Trofeo dei Parchi Naturali

Marathon Eremita Marzano : Mandelli promuove la nuova del TPN

,



Non è stata la prima edizione ma, come dicono i ragazzi della Ciclistica Oliveto Citra, è stato sicuramente l’anno zero. L’ingresso nel TPN19 ha cambiato le prospettive di una manifestazione prettamente regionale che, per il primo anno, è uscita dai suoi confini facendo conoscere tutte le bellezze del territorio e le capacità organizzative del team.


Per il secondo anno consecutivo il gradino più alto del podio è appannaggio del team FRM. Dopo la vittoria del 2018, infatti, Mirko Pirazzoli (FRM-PROMO BIKE TEAM E.ROMAGNA) ha lasciato il testimone al compagno di squadra Stefano Mandelli. Contro di lui nulla ha potuto Italo Carnevale (PAOLA BIKE TEAM) che, dopo aver condotto nel duetto di testa gran parte della gara, si è dovuto accontentare di un buonissimo secondo posto, soprattutto in ottica di classifica generale.
La buona prestazione e l’assenza dell’ex leader virtuale, infatti, hanno restituito all’atleta calabrese la maglia fiorata del trofeo. Con una prestazione nettamente superiore e un passo in avanti nella classifica rispetto al 2018, Francesco Mignoli (A.S.D. BIKE & SPORT TEAM) è salito sul terzo gradino del podio.

Hanno chiuso la top five Pietro Asteriti (TEAM FUORISOGLIA) che ha festeggiato così il cambio maglia, e Paolo Russo (ASD FEDERAL TEAM BIKE).

Con l’ennesimo podio, Francesco Aquino(ASD SUPERBIKER)si è confermato l’uomo da battere sui percorsi medi mentre Maria Lucia Minervino (SPECIAL BIKERS ELIOS CODE FACTORY RACING) ha indossato ancora una volta la maglia fiorata dopo l’ennesima vittoria.

Alla fine dei chilometri di gara, l’entusiasmo di quanti pedalando hanno avuto modo di apprezzare la bellezza del percorso e il gran da fare dei volontari sul percorso, si è fatto spazio tra la stanchezza causata da un percorso duro in salita e molto tecnico in discesa.

La Marathon Eremita Marzano si è dimostrata una new entry di tutto rispetto ma ora gli occhi sono già tutti puntati sulla prossima tappa del trofeo, la madre delle Marathon e del Trofeo, La Pollino Marathon, in programma il 28 luglio a Terranova del Pollino (PZ).
Marathon Eremita Marzano : Mandelli promuove la nuova del TPN
3493 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Le Aquile spiccano il primo volo. In Gravel!
Domenica 5 dicembre 2021 è stato il giorno del primo “raduno Gravel” a Palermo. Contattati i due coordinatori del gruppo Eagle Gravel Palermo, Salvatore La Vardera & Marco Sangiorgi, raccogliamo le prime impressioni a caldo
A Palazzo San Gervasio il ciclocross pronto a stupire e a regalare emozioni con il Trofeo Re Manfredi
Con la novità dello status di gara nazionale FCI, l’impegno è davvero notevole perché oltre alla normale organizzazione dell’evento, valevole come quinta prova del Mediterraneo Cross e di campionato regionale FCI Basilicata, ci si prepara ad accogliere al meglio un gran numero di atleti e di società che provengono dalle regioni limitrofe ed anche da quelle più lontane.
Belvedere Marittimo a tutto ciclocross nel giorno dell’Immacolata Concezione
La sesta edizione del Trofeo Città di Belvedere coincide con il quarto appuntamento in seno al Mediterraneo Cross e la macchina organizzativa sta curando ogni dettaglio nei minimi particolari grazie al dinamismo dell’Asd Belvedere-Ciclone
Nel Salento nasce il progetto Leo Costruzioni Salis Bike
Il team Salis Bike ha una rosa di atleti che in ogni campionato fa incetta di risultati importanti. Tra questi c’è e c’era anche Elio Aggiano, l’allora ragazzo che già all’età di 10-12 anni mostrava il suo carattere ciclistico vestendo i colori della Delta Zero guidata dal coach Bovelli.
Quando il ciclocross incontra la neve: Fruet lancia lo spettacolo di Val di Sole
Il weekend appena trascorso ha coperto i Laghetti di San Leonardo a Vermiglio di una candida coltre nevosa. Mentre il termometro scende, sale a dismisura l’aspettativa per l’arrivo della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole, con la neve che sempre di più promette di essere l’ago della bilancia di uno spettacolo unico, quello che andrà in scena l’11 e 12 dicembre prossimi.
Filippo Fontana profeta in patria a Vittorio Veneto. Sara Casasola trionfa nella gara femminile
La 37^ edizione del Gran Premio Città di Vittorio Veneto, 3^ tappa del Master Cross Selle Smp, ha visto alla partenza più di 400 atleti. Il fango l’ha fatta da padrone, rendendo insidioso ogni centimetro di gara e costringendo gli atleti a scendere dalla bici in numerosi passaggi tecnici.


Altre Notizie »