Granfondo dei Bruzi

Granfondo dei Bruzi, percorso da leggenda

,



E’ il 4 il numero distintivo della Granfondo dei Bruzi: il prossimo 4 agosto infatti la manifestazione di Laino Borgo (CS) vivrà la sua quarta edizione.

Si può quindi parlare di una gara ancora giovane, ma che in pochissimo tempo si è ritagliata uno spazio importante nel panorama della Mtb non solo calabrese (la prova è tappa del Calabria Mtb Challenge). Merito di un percorso disegnato interamente all’interno del Parco Nazionale del Pollino, che proprio attraverso la bici fuoristrada è diventato destinazione di tantissimi appassionati, molti dei quali provenienti da fuori regione. La collocazione temporale della gara non è casuale, è anzi uno spunto ideale per abbinare alla manifestazione sportiva anche uno spicchio di vacanza, magari utilizzando la stessa bici per andare a scoprire piccoli angoli di questo borgo posto al confine fra Calabria e Basilicata che è epicentro di tanti itinerari escursionistici ma anche scrigno di tesori architettonici, come il Geosito delle Gole del Lao, Patrimonio dell’Unesco e il Santuario della Madonna delle Cappelle.

Venendo più strettamente all’aspetto tecnico, la gara prevede tre percorsi. Il principale misura 50 km per 1.580 metri di dislivello, ripercorrendo oltre 8 km dell’ex ferrovia comprensivi anche di 4 gallerie illuminate, ma è il costeggiamento delle gole del fiume Lao che ogni volta colpisce la fantasia dei biker. Il medio è di 35 km per 980 metri, poi c’è il percorso escursionistico di 20 km per 590 metri.

La gara, inserita anche nel circuito Bicinpuglia 2019 e nel Campionato Uisp Intersud, prenderà il via alle ore 9:30 da Piazza Navarro, sede anche dell’arrivo e dei principali servizi pre e postgara. Il costo delle iscrizioni è di 20 euro fino al 30 giugno, poi sono previsti aumenti. A tutte le società con minimo 10 partecipanti verrà applicato uno sconto di 5 euro a iscrizione. La manifestazione verrà presentata nei particolari alla stampa sabato 29 giugno alle ore 19:00 presso il Centro Nuovi Orizzonti.

Per informazioni: Asd Amici della Bicicletta, tel. 347.2901015 e 338.1025491,www.amicibicilaino.it e www.facebook.com/granfondodeibruzi/
Granfondo dei Bruzi, percorso da leggenda
6349 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Rinviata ad altra data la prima edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi a Palazzo San Gervasio
Alla luce degli ultimi avvenimenti legati alla recrudescenza dei contagi, non potendo prevedere a breve termine il miglioramento della situazione sanitaria e aspettando la scadenza del 3 dicembre del Dpcm che vede la Basilicata in zona arancione, la Lucania Bike ha rinviato a data da destinarsi lo svolgimento della prima edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi
Il 3 ottobre 2021 sarà Capoliveri Legend Cup World Edition
Alla dodicesima Capoliveri Legend Cup si respirerà un’aria speciale. La prestigiosa gara elbana si correrà domenica 3 ottobre, il giorno seguente all’UCI MTB Marathon World Championships che porterà a Capoliveri tutti i migliori specialisti mondiali del settore marathon e molti del Cross Country.
Dorigoni trionfa in Repubblica Ceca. Gaia Realini domina il Lazio Cross
Come precedentemente annunciato quella di ieri, domenica 22 novembre, doveva essere la giornata del Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti internazionale di ciclocross all’Idroscalo di Milano. Le problematiche del Covid 19 hanno costretto l’organizzazione della Selle Italia-Guerciotti-Elite a rimandare in data da destinarsi l’edizione dell’inverno 2020-21 dell’evento all’Idroscalo.
Spoleto-Norcia Gravel: il bilancio degli organizzatori con vista sul 2021!
A un mese dallo svolgimento della seconda edizione, non si placa l’entusiasmo attorno la Spoleto-Norcia Gravel che continua a riscuotere consensi e si guarda con ottimismo alla sua riproposizione nel 2021 nella data del 20 giugno.
Riunione pre calendario 2021 MTB in Campania
Lunedì sera, su zoom, si è svolto un incontro programmato per pianificare la stagione di MTB per le specialità Cross-Country, Gran Fondo e Marathon. Il periodo non è dei più facili e lo sappiamo bene, ma con grande ottimismo gli organizzatori campani vogliono lanciare un messaggio di speranza. Sopratutto vogliono fissare un orizzonte temporale per consentire, se pur con gli attuali limiti, agli appassionati di ruotegrasse di iniziare a programmare la stagione 2021.
Il TPN incrocia le dita, e riparte!
Torniamo subito con una novità, un secondo appuntamento nella Puglia centrale che mancava ormai da un po': la Marathon Bosco Pianelle (Martina Franca). Per il resto, invece, abbiamo ritenuto opportuno lasciare in calendario le gare previste per il 2020 che abbiamo dovuto lasciare in stand-by


Altre Notizie »