Everesting8848

Everesting8848: l'impresa di Gianluca Gallì sul Monte Pellegrino

,
photo credits ©MTBonline.it


7,5 chilometri e dislivello di 352 metri, per un totale di 26 ascese al Monte Pellegrino di Palermo


L'atleta di endurance Gabriele Gallì sta compiendo a Palermo una prova fisica su bici, "Everesting 8848", diffusa in tutto il mondo che prevede di percorrere un tratto di strada in salita, da ripetere tante volte, fino ad accumulare un dislivello di 8848 mt, che corrisponde alla quota del Monte Everest.
Partito ieri spomeriggio alle ore 18, la pedalata è iniziata dei piedi del promontorio di Monte Pellegrino, in via Pietro Bonanno 44.

Gabriele Gallì sta percorrendo il segmento che arriva in cima, con pendenza positiva per 7,5 chilometri e dislivello di 352 metri, fino a raggiungere la piazza del Santuario di santa Rosalia, per poi tornare giù e ricominciare per 26 volte di seguito.
Tempo stimato per raggiungere l'obiettivo: 22 ore circa.
L'impresa, seguita da diversi media, è anche seguita LIVE con molto entusiasmo dei follower su MTBonline.it/Live, grazie all'App Ride with ALEX

L'impresa 'Everesting 8848' è stata lanciata nei primi anni '90 dal gruppo di ciclisti chiamato Hells500 nella città australiana di Melbourne.
Attualmente sono migliaia gli atleti di tutto il mondo che hanno portato a termine la prova. In Italia il primo a conquistare l'Everesting è stato Carlo Gironi nel 2012. Ma nessuno, fino ad ora, ha tentato l'impresa a Palermo.
Al momento dell'iscrizione alla prova, l'organizzazione di Everesting Italia ha effettuato una verifica del percorso, comunicando all'atleta il numero di ripetizioni da fare per raggiungere il record ed essere iscritti nella Hall of fame.

"Tutto è cominciato con una chiacchierata tra amici sportivi che mi hanno incitato ad affrontare la prova. Da allora mi sono allenato con determinazione
- spiega Gabriele - stimando che con un'adeguata andatura serva un tempo di 32 minuti per la salita e di 13 per la discesa. Considerando le pause per esigenze di servizio, sia in cima che a valle, potrei effettuare senza intoppi un giro completo in 50 minuti e, quindi, 26 giri in circa 22 ore".

Video dell'impresa a cura di PALERMOTODAY
Everesting8848: l'impresa di Gianluca Gallì sul Monte Pellegrino
photo credits MTBonline.it
5832 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Leo Paez mette il sigillo alla nuova 3TBike Marathon
L’atleta colombiano della Giant-Liv Polimedical, icona a livello mondiale della mtb, specialmente delle gare marathon dove si è specializzato, 39enne, nel pieno della maturità, due maglie iridate consecutive, l’anno scorso in Turchia e due anni fa in Svizzera, è andato a conquistare oggi, domenica 25 luglio a Telve Valsugana, la 3TBike Xxl Marathon, aggiungendo così, un’altra perla preziosa alla collana delle sue innumerevoli vittorie.
XC Monte Donico un cross country da non perdere!
Domenica 25 Luglio avrà luogo a Visciano la XC Monte Donico. La gara si svolge nell’omonima località, all’ombra del Santuario Mariano di Maria Santissima del Carpinello, meta ogni anno di un pellegrinaggio ciclistico che raduna migliaia di appassionati della bici.
Online la web Gallery completa della Pollino Marathon 2021
Sul sito web bikerounder.com , curato dal nostro amico Antonio Caggiano, sono presenti le immagini della Pollino Marathon 2021.
Via ai preparativi e apertura iscrizioni della XCO Crocelle Race Park a Palma Campania
Conto alla rovescia per l'efficiente macchina organizzativa della Crocelle Race Team per preparare nel migliore dei modi una nuova ed entusiasmante edizione della XCO Crocelle Race Park saltata lo scorso anno a causa dell’emergenza Covid-19.
Pollino Marathon: un Prestigio conquistarla
Giunta alla sua ventesima edizione la Pollino Marathon non ha deluso le attese: è stata una gara emozionante e adrenalinica dal primo all’ultimo metro.
Pollino Marathon 2021
Una sintesi della Pollino Marathon del 18 luglio, svoltasi a Terranova di Pollino e valida quale tappa del Trofeo dei Parchi Naturali MTB


Altre Notizie »