Marathon dei Bizantini

Il primo Marathon della Città unica per gli appassionati di MTB

,


Si correrà l’8 settembre partendo dall’anfiteatro di Lido S. Angelo


Marathon dei BizantiniEvento sportivo di richiamo nazionale in programma nella città di Corigliano-Rossano sponsorizzato dalla Federazione Ciclistica Italiana (FCI) e incluso nel calendario Calabria MTB Challenge.

Sul nastro di partenza appassionati e professionistidella mountain-bike che confronteranno la propria preparazione atletica su 3 percorsi di gara: “Marathon” 68,5 Km con un dislivello di 2122 m lungo la dorsale del torrenteColognati fino all’Oasi WWF di Cozzo del Pesco nelle montagne della Sila Greca; “Granfondo” 52,6 Km salendo verso il Colle dei Colombi (dislivello 1506 m) per poi scendere a valle passando per contrada Forello; “Escursionistico” 30 Km con il punto più alto previsto in contrada Forello (800 m slm) per poi scendere fiancheggiando sempre il torrente Colognati. Punto di partenza e di arrivo l’anfiteatro di Lido S. Angelo nell’area urbana di Rossano.

Un’iniziativa fortemente voluta dalla ASD “Leoni Bizantini” che fa onore al loro impegno nel promuovere il ciclismo in mountain-bike, diventato sinonimo di amicizia, scoperta e valorizzazione del territorio e del suo patrimonio paesaggistico. Sono già in tanti ad aver aderito al richiamo del “Marathon dei Bizantini” incuriositi dallo spettacolare scenario naturale nel quale si svolgeranno le varie sessioni di gara: un paesaggio unico nel suo genere che – nella definizione dei vari percorsi – tiene conto delle nostre eccellenze territoriali rappresentante da un ambiente ancora incontaminato, per certi versi selvaggio, con cascate, boschi, torrenti e varie tipologie di terreno. Non sarà, infatti, cosa facile per gli atleti affrontare un itinerario così affascinante senza lasciarsi incantare dalla bellezza dei luoghi…

Organizzazione di primo livello, quella dei “Leoni” con tanta tecnologia a disposizione dei partecipanti (sistemi di geolocalizzazione e cronometraggio mediante gps), assistenza sanitaria e punti ristoro lungo tutto il percorso.
L’evento sportivo è stato patrocinato dal Comune di Corigliano-Rossano, Comune di Paludi e Comune di Longobucco e da prestigiosi marchi locali e nazionali.

Tutti i dettagli su www.marathondeibizantini.it e sulla pagina ufficiale Facebook “Marathon dei Bizantini”.
Appuntamento all’8 settembre !!!
Il primo Marathon della Città unica per gli appassionati di MTB
5928 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Moschiano cresce l’attesa per il battesimo della nuova Moschiano Race Marathon
Nonostante qualche piccola difficoltà, procede a pieno ritmo l’allestimento e la preparazione della Moschiano Race Marathon che, per questa edizione, vedrà un imponente sforzo organizzativo da parte della Moschiano Mtb Adventure.
Italia sull’Olimpo, anzi, sull’Olympia. Marzio Deho campione del mondo assoluto. Andrea Righettini e Stefano Dal Grande vincitori della Dolomitica Marathon
ulla linea di partenza della Pineta, nella mattinata di oggi, sabato 25 giugno, c’era il mondo. Trenta nazioni rappresentate, 800 i partenti.In palio c’era la maglia iridata per la categorie master mtb, quella maglia dal fascino irresistibile: indossarla è un sogno, viverla, un’avventura unica. Per tutti e per tutto il mondo.
La Thuile esalta Luca Braidot e Martina Berta Il friulano e Giada Specia nuovi campioni di IIS
Con il gran finale di La Thuile, sabato 25 giugno si è conclusa la stagione 2022 di Internazionali d’Italia Series, il più importante circuito italiano di Cross Country MTB, che anche quest’anno ha offerto gare e protagonisti ai massimi livelli della disciplina a livello mondiale negli appuntamenti di San Zeno di Montagna, Nalles e Capoliveri, fino alla conclusione in Valle d’Aosta.
L’iridata Richards torna in Italia: a La Thuile per puntare al tris
Si va ormai delineando il campo dei rider e delle formazioni ai nastri di partenza di La Thuile MTB Race, la quinta e ultima tappa di Internazionali d’Italia Series. Sabato 25 giugno in Valle d’Aosta ci sarà anche la Campionessa del Mondo Evie Richards, che a La Thuile in questi anni ha fatto percorso netto, dominando entrambe le edizioni fin qui disputate di un evento che quest’anno ha conquistato la categoria UCI HC.
Dolomitica 2022. Vi presentiamo i favoriti
L’emozione della vigilia di un Mondiale ha un nome, anzi dei nomi. Vediamo quali sono quelli da seguire e … inseguire domani a Pinzolo, sui percorsi della Dolomitica 2022 UCI Marathon Masters MTB World Championships.
Fruet presenta il finale di Valsugana Wild Ride: “Sentieri fantastici da veri biker”
Non sempre la discesa è la parte più facile di un percorso. Chi è abituato a macinare chilometri in mountain bike lo sa: molto spesso dopo la salita si nascondono le insidie di un tratto veloce e tecnico che può fare davvero la differenza.


Altre Notizie »