Granfondo di Floresta 1275

Granfondo di Floresta 1275: oltre 300 ciclisti nel comune più alto della Sicilia

,
photo credits ©Federico Toscano



Granfondo di Floresta 1275Sono stati oltre 300 gli atleti che hanno partecipato alle tre categorie ammesse: Granfondo, Mediafondo/Escursionisti ed E-Bike.
La competizione in questione rientra nell’ambito della Coppa Sicilia della FCI ed prova dell’MTB Mediterranea Challenge.


Soddisfazione da parte degli organizzatori e soprattutto da parte dell’Asd Bike 1275:  “È stato un grande successo per noi, soprattutto dopo il lavoro che abbiamo fatto in questi mesi precedenti alla gara, continuando con l’idea di far crescere una realtà importante qui in Sicilia di creare prima di una gara, una grande festa ed aumentare la nostra offerta turistica che ha come punto di forza l’ospitalità. Siamo comunque sicuri di poter consolidare anche in futuro questa manifestazione che oggi ha visto nel Parco dei Nebrodi molte persone ad accompagnare gli atleti in gara. Circa 1000 persone totali. Dobbiamo comunque migliorare su alcuni aspetti, poiché non si finisce mai di imparare e di migliorarsi ma possiamo dire che abbiamo portato a termine il risultato sperato”.

A far da cornice all’evento è stato il paesaggio meraviglioso che  con la sua natura e con le varie attrattive per tutti gli appassionati della montagna.
Il fulcro della manifestazione è stato innanzitutto il divertimento formato famiglia, coinvolgendo adulti e bambini, al seguito della carovana di bikers.
Successivamente alla gara, prima della premiazione ha avuto luogo il pasta party che assomigliava tanto ad una grande riunione di famiglia.

Si è conclusa questa terza edizione che rappresenta un vanto per la comunità siciliana  che con la costituzione dell’Asd Bike 1275 mette in campo le proprie risorse concentrando l’attenzione sul connubio Sport e Natura.
Il vincitore della Gran Fondo è stato Vincenzo Saitta del team Elios Code Factory Racing  che ha commentato così la vittoria ed il percorso: “ Percorso bellissimo , non c’è niente di più bello di questo regalo di compleanno che mi sono fatto. Grazie a tutti”

La location è inimitabile, con un percorso che ha attraversato
Il parco dei Nebrodi, il territorio fluviale dell’Alcantara e lo splendido Lago tre Arie. Attraversando la natura con salite e discese, i boschi  con diversi passaggi interessanti tra sterrati e single track.

A seguito la lista dei premiati per categoria ammessa e successivamente per categoria di appartenenza della FCI per quanto riguarda la Granfondo.


PERCORSO ESCURSIONISTICO (ASSOLUTI)
Vincitore del percorso escursionistico: Mancuso Gianluca del team Special Bikers Elios Code
A seguire 
2° : Daniele Conti del team Bike Ibleo
3° : Luca Peluso del team Frm Racing Team Sicilia
4° : Simone Mannino del team Asd Prorandakes
5° : Francesco Raiti del team Asd Team Bike Castiglione

PERCORSO GRANFONDO UOMINI (ASSOLUTI)
1° : Vincenzo Saitta del team Elios Code Factory Racing
2° : Andrea Virga del team Race Mountain
3° : Gianfranco Monteleone del team Siracusani
4° : Massimiliano D’Angelo del team S.p.r.e.e. a.s.d
5° : Manuel Oddo del team Race Mountain

PERCORSO GRANFONDO DONNE (ASSOLUTI)
1° : Elizabeth Ann Simpson del team Frm Racing Team Sicilia
2° : Giuseppa Guagliardito del team Asd Baaria
3° : Stefania di Blasi del team Asd Orange Bike
4° : Rosaria Maria Ballato del team Asd Bike 1275
5° : Anna Schiavo del team 2Bar Cycling Club

CATEGORIA E/BIKE (ASSOLUTI)
1° : Pappalardo Giovanni del team A.s.d Liotri on the rocks
2° : Pappalardo Salvo del team A.s.d Liotri on the rocks
3° : Grasso Rosario del team A.s.d Bike 1275
4° : Chiarenza Salvatore A.s.d Orange Bike
5° : Penna Alessandro A.s.d Bici e Bike

RISULTATI COMPLETI - a cura di Hotlaps-MTBonline.it
Granfondo di Floresta 1275: oltre 300 ciclisti nel comune più alto della Sicilia
photo credits Federico Toscano
9390 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Il fascino del Parco Nazionale del Pollino e’ di nuovo in scena il 17 luglio
Il Parco Nazionale del Pollino, con il suo fascino incontaminato ed il suo patrimonio naturalistico sterminato è la giusta location per la mountain bike e per tutti gli appassionati delle ruote grasse. Da tanta bellezza trae linfa vitale, per il ventunesimo anno , la Pollino Marathon , una manifestazione che, oltre che alle capacità organizzative del suo team, deve tutti questi anni di vita al proprio territorio.
Tricolori XCE a La Thuile: titoli a Tormena e Agostinacchio
Il programma di La Thuile MTB Race ha vissuto una conclusione all’insegna delle emozioni nella giornata di domenica 26 giugno, dedicata alle prove di Cross Country per le categorie Esordienti e Allievi, e ai Campionati Italiani di Cross Country Eliminator.
A Moschiano cresce l’attesa per il battesimo della nuova Moschiano Race Marathon
Nonostante qualche piccola difficoltà, procede a pieno ritmo l’allestimento e la preparazione della Moschiano Race Marathon che, per questa edizione, vedrà un imponente sforzo organizzativo da parte della Moschiano Mtb Adventure.
Italia sull’Olimpo, anzi, sull’Olympia. Marzio Deho campione del mondo assoluto. Andrea Righettini e Stefano Dal Grande vincitori della Dolomitica Marathon
ulla linea di partenza della Pineta, nella mattinata di oggi, sabato 25 giugno, c’era il mondo. Trenta nazioni rappresentate, 800 i partenti.In palio c’era la maglia iridata per la categorie master mtb, quella maglia dal fascino irresistibile: indossarla è un sogno, viverla, un’avventura unica. Per tutti e per tutto il mondo.
La Thuile esalta Luca Braidot e Martina Berta Il friulano e Giada Specia nuovi campioni di IIS
Con il gran finale di La Thuile, sabato 25 giugno si è conclusa la stagione 2022 di Internazionali d’Italia Series, il più importante circuito italiano di Cross Country MTB, che anche quest’anno ha offerto gare e protagonisti ai massimi livelli della disciplina a livello mondiale negli appuntamenti di San Zeno di Montagna, Nalles e Capoliveri, fino alla conclusione in Valle d’Aosta.
Il 23 ottobre preparatevi per entrare nella Leggenda.
Da oggi sono ufficialmente aperte le iscrizioni per la quinta edizione della Castro Legend Cup, da quest’anno finalissima tra i Trofei d’Italia: X-Legend.


Altre Notizie »