Il Giro della Campania Off-road riparte dalla Granfondo del Fortore




Giro della Campania Off-roadSi avvicina il 15 settembre data in cui si svolgerà a San Bartolomeo in Galdo BN la 5° edizione della Gran Fondo Del Fortore
La gara è valida come tappa del Giro della Campania Off-road e tappa del circuito Sulle Orme dei Sanniti che abbraccia quattro regioni, tra le quali Abruzzo, Molise e Puglia.
Il tracciato di 45 km, modificato ed addolcito nell’altimetria rispetto all’edizione 2018,  sarà di grande soddisfazione paesaggistica all’interno della Valle Del Fortore, con attraversamenti partenti dal nucleo cittadino fino al fiume Fortore e Bosco Montauro.

Alcune salite con pendenze a doppia cifra e tratti di single track saranno gli ingredienti di questo percorso con un dislivello di circa 1500 metri, decisamente impegnativo anche dal punto di vista tecnico adatto ad atleti esperti.

Il ritrovo è fissato dalle ore 7:00 del 15 settembre presso il Campo Sportivo e la partenza sarà data alle ore 9:30.
I tesserati FCI possono iscriversi su Fattore K ID 147801 mentre i tesserati agli Enti possono inviare una mail a: Bikefortore@hotmail.it.

Terminata la fatica gli organizzatori dell’ASD Bike Fortore offriranno a tutti i partecipanti un ricco pasta party ed a seguire le premiazioni per i primi 3 assoluti ed i primi 5 di ogni categoria.

Ulteriori dettagli si possono visionare sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/bikefortore/
mentre la classifica del Giro della Campania Off-road quando mancano due prove alla fine si può visionare su  https://www.mtbonline.it/Classifiche/71


696 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

MediterraneoCross: l'8 Dicembre a Bisceglie per la 22° Coppa Città di Bisceglie – 9° Memorial Peppino Preziosa
Ultimi ritocchi al percorso che il prossimo 8 Dicembre vedrà impegnati circa 200 ciclopratisti alla 22° Coppa Città di Bisceglie – 9° Memorial Peppino Preziosa. La Polisportiva dilettantistica “Gaetano Cavallaro” sta apportando gli ultimi ritocchi per garantire un alto livello tecnico e spettacolo per tutti.
Dorigoni trionfa nel fango di Brugherio
Jakob Dorigoni ha regalato alla Selle Italia-Guerciotti-Elite un successo importante. Il corridore altoatesino ha vinto per distacco la prova di Brugherio del Master Internazionale Smp di ciclocross.
Master Cross SMP: Dorigoni su Bertolini e Fontana nel fango e nella pioggia di Brugherio
Ad un passo da Milano si sono svolte gare di altissima qualità, tutte combattute dall’inizio alla fine. La copertura in diretta web nella mattinata e le due gare clou su Rai Sport hanno dato la possibilità a tutti gli appassionati e non solo di scoprire questa disciplina da vicino.
Sasha Weber e Francesca Baroni infiammano il GP Guercioti
Lo sprint del tedesco Sascha Weber e la tenacia di Francesca Baroni hanno contraddistinto l’edizione numero 41 del Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti internazionale di ciclocross.
GP Guerciotti: i principali protagonisti
L’organizzazione del Gran Premio Guerciotti ha riservato a Bertolini il numero 1. Alla competizione open femminile parteciperà la bergamasca Chiara Teocchi che nel ciclocross è stata Campionessa d’Europa delle under 23. Ora Chiara è della categoria elite.
Taveggia: Idroscalo degno del Mondiale
Il presidente dell’Istituzione Idroscalo è Paolo Taveggia, 67 anni, milanese e grande uomo di sport. Ha infatti lavorato per il Milan durante la presidenza di Silvio Berlusconi, poi con ruolo di notevole responsabilità nelle organizzazioni dei Campionati del Mondo di calcio di Italia ’90 e Stati Uniti ’94. Dal ’95 ha lavorato per l’Inter di Massimo Moratti. Le sue esperienze professionali riguardano soprattutto il calcio, ma Paolo Taveggia va considerato tuttologo dello sport.


Archivio completo »