9° XC Corte Franca

Domenica quattro agosto si corre il 9° XC Corte Franca

,



Si avvicina sempre più la nona edizione dell'XC Corte Franca , calendarizzata dal Cycling Team Corte Franca, in collaborazione con il CSI di brescia, nella  giornata  di domenica 4 agosto.

Superato il primo step dedicato,  alla pianificazione su carta del percorso, e della logistica dell’intera manifestazione, si è passati successivamente  all’ inoltro di richieste di autorizzazioni e permessi.
Eseguita in scioltezza la parte burocratica dell’evento, ora al comitato organizzatore presieduto da Marco e Giuseppe Corsini, non rimane che iniziare il lavoro “sporco”, di pulitura e tracciatura dell’anello di gara, che verosimilmente dovrebbe svilupparsi sulla distanza di 10 chilometri.

Ma facciamo un passo indietro, per localizzare e  conoscere il territorio dove l’evento off road, la prima domenica di agosto si svilupperà.
Siamo a Corte Franca (Bs) comune sparso, con una popolazione di poco superiore ai 7.000 abitanti, nato nel 1928 dalla fusione di quattro frazioni, Borgognato, Colombano, (sede di partenza e arrivo) Nigoline e Timoline, in quest’ultima si trova la sede comunale.
Nel cuore della Franciacorta, a pochi chilometri a sud dal lago d’Iseo, Corte Franca è facilmente raggiungibile anche per chi proviene da fuori provincia o regione, servita come dall’uscita autostradale (Milano Venezia) di Erbusco.

Per il momento è tutto, nel prossimo comunicato entreremo nel dettaglio del percorso di gara, e di tutte le dinamiche legate alla manifestazione.
Domenica quattro agosto si corre il 9° XC Corte Franca
7661 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »