Matese Legend

Pedala tra storia e natura!

,
2138 visualizzazioni


L’associazione A.S.D. Matese Legend Sanniti organizza il giorno domenica 22 Settembre 2019 la seconda edizione della Manifestazione Matese Legend, godendo del patrocinio del Comune di Telese Terme.
Rispetto alla scorsa edizione i percorsi Extreme e Easy sono stati riccamente ampliati e modificati. Il percorso Extreme, la cui partecipazione necessita di un tesseramento F.C.I. o di un certificato di sana costituzione da presentare il giorno dell’evento, si estende per ben 65 km con un dislivello di circa 1750 m, con la salita più lunga di 6 km! Durante questo percorso sono disponibili ben tre ricchi ristori ad attendere gli atleti. La partenza è prevista per le ore 08:30 Il percorso Easy, invece dedicato ai neofiti, necessita di un certificato di sana e robusta costituzione. Lungo 35 km con un dislivello di 300 m, prosegue lungo il fiume Calore fino al ristoro di Castel Campagnano, oltre il quale ad attendere i bikers ci sarà un loop di 5 km che prevede una salita e un single track di 3 km.

La partenza del percorso Easy è prevista per le ore 09:00.
Una grandissima novità di quest’anno è il volto sociale che l’evento ha assunto, affacciandosi e prendendo per mano una grande cerchia di persone: oltre ai tratti Extreme ed Easy ci sarà anche un percorso Hand-bike dedicato ad atleti paralimpici, i quali verranno guidati tra i siti storici della cittadina di Telese Terme, tra cui le antiche Terme Iacobelli, la Torre Normanna, il lago di Telese e il parco del Grassano. L’obbiettivo di questo evento sociale non sarà soltanto quello di far vivere una giornata indimenticabile all’insegna dell’attività fisica e del divertimento ma soprattutto quello di aiutare: l’intero ricavato sarà dotato in beneficenza all’associazione Onlus: Il mio mondo esiste, per aiutare bambini autistici e con distrofia muscolare. La partenza di questo tratto, invece, sarà prevista per le ore 09:30. Sebbene non ci sia un limite di tempo, alle ore 13:30 cesseranno i presidi sugli incroci stradali.

La pre-iscrizione deve essere effettuata sul sito www.mtbonline.it.
Gli escursionisti e gli sprovvisti di tessera che vogliono affrontare il percorso Extreme, devono obbligatoriamente consegnare all’atto dell’iscrizione (anche via email) la copia del certificato medico sportivo d'idoneità alla pratica del ciclismo e dichiarazione di responsabilità con allegato documento d’identità. Le quote per l’iscrizione saranno di 20 euro per il percorso Extreme, 10 euro per il percorso Easy e 5 euro per il percorso Hand-bike.

La quota di iscrizione comprende anche: pacco gara, possibilità di sorteggio per ben 15 premi in palio la cui estrazione avverrà alle ore 14:00, rifornimento durante la gara, assistenza medica e tecnica, un buono per il pasta party che inizierà alle ore 12:30, ed infine l’accesso al servizio docce.

Gli iscritti avranno la possibilità di ritirare pacchi gara e pettorali il giorno 21 Settembre dalle ore 15:30 alle ore 19:30 presso la palestra Comunale Viale Europa, Telese Terme (BN). E’ obbligatorio l’invio via e-mail della copia del pagamento tramite, si consiglia di portare con se la ricevuta del pagamento, il comitato organizzatore non accetterà iscrizioni sprovviste di versamento.

Pagamento: pagamento della quota di iscrizione può essere effettuato con le seguenti modalità:
BONIFICO BANCARIO a favore di ANTONIO MARINO 
IBAN: IT83W0760105138284155684187 POSTEPAY con causale: Iscrizione Matese legende percorso XXX Nome, Cognome;
RICARICA POSTEPAY 5333171058401973 CF: MRNNTN74C18L086U

IMPORTANTE obbligo, invio copia del pagamento a mezzo e-mail a: mateselegendsanniti@gmail.com o via whatsapp al numero 3285361696.
Affrettatevi: le iscrizioni termineranno al raggiungimento di 600 (seicento) partecipanti. Vi aspettiamo in tanti!
Pedala tra storia e natura!

2138 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Internazionali d’Italia Series annuncia il calendario 2020: c’è anche Verona
La stagione 2020 della mountain bike è ormai alle porte, e come ogni annata olimpica che si rispetti, il carico di attenzione e aspettativa nei confronti dei protagonisti del Cross Country è già particolarmente alto. Sono tantissimi i protagonisti a caccia di punti e risultati per garantirsi il sogno della partecipazione a cinque cerchi a Tokyo, e molti di loro sceglieranno di farlo in Italia, negli appuntamenti di Internazionali d’Italia Series.
Gioele Bertolini e Santa Cruz-FSA si separano
Le strade di Gioele Bertolini e del Team Santa Cruz-FSA si separano. Dopo tre stagioni insieme, l’atleta lombardo lascia la formazione guidata dal Presidente Massimo Tabarelli, proprio a pochi giorni dall’esordio dal previsto debutto stagionale nella Mountain Bike a Lanzarote
A Monteriggioni nuovo percorso e nuovo sito
Il prossimo 15 marzo la Granfondo del Castello di Monteriggioni vivrà la sua 29esima edizione e in attesa dei festeggiamenti del 2021 le novità non mancano di certo, a cominciare dal nuovo sito, teambikepionieri.it, dall’immediata visualizzazione di ogni tema.
La Ronda Fiandre Trevigiane è per te che vuoi vivere un'esperienza innovativa
Niente classifica ne vincitori ma un modo nuovo e piacevole di vivere l’evento ciclistico. Un entusiasmante mix di muri, sconnessioni e stradine lontane dal traffico, che ti introducono nella magia del Giro delle Fiandre. E alla fine, oltre all'accoglienza nell'offrirti tutto quello di cui hai bisogno, troverai anche un esclusivo finisher kit.
Convenzioni FCI / EPS sottoscritte per il 2020
Si informa che alla data odierna - 21/01/2020 - hanno sottoscritto la Convenzione 2020 con la Federazione Ciclistica Italiana i seguenti Enti di Promozione Sportiva: AICS, ACSI, ASI, CSAIN, CSEN, CSI, ENDAS, LIBERTAS, OPES, US ACLI, UISP
Conto alla rovescia per la “Cape Epic italiana” Sei mesi ad Appenninica MTB Parmigiano Reggiano
Il countdown è cominciato: mancano solo sei mesi alla seconda edizione di Appenninica MTB Parmigiano Reggiano Stage Race. Dal 19 al 25 luglio 2020, l’Appennino Emiliano si popolerà di bikers provenienti da tutto il mondo, per una sette giorni di gara che vuole dare continuità e rilanciare sul successo ottenuto nella prima edizione.


Archivio completo »