Trentino MTB

Maglie di Leader Trentino MTB, obiettivo terza tappa

,



Trentino MTBI leader del Circuito Trentino MTB si preparano alla terza tappa in programma per domenica prossima, 30 giugno 2019, alla Dolomitica Brenta Bike tra Pinzolo e Madonna di Campiglio. Attualmente re e regina sono rispettivamente Andrea Righettini (Olympia Factory Team) e Lorena Zocca (SC Barbieri). Le loro testimonianze ad una settimana dalla prova nella quale dovranno difendere le rispettive maglie. Mentre Righettini la detiene con le unghie e con i denti dalla prima tappa, la Zocca l’ha strappata dopo la 100km dei Forti a Chiara Burato.

Dopo la 100KM dei Forti, seconda tappa del Circuito Trentino MTB, ecco chi, domenica 30 giugno alla Dolomitica Brenta Bike dovrà difendere la maglia di leader nelle rispettive categorie:

DU ZOCCA LORENA (Sc Barbieri)
OPEN M RIGHETTINI ANDREA (GS Cicli Olympia)

ELITE MENGHINI ALESSANDRO (ASD Chero Group Tema Sfrenati)
JUNIOR ANDRIOLLO ELIA (GS Lagorai Bike)
M1 VAIA FRANCESCO (Team Todesco)
M2 ZAMBONI ANDREA (Carina - Brao Caffè)
M3 ZAMPEDRI LUCA (Team Todesco)
M4 GIOVANETTI MAURO (ACD BIK BIKE)
M5 BAZZANELLA MICHELE (Team Todesco)
M6+ DELLAGIACOMA PIERGIORGIO (Carina - Brao Caffè)

Abbiamo raccolto le testimonianze di Lorena Zocca e Andrea Righettini, ai quali abbiamo chiesto di stilare un bilancio parziale del loro circuito e di immaginare la loro terza tappa tra le Dolomiti di Brenta. Ecco le loro risposte.

Lorena Zocca. “Mi sono presentata alla prima tappa di Trentino MTB, la Passo Buole, in condizioni non ottimali a causa di un incidente la settimana precedente in cui avevo rimediato delle brutte contusioni alle gambe. Anche se sapevo che per me sarebbe stata una giornata difficile per i postumi della caduta non ho voluto mancare.Alla 100 km dei Forti avevo aspettative maggiori. Nel 2018 avevo fatto l'en plein con la vittoria assoluta del Marathon (per la quarta volta) e la conquista della leadership di Trentino MTB, sia assoluta che scalatore. Poi però a causa di concomitanze con i successivi impegni dei campionati nazionali, europei e mondiali ho abbandonato il circuito. Quest'anno, con il terzo posto assoluto del Marathon, per quanto riguarda il circuito sono riuscita a ripetermi andando ad indossare la maglia rosa dell'assoluta. La Dolomitica Brenta Bike non la immagino soltanto... dopo le due vittorie assolute nelle prime due edizioni ed altrettanti podi nelle successive, posso dire di conoscerla bene per essere una gara bellissima ed unica nel suo genere. Dura quanto basta e dai panorami mozzafiato”.

Andrea Righettini: “La prima tappa è stata una piacevole sorpresa, ho vinto, ho preso la maglia di leader ed è stata una bellissima soddisfazione anche perché quella salita lunga mi faceva paura.Mi sentivo bene e sono riuscito a fare una bella gara chemi ha dato il giusto morale per il proseguo. Nella 100km dei Forti, a differenza della prima la gara, molto più lunga, ho provato a difendermi, limitando i danni. E’ stata comunque una bella esperienza che mi serve per il futuro, anche perché voglio migliorare nelle gare più lunghe. Il mio obiettivo per la Dolomitica è ovviamente difendere la maglia e fare una bella gara, dando ilmegliodi me come sempre. Proverò a vincere visto che la forma mi sembra buona. Vediamo se gli avversari sono della stessa opinione”.
Maglie di Leader Trentino MTB, obiettivo terza tappa
1769 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Confermato il Trofeo Brico Market, prova di Coppa Italia di Mountain bike
Il 20 settembre sarà una data storica per il movimento ciclistico siciliano, torna dopo quasi quindici anni una prova di Coppa Italia in Sicilia. Dopo il rinvio dovuto all’emergenza Covid, la Federazione nazionale ha confermato la data del 20 settembre.
Campionato Italiano XCO al Ciocco. Una 10 giorni di MTB ''elettrizzante''
Il Campionato Italiano XCO annullato, riprogrammato e ancora annullato, ora ha trovato casa dove meglio non avrebbe potuto, nella tenuta del Ciocco: dal 18 al 20 settembre mtb a tutta sui tracciati disegnati in Garfagnana (LU) all’interno dell’affascinante Bike Park, nella stessa area dove nel 1991 si disputò il primo Campionato del Mondo di mtb in Europa e il secondo nella storia della disciplina.
3° Gran Fondo del Matese ultimi giorni per iscriversi
Mancano meno di due settimane al fischio di partenza della 3° Gran Fondo del Matese, dopo il lungo periodo di stop, dovuto al Covid, finalmente si riprende a gareggiare in fuoristrada.
Marathon di Floresta 1275: confermati Jacopo Billi e Stefano Valdrighi del Team Soudal Lee Cougan
Confermata la presenza del Soudal Lee Cougan Racing Team alla Marathon di Floresta del prossimo 23 Agosto, a Floresta (ME). Il team presieduto da Stefano Gonzi schiererà Jacopo Billi e Stefano Valdrighi.
Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce: presentato il Logo ufficiale
Il cammino per i campionati Italiani di Ciclocross a Lecce continua un passo alla volta. È pronto il logo della manifestazione, disegnato dall'artista Rodolfo Stigliano, che riprende il profilo della Torre di Belloluogo dove si terrà la manifestazione, il tricolore e i colori giallo rosso amati dalla città. Si può notare come il logo sia disegnato sulla pianta di un casco da ciclismo visto dall'alto.
La via Francigena, l’anello del Tufo e la via Romea Germanica
Cleto, Valerio,Tiziano, Toni, Pierino e Daniele doveva essere il viaggio in Bretagna, Normandia e Fiandre ma il Covid ci ha costretto a rivedere la destinazione e abbiamo scelto di restare in Italia pedalando alcune vie di storia, fede e pellegrinaggi…la Via Francigena da Lucca a Bolsena e la via Romea Germanica a salire da Civita di Bagnoregio a Ferrara … e in mezzo l’anello del Tufo nella Maremma Toscana e nella Tuscia Viterbese, ricco di storia e testimonianze …


Altre Notizie »