Trentino MTB

Giro di ricognizione Dolomitica. Special guest: Marco Melandri

,



Trentino MTBA due settimane dalla Dolomitica Brenta Bike, il campione MotoGP Marco Melandri prova i percorsi di gara al cospetto delle Dolomiti di Brenta. Melandri oggi vive a Carisolo in Val Rendena.

Ha scelto di mettere radici in questo luogo non solo per far crescere sua figlia "in luogo fatato”, ma anche perché molteplici sono i benefici a favore della sua preparazione atletica. Marco ama la bici, sia da corsa che mtb, ma non disdegna gli aspetti propedeutici della e-bike. Al di là di questo, "da amante dello sport, qui non ti annoi mai - ha detto il campione - qualsiasi cosa tu voglia fare, puoi farlo ed è sempre uno spettacolo. Questo è un sogno, oltre ad essere un valore aggiunto per la salute”.

Il 30 giugno nello straordinario palcoscenico delle Dolomiti di Brenta a Pinzolo - Madonna di Campiglio, si svolgerà la sesta edizione della Dolomitica Brenta Bike.
Due i percorsi: Marathon 62 km, 2400mt di dislivello e Classic 31 km e 1200 mt. di dislivello.



Alla gara parteciperà anche il campione italiano MotoGP Marco Melandri che oggi vive con la sua famiglia a Carisolo in Val Rendena. Melandri interpreterà la Dolomitica con la sua e-bike: “Per me una innovazione fondamentale, il mio allenamento non prevede tante ore in bicicletta e non avrei così tanti chilometri nelle gambe. L’e-bike mi permette di stare in giro diverse ore, prendermi il tempo per allenarmi ma anche per divertirmi. Un valore aggiunto che mi ha dato la possibilità di conoscere meglio la zona, visitando luoghi che mai avrei pensato esistessero per bellezza”.

Melandri ha quindi voluto provare il percorso di gara in una bellissima giornata per godersi lo spettacolo del Brenta: “Devo ringraziare mia moglie per questa scelta di vita che mi ha fatto scoprire la montagna anche d’estate e per uno che vive al mare è una cosa più unica che rara. Me ne sono innamorato subito e l’idea di fare crescere nostra figlia in un luogo così fatato, favoloso, è una soddisfazione unica. Da amante dello sport qui non ti annoi mai,  - continua il campione - qualsiasi cosa tu voglia fare ce n’è per tutti i generi e questo è un sogno e credo che sia un valore aggiunto per la salute. Anche la mia preparazione atletica ne ha giovato - spiega Melandri - non focalizzandomi solo sullo sforzo fisico e sulla fatica ma anche sul godermi i paesaggi, ho trovato benefici nel recupero dai miei allenamenti e una serenità mentale che mi aiuta anche a livello fisico. Questo è per il massimo, uno stimolo in più che ho trovato come regalo da parte del Trentino. Amo sia la bici da strada che la mtb - ha svelato Melandri - qui è il regno, un sogno, ogni sentiero che vedo mi ci infilo tanto da qualche parte arrivo. La Dolomitica sarà la mia prima esperienza di gara in mtb che vivrò più che una competizione come una giornata per conoscere nuovi amici e godermi questi posti fantastici, condividendo la mia passione e anche allenandomi”.
Giro di ricognizione Dolomitica. Special guest: Marco Melandri
2069 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Vittoria EWS Pietra Ligure, oggi è stata la volta dei campioni di enduro.
Archiviata con successo la gara dedicata alle E-MTB – mountain bike elettriche - di sabato, oggi è stata la volta delle mountain bike tradizionali, con la “Vittoria EWS Pietra Ligure”, competizione dedicata esclusivamente ad atleti agonisti.
Il 27 settembre…. sfida il Megano !!!
L'ASD Over The Top del Presidente Carlo Baliotto, insieme al suo staff, appena gli si è presentata l’opportunità non ha esitato a riproporre la sfida che lo scorso anno infiammo gli animi di tanti Bikers, il Monte Megano.
A Pietra Ligure le mountain bike elettriche sono state protagoniste con la gara “Vittoria EWS-E Pietra Ligure”. Vincono il francese Nicolas Vouilloz e l’inglese Tracy Moseley.
In una bellissima e colorata Pietra Ligure ancora in piena stagione estiva e balneare, è partito oggi il circus Enduro World Series, che come da programma si fermerà in questo lato della riviera fino al prossimo weekend con l’appuntamento conclusivo della serie mondiale nella vicina Finale Ligure, sabato 26.
Carabinieri ed Esercito conquistano il Ciocco. La MTB tricolore celebra Braidot e Lechner
Che spettacolo il cross country del Campionato Italiano! Oggi al Ciocco, in Garfagnana (Lucca), Eva Lechner (CS Esercito) è salita sul piedistallo ed è nuovamente la reginetta della mtb. Luca Braidot (CS Carabinieri) fa un bel bis e così i due campioni uscenti Martina Berta e Gerhard Kerschbaumer cedono lo scettro piazzandosi entrambi secondi.
Marco Aurelio Fontana granduca del Ciocco. Nel Campionato Italiano e-mtb Fruet “scambiato”
Nel Granducato di Toscana c’è un nuovo reggente, quel Marco Aurelio Fontana che, ritornato al suo vecchio amore, il cross country, si è aggiudicato il primo Campionato Italiano di e-mtb nella vasta tenuta del Ciocco, dove la ‘Living Mountain’ si estende per 600 ettari nella Valle del Serchio.
Al via l’Enduro World Series nella Finale Outdoor Region
Oggi alle 11.30 in Piazza San Nicolò a Pietra Ligure si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del doppio appuntamento nella “Finale Outdoor Region” con la serie mondiale di mountain bike Enduro World Series.


Altre Notizie »