i protagonisti a caccia di punti e risultati per garantirsi il sogno della partecipazione a cinque cerchi a Tokyo, e molti di loro sceglieranno di farlo in Italia, negli appuntamenti di Internazionali d’Italia Series.
Gioele Bertolini e Santa Cruz-FSA si separano
Le strade di Gioele Bertolini e del Team Santa Cruz-FSA si separano. Dopo tre stagioni insieme, l’atleta lombardo lascia la formazione guidata dal Presidente Massimo Tabarelli, proprio a pochi giorni dall’esordio dal previsto debutto stagionale nella Mountain Bike a Lanzarote
A Monteriggioni nuovo percorso e nuovo sito
Il prossimo 15 marzo la Granfondo del Castello di Monteriggioni vivrà la sua 29esima edizione e in attesa dei festeggiamenti del 2021 le novità non mancano di certo, a cominciare dal nuovo sito, teambikepionieri.it, dall’immediata visualizzazione di ogni tema.
La Ronda Fiandre Trevigiane è per te che vuoi vivere un'esperienza innovativa
Niente classifica ne vincitori ma un modo nuovo e piacevole di vivere l’evento ciclistico. Un entusiasmante mix di muri, sconnessioni e stradine lontane dal traffico, che ti introducono nella magia del Giro delle Fiandre. E alla fine, oltre all'accoglienza nell'offrirti tutto quello di cui hai bisogno, troverai anche un esclusivo finisher kit.
Convenzioni FCI / EPS sottoscritte per il 2020
Si informa che alla data odierna - 21/01/2020 - hanno sottoscritto la Convenzione 2020 con la Federazione Ciclistica Italiana i seguenti Enti di Promozione Sportiva: AICS, ACSI, ASI, CSAIN, CSEN, CSI, ENDAS, LIBERTAS, OPES, US ACLI, UISP
Conto alla rovescia per la “Cape Epic italiana” Sei mesi ad Appenninica MTB Parmigiano Reggiano
Il countdown è cominciato: mancano solo sei mesi alla seconda edizione di Appenninica MTB Parmigiano Reggiano Stage Race. Dal 19 al 25 luglio 2020, l’Appennino Emiliano si popolerà di bikers provenienti da tutto il mondo, per una sette giorni di gara che vuole dare continuità e rilanciare sul successo ottenuto nella prima edizione.


Archivio completo »