Europei di ciclocross

Il Veneto si veste a festa per gli Europei di ciclocross

,


Interventi di arredo urbano a Trebaseleghe e nei comuni circostanti per salutare la rassegna continentale in programma a Silvelle il 9-10 Novembre. Il Sindaco Zoggia: “Da noi le biciclette sono di casa. Gli Europei sono una grande opportunità per il territorio”


I fasti del Superprestige e del grande ciclocross a Silvelle sono storia di oltre un ventennio fa, ma non sono mai sembrati così attuali come in queste settimane.

La località padovana si sta preparando alle luci della ribalta internazionale. Mancano ancora cinquanta giorni ai Campionati Europei di Ciclocross 2019 organizzati dalla ASD Silvellese, ma questo angolo di Veneto, da sempre culla del ciclopratismo italiano, non vuole farsi trovare impreparato all’evento più importante della sua storia.

L’arredo urbano predisposto dagli organizzatori sta portando ovunque l’azzurro, il colore dell’Europa, a Trebaseleghe e nei comuni circostanti, chiaro segnale che il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato. Sabato 9 e domenica 10 novembre sono le date da cerchiare in rosso: la prima giornata sarà dedicata ai Master, in vista del grande spettacolo che offriranno Junior, U23 ed Elite con l’assegnazione di sei titoli continentali.

Le installazioni “a tema” hanno interessato anche il Municipio di Trebaseleghe, sulla cui facciata un maxi-poster degli Europei fa bella mostra di sé come messaggio di benvenuto ai partecipanti ed agli appassionati.

“Da noi le biciclette sono di casa - spiega il Sindaco di Trebaseleghe Antonella Zoggia. - Sulla spinta della famiglia Zamprogna, prima Armando e poi suo figlio Mauro, Silvelle si è fatta conoscere per aver organizzato manifestazioni di altissimo livello che hanno riscosso un meritato successo. I Campionati Europei rappresentano una grande opportunità per il nostro territorio: importanti mete turistiche come Venezia, Padova e Treviso sono molto vicine, ma gli appassionati potranno andare alla scoperta anche del Veneto rurale, connubio tra natura e moderna produzione agricola, che Trebaseleghe ben rappresenta.”

Nella sede della Regione Veneto, presso Palazzo Balbi a Venezia, il prossimo 22 ottobre si svolgerà la presentazione ufficiale dei Campionati Europei “Silvelle ‘19”.
Il Veneto si veste a festa per gli Europei di ciclocross
1633 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Confermato il Trofeo Brico Market, prova di Coppa Italia di Mountain bike
Il 20 settembre sarà una data storica per il movimento ciclistico siciliano, torna dopo quasi quindici anni una prova di Coppa Italia in Sicilia. Dopo il rinvio dovuto all’emergenza Covid, la Federazione nazionale ha confermato la data del 20 settembre.
Campionato Italiano XCO al Ciocco. Una 10 giorni di MTB ''elettrizzante''
Il Campionato Italiano XCO annullato, riprogrammato e ancora annullato, ora ha trovato casa dove meglio non avrebbe potuto, nella tenuta del Ciocco: dal 18 al 20 settembre mtb a tutta sui tracciati disegnati in Garfagnana (LU) all’interno dell’affascinante Bike Park, nella stessa area dove nel 1991 si disputò il primo Campionato del Mondo di mtb in Europa e il secondo nella storia della disciplina.
3° Gran Fondo del Matese ultimi giorni per iscriversi
Mancano meno di due settimane al fischio di partenza della 3° Gran Fondo del Matese, dopo il lungo periodo di stop, dovuto al Covid, finalmente si riprende a gareggiare in fuoristrada.
Marathon di Floresta 1275: confermati Jacopo Billi e Stefano Valdrighi del Team Soudal Lee Cougan
Confermata la presenza del Soudal Lee Cougan Racing Team alla Marathon di Floresta del prossimo 23 Agosto, a Floresta (ME). Il team presieduto da Stefano Gonzi schiererà Jacopo Billi e Stefano Valdrighi.
Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce: presentato il Logo ufficiale
Il cammino per i campionati Italiani di Ciclocross a Lecce continua un passo alla volta. È pronto il logo della manifestazione, disegnato dall'artista Rodolfo Stigliano, che riprende il profilo della Torre di Belloluogo dove si terrà la manifestazione, il tricolore e i colori giallo rosso amati dalla città. Si può notare come il logo sia disegnato sulla pianta di un casco da ciclismo visto dall'alto.
La via Francigena, l’anello del Tufo e la via Romea Germanica
Cleto, Valerio,Tiziano, Toni, Pierino e Daniele doveva essere il viaggio in Bretagna, Normandia e Fiandre ma il Covid ci ha costretto a rivedere la destinazione e abbiamo scelto di restare in Italia pedalando alcune vie di storia, fede e pellegrinaggi…la Via Francigena da Lucca a Bolsena e la via Romea Germanica a salire da Civita di Bagnoregio a Ferrara … e in mezzo l’anello del Tufo nella Maremma Toscana e nella Tuscia Viterbese, ricco di storia e testimonianze …


Altre Notizie »