Chi saranno il Re e la Regina del Castelluccio?




Fervono i preparativi per un gradito ritorno nel circuito del “Giro della Campania Off Road 2019”.
Dopo ben quattro anni di inattività gli organizzatori vi aspettano a Battipaglia con la 7° edizione la Granfondo del Castelluccio curata dall’associazione MTBFAN che è certa di rientrare nell’elenco delle “gare imperdibili” in grande stile.

La gara si svolgerà nel fantastico scenario dei Monti Picentini e toccherà i comuni di Battipaglia, Eboli ed Olevano sul Tusciano.

La partenza, come al solito, sarà effettuata dalla struttura del Seminario in Battipaglia e gli atleti dovranno subito misurarsi con una prima salita che garantisce già una piccola selezione e porta al passaggio davanti ad uno dei 100 castelli più belli d’Italia “il Castelluccio”.
Successivamente gli atleti transiteranno sui Monti di Eboli dove è prevista la deviazione tra giro Escursionistico e Granfondo.
Gli atleti che procederanno per la Granfondo si trasferiranno nel comune di Olevano sul Tusciano dove attraverseranno il fantastico scenario del “Parco San Michele”dove dovranno affrontare strappi impegnativi con pendenze che raggiungono il 25%.
Allo scollinamento è previsto il Gran Premio della Montagna con un premio per l’atleta che otterrà questo traguardo.
Dopo un passaggio nei pressi del Convento cinquecentesco dedicato a Santa Maria di Costantinopoli, si scenderà alla base della terza e più impegnativa salita della gara, la temibile “Salita dei Cinghiali” dove spesso si è decisa la gara. La salita è lunga 3 km ed ha una pendenza media dell’12% con un dislivello positivo di 310 metri.

Gli atleti transiteranno di nuovo sul versante dei Monti di Eboli per poi tornare verso Il Castelluccio e chiudere la gara davanti al Seminario di Battipaglia.

Non resta altro che iscriversi e provare a diventare il Re o la Regina del Castelluccio e scalzare dal trono Luigi Ferritto (vincitore in cinque delle sei edizioni disputate) e Maria Lucia Minervino che si sono aggiudicati l’ultima edizione.
Le iscrizioni resteranno aperte su mtbonline fino al 14 giugno, quindi affrettatevi per garantirvi il ricco pacco gara preparato dagli organizzatori e gustare l’ottimo pasta party nel quale la farà da padrona la buonissima Mozzarella di Bufala di Battipaglia.


1213 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Dorigoni, è l'ora del debutto. Eva Lechner: SI al Guerciotti
Domenica 17 novembre i ciclocrossisti del Gruppo Sportivo Selle Italia – Guerciotti – Elite parteciperanno alla gara internazionale di Saccolongo (Padova) valida per il Master Smp.
20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.


Archivio completo »