Granfondo di Floresta 1275

Granfondo di Floresta 1275, tutta un’altra storia

,


Tra Floresta e il Lago Tre Arie, la terza edizione della più entusiasmante gara dei Nebrodi, aperta all’agonismo ma sopratutto all’escursionismo.
Restroscena, Genesi e anticipazioni alla vigilia della Granfondo di Floresta 1275.


Ci siamo. Mancano solo 2 giorni a domenica 7 Luglio , tra Floresta e lo splendido lago Tre Arie , si corre la terza edizione della Granfondo di Floresta 1275, gara tra le più belle in assoluto dal punto di vista paesaggistico della nostra Sicilia, valida come Prova di Coppa Sicilia e prova dell’MTB Mediterranea Challenge.


GENESI DELLA GARA
La Granfondo 1275 nasce appunto dal primato che il Comune di Floresta detiene come il Comune più alto della Sicilia con i suoi 1275 metri s.l.m.
Incastonato lungo i contrafforti dei Nebrodi, offre le bellezze di una natura incontaminata, paesaggi mozzafiato, aria salubre e i frutti che la natura offre.
Le caratteristiche del territorio fanno si che il Comune di Floresta, è inserito nel territorio del parco dei Nebrodi e lambisce anche il territorio del Parco Fluviale del Fiume Alcantara di cui un territorio del Comune sgorga la sorgente. Il territorio del Comune è caratterizzato dalla vasta estensione boschiva compresa nel comprensorio del Parco dei Nebrodi.

Floresta offre le bellezza di una natura amica e la produzione di prodotti tipici: Provola dei Nebrodi DOP, dolci, fragole, ecc…

In tutta l’area di Floresta, si gusta la gastronomia tipica, utilizzando prodotti a km 0 e c’è anche la possibilità di pernottamento nei vari hotel, b&b, campeggi e Agriturismi.
Particolari e di grande interesse sono le Sagre, le Feste e altri eventi quali:  il mese della Zootecnia , la festa di primavera e sopratutto l’Ottobrando.

Il mondo dello sport e la Mountain Bike in particolare, sono sempre stati l’emblema della salvaguardia per l’ambiente e della sua valorizzazione, facendo risaltare l’azione dello sport, il suo valore di agente e di promotore.
Questa nuova sensibilità ha dato impulso a pratiche che hanno come teatro l’ambiente naturale, ad esse appartiene di diritto la Mountain Bike che accentua un desiderio di immersione totale nell’ambiente e nella natura.
Per questi motivi la vergine società ASD Bike 1275 nata proprio da questa realtà con la collaborazione della Federazione Ciclistica Italiana con il patrocinio del Coni fissa l’obiettivo di questa gara nella promozione : dello sport, dell’ambiente, dell’aggregazione e della socialità nei giovani e le famiglie; alla scoperta di posti belli e incontaminati che ancora oggi esistono fortunatamente nel territorio di Floresta.

Domenica 7 Luglio questo splendido comune accoglierà la carovana di atleti e familiari provenienti da tutta la Sicilia, che si cimenteranno per la gara come Campionato valido come Coppa Sicilia FCI e Campionato MTB Mediterranea Challenge.
Hanno dato la propria adesione, le migliori Società Ciclistiche Siciliane con i loro atleti più rappresentativi. Saranno presenti Campioni Italiani, Regionali e Provinciali di specialità.

ANCHE ALLA GRANFONDO 1275  "RIDE WITH ALEX"
Da una ventennale esperienza maturata su oltre 500 campi di gara, in tutta Italia, con MTBonline.it e il sistema  di  timing  HOTLaps  in  eventi  di  carattere  regionale,  nazionale  ed  internazionale,  e  dalla  necessità  di  voler  coprire  tutti  gli  aspetti  organizzativi  di  ogni  evento,  con  particolare  attenzione  sull’a-spetto della sicurezza, “nasce” RIDE with ALEX, un piccolo progetto, ma ambizioso, la cui finalità è il monitoraggio  continuo  dei  riders  in  uscite  di  allenamento/escursioni,  ma  anche in  gara.
ALEX  è  un semplice localizzatore, in grado di comunicare ad istanti di tempo regolari la posizione del rider, la distanza  percorsa,  la  velocità. 
Questi  3  dati  sono  sufficienti  per  avere  un’informazione  del  movimento del concorrente, evidenziando una eventuale fase di stop in gara, a cui può seguire una azione di intervento in loco.
Se lo smartphone è di qualità, è anche possibile capire se il concorrente è in movimento,  sfruttando  l’accelerometro,  ed  avvalorare  ulteriormente  una  eventuale  situazione  di  “uomo fermo”.
Da  remoto gli organizzatori  saranno  in grado di proiettare in un mega schermo Led il percorso e di seguire a video tutti i riders provvisti di smartphone che avranno installato Ride with ALEX.

Enjoy!

Il bellissimo video promo : https://www.facebook.com/granfondofloresta1275/videos/713941425690763/

#granfondo1275
Granfondo di Floresta 1275, tutta un’altra storia
8161 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Palazzo San Gervasio il ciclocross pronto a stupire e a regalare emozioni con il Trofeo Re Manfredi
Con la novità dello status di gara nazionale FCI, l’impegno è davvero notevole perché oltre alla normale organizzazione dell’evento, valevole come quinta prova del Mediterraneo Cross e di campionato regionale FCI Basilicata, ci si prepara ad accogliere al meglio un gran numero di atleti e di società che provengono dalle regioni limitrofe ed anche da quelle più lontane.
Belvedere Marittimo a tutto ciclocross nel giorno dell’Immacolata Concezione
La sesta edizione del Trofeo Città di Belvedere coincide con il quarto appuntamento in seno al Mediterraneo Cross e la macchina organizzativa sta curando ogni dettaglio nei minimi particolari grazie al dinamismo dell’Asd Belvedere-Ciclone
Nel Salento nasce il progetto Leo Costruzioni Salis Bike
Il team Salis Bike ha una rosa di atleti che in ogni campionato fa incetta di risultati importanti. Tra questi c’è e c’era anche Elio Aggiano, l’allora ragazzo che già all’età di 10-12 anni mostrava il suo carattere ciclistico vestendo i colori della Delta Zero guidata dal coach Bovelli.
Quando il ciclocross incontra la neve: Fruet lancia lo spettacolo di Val di Sole
Il weekend appena trascorso ha coperto i Laghetti di San Leonardo a Vermiglio di una candida coltre nevosa. Mentre il termometro scende, sale a dismisura l’aspettativa per l’arrivo della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole, con la neve che sempre di più promette di essere l’ago della bilancia di uno spettacolo unico, quello che andrà in scena l’11 e 12 dicembre prossimi.
Filippo Fontana profeta in patria a Vittorio Veneto. Sara Casasola trionfa nella gara femminile
La 37^ edizione del Gran Premio Città di Vittorio Veneto, 3^ tappa del Master Cross Selle Smp, ha visto alla partenza più di 400 atleti. Il fango l’ha fatta da padrone, rendendo insidioso ogni centimetro di gara e costringendo gli atleti a scendere dalla bici in numerosi passaggi tecnici.
Domenica 5 dicembre ritorna il Ciclocross in Sicilia
Domenica 5 Dicembre si svolgerà la 2° prova del TRINACRIA CROSS FCI nella bellissima cornice della riserva naturale del bosco della Ficuzza, a due passi da Corleone (PA).


Altre Notizie »