Sirente Bike Marathon

Aielli: un intero paese in mobilitazione per il grande evento tricolore Sirente Bike Marathon

,



Sirente Bike MarathonSolo più di due settimane dividono Aielli dal grande spettacolo della mountain bike a livello nazionale con la Sirente Bike Marathon.
L’intera comunità di Aielli lavora alacremente per un grande obiettivo: organizzare e gestire al meglio il Campionato Italiano di Marathon sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana in programma domenica 30 giugno.


Il fulcro principale attorno al quale ruota tutta l’organizzazione è il Gruppo Alpini Aielli, fondato nel 1953, che negli anni ha costruito la sua credibilità tutta sul fare, sulla solidarietà e sul dare agli altri, tanto da coniare il motto “un gruppo al servizio della Comunità”.
Connubio perfetto l’incontro con l’Avezzano Mtb di Gianluca Colabianchi che sta curando tutta la parte tecnica della manifestazione, di rilievo il supporto dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Enzo Di Natale e il consigliere delegato allo sport Francesco Ponari come parte attiva attorno all’organizzazione mettendo a disposizione  risorse economiche uomini, mezzi e strutture.

Tante le associazioni in loco di Aielli (sportive, culturali e sociali) che si prodigheranno per dare il meglio il giorno della gara ognuna con un compito ben preciso.
La società sportiva Asd Aielli 2015, reduce dal vittorioso campionato di calcio, si cucinerà con i cuochi specializzati e di campagna per deliziare i palati dei partecipanti e degli accompagnatori.

Il gruppo escursionisti Montagna Aielli curerà il ristoro nel punto più alto del percorso, le associazioni Culturale Libertaria e Primavera Aiellese daranno il loro contributo presenziando agli incroci e la Pro Loco darà il supporto con il proprio personale.
Non mancherà il Gruppo Motociclisti Aielli ad aprire e a chiudere la gara per tutta la durata della manifestazione.

Da rimarcare il sostegno morale del parroco Don Luigi Incerto che ha anche messo a disposizione l’oratorio parrocchiale per alcuni servizi accessori della manifestazione.
Aielli: un intero paese in mobilitazione per il grande evento tricolore Sirente Bike Marathon
3345 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

L' 8 Novembre il Trofeo Cyclocross della Serra Salentina
Anteprima della seconda tappa del Trofeo Mediterraneo Cross
Francesca Baroni è sempre maglia rosa
Domenica scorsa la prova del Giro d’Italia di ciclocross si è svolta a Osoppo, in Friuli Venezia Giulia. Tutto ok per le ragazze del team Selle Italia – Guerciotti – Elite, dominatrici della corsa open: prima Francesca Baroni, seconda Gaia Realini.
Viggiano apre il sipario sul Mediterraneo Cross
Domenica 25 ottobre è andato in scena il “Trofeo Ciclocross Città di Viggiano”, prova d’apertura del Mediterraneo Cross gara Top Class e prova unica del Campionato Regionale Ciclocross Basilicata. Ottima la partecipazione, con oltre 150 specialisti del prato che si sono sfidati a colpi di pedale sul tracciato approntato nei terreni adiacenti l’Hotel Kiris.
Mandi Osoppo: in Friuli la festa rosa premia l’audacia e la prudenza (contro il Covid)
Un caloroso abbraccio da Osoppo, Friuli, con quello che è il tradizionale saluto di queste terre, più che un ciao una vera e propria benedizione rivolta all’interlocutore, una raccomandazione all’Altissimo. E una benedizione lo è stata per davvero la quarta tappa del Giro d’Italia Ciclocross disputata quest’oggi presso il Parco del Rivellino sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana e l’organizzazione della Jam’s Bike Team Buja con la collaborazione dell’ASD Romano Scotti.
Giro Cross: Dorigoni e Baroni in Rosa
Domenica scorsa il team Selle Italia – Guerciotti – Elite del direttore sportivo Vito Di Tano ha partecipato alla terza prova del Giro d’Italia di ciclocross; si è svolta a Ladispoli, in Lazio. La squadra del presidente Paolo Guerciotti ha vinto la gara open maschile grazie al Campione d’Italia Jakob Dorigoni e quella femminile con Francesca Baroni. Dorigoni è maglia rosa con tre successi su altrettante prove disputate.
5° XC Grotta del Rosario
Domenica 18 Ottobre è andata in scena nello splendido scenario della Valle del Sele la vera mountain bike: un cross country veloce, tecnico, adrenalinico e tanto, tanto, bagnato. D'altronde chiunque faccia un salto nel piccolo paese a sud della provincia di Salerno non può esimersi da una rigenerante infangata. Figuriamoci se è un amante delle ruote tassellate


Altre Notizie »