Rally di Sardegna

Nicolas Samparisi vince l'8° Rally di Sardegna International

L’elite della Ktm Alchemist Dama vince 4 tappe su 5 e conquista l’edizione 2019 del Rally di Sardegna

,
372 visualizzazioni


Baunei, Santa Maria Navarrese (NU). Con 4 vittorie su 5 tappe è l’elite Nicolas Samparisi (KTM Alchemist Dama) a conquistare l’8° edizione del Rally di Sardegna International MTB che si è corso in Ogliastra, nella parte più selvaggia e spettacolare della Sardegna.

La tappa finale, con partenza ed arrivo a Baunei (S.M. Navarrese) di  Km. 40,90 dislivello 1090 mt e prova speciale di 16,200 km dislivello 620 mt è stata una passerella per Samparisi che ha amministrato il vantaggio nei confronti degli avversari e ha chiuso vittorioso sul leader Over 40 Paolo Baduena e sullo spagnolo Ruben Lopez Cueto, che chiude sul podio dopo un condotta di gara costante.
Tra le donne, dopo l’abbandono di Beatrice Mistretta per infortunio, è stata una escalation di vittorie per la tedesca Andrea Marion Roecll che si porta a casa la classifica femminile di questa edizione 2019 sulla francese Axelle Croce.
Il Rally di Sardegna International MTB d appuntamento al 2020 con tante novità e un cambio di data che strizzerà l’occhio non solo agli agonisti ma anche ai tanti master che vogliono approfittare dell’evento per una settimana di vacanza pedalando.

DICHIARAZIONI
Così Nicolas Samparisi:“ E’ finita questa nuova sfida per me e abbiamo portato a casa la classifica generale e 4 successi di tappa, oltre ad un bagaglio in più d’esperienza. Non posso lamentarmi, ho goduto tantissimo sia guardandomi intorno che pedalando sulla mia bici KTM. Ringrazio tutti i miei partners che mi hanno accompagnato in questa splendida avventura. Ora guardo con fiducia a domenica 30 Giugno, data del Campionato Italiano marathon, obiettivo della stagione. Ci arrivo sicuramente con una buona gamba e vediamo di andare in Abruzzo per centrarlo”.

Così Gian Domenico Nieddu – Co organizzatore: “Una nuova edizione, che ci emoziona come se fosse la prima volta. L’Ogliastra ci regala ogni volta nuove emozioni difficili da raccontare, bisogna viverle. La Regione Sardegna investe in questi eventi che permette di raccontare l’essenza della nostra terra e della nostra cultura unica nel mondo. Arrivederci al prossimo anno.

Info: www.rallydisardegnabike.it

CLASSIFICA GENERALE FINALE
1° 01 SAMPARISI Nicolas U40 (ITA) 486 pen
2° 10 BADUENA Paolo O40 (ITA) 4555 pen
3° 17 LOPEZ CUETO Ruben U40 (ESP) 7872 pen
4° 20 ANGLAS TARRATS Marti O40 (ESP) 9339 pen
5° 21 COMAJOAN SALICRU Jordi O40 (ESP) 12789 pen

DONNE
1^ 11 ROECLL Andrea Marion F (GER) 01h21m33s dist 31m45s
2^ 08 CROCE Axelle F (FRA) 01h57m40s dist 01h07m53s


372 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

La 3TBike è di Andrea Righettini
Domenica 14 luglio si è corsa a Telve Valsugana, la dodicesima edizione della 3TBike, quarta tappa del Circuito Trentino MTB. Percorso tutto nuovo che ha toccato tanti vecchi punti storici della gara. Salite non troppo lunghe, discese divertenti ma non impossibili. 36 km e 1400m di dislivello con scenari nuovi, discese meno tecniche ma sempre in single track divertenti, "flow" (scorrevoli) come direbbero i pro
Martin Stosek col botto alla Dolomiti Superbike. Mara Fumagalli riporta l'Italia in vetta dopo 11 anni
Il tempo stamattina non prometteva nulla di buono, poi sulla 25esima edizione della Südtirol Dolomiti Superbike a Villabassa, in Alto Adige, si è acceso un bel sole e i 4000 biker al via hanno tirato un sospiro di sollievo. Poi tutti a pedalare sui due tracciati, il percorso lungo di 113 km con 3.357 metri di dislivello e il medio di 60 km e 1.785 metri di dislivello, con gli scenari dolomitici da favola.
Tutto pronto a Telve per la dodicesima edizione della 3TBike
Telve, 12 luglio 2019. E' stato completato nella serata di ieri, il Ponte sul Torrente Maso. Il percorso risulta completo e definito, completamente testabile dai bikers e pronto alla gara di domenica.
La carica dei 4300 alla Dolomiti Superbike
Sono circa 4300 i bikers previsti alla partecipatissima 25.a Südtirol Dolomiti Superbike di Villabassa, suddivisa nei percorsi di 113 km (ore 7.30) e 60 km (ore 8.45), pronta ad emozionare nella giornata di sabato.
Bianchi conclude la propria presenza ufficiale nel mondo off-road racing
F.I.V. E. Bianchi spa rende nota la decisione di concludere la propria presenza ufficiale nel mondo off-road (MTB e Cross) racing, a seguito di una nuova direzione strategica che coinvolge il Reparto Corse Bianchi.


Archivio completo »