Sun Sport Week

Al via la tre giorni della SunSportWeek Terre Federiciane. Paolo Bindoni vince la XCE

,
photo credits ©Mario Marino



La grande attesa per l’evento sportivo ha ceduto il posto alla partecipazione attiva di tante persone sul bellissimo lungomare rocchese per assistere al primo giorno dei tre in programma, 7-8-9,  della SunSportWeek “Terre Federiciane”.

Start alle 15,00 con l’apertura dell’area espositiva e taglio del nastro da parte del sindaco Giuseppe Ranù, con al seguito tutta la squadra di amministratori e in primis il neo delegato allo Sport Francesco Marino, e il team di organizzatori dell’evento con il Presidente Paolo Novaglio, della bresciana Italia Sport Team – CMQ Carbonhubo, il responsabile della gara podistica Francesco Macchia, Matteo Favale (ideatore, anima e co-organizzatore della Gran Fondo).

Alle 18,00 le qualificazioni XCEliminator Terre Federiciane con un circuito di circa 500 metri su terreno battuto e tante curve da affrontare con un percorso a zig zag. A guardare gli atleti sembra facile,ma in realtà ogni curva presa leggermente larga penalizza di qualche secondo il ciclista che scende di posto nella griglia di punteggio predisposta dal Giudice di gara Damiano De Vito, di Maida (CZ).
A informare il pubblico presente dalla postazione audio nel ruolo di Spiker Giulio Carbone e a curare il chilometraggio Michele Carella che nell’occasione ha voluto confrontarsi gareggiando con gli altri ciclisti. Tra gli atleti partecipanti come primo giorno sono saliti sul podio Paolo Bindoni (1° Posto-Cat.JU-CMQ Carbonhubo); Vittorio Oliva (2° posto-Cat.EL-CMQ Carbonhubo); Ludovico Arcuri (3° Posto-EL-CMQ Carbonhubo) e Nicola Erculiani al quarto posto-MS.CMQ Carbonhubo.

Per la categoria esordienti al primo posto Luca Pio Carbone (ES) e al secondo  Carmine Bellino (ES). Alla partenza e alla volata d’arrivo ad ogni atleta il pubblico ha riservato applausi corali. Per la cronaca al campione in carica della prima edizione Francesco Favale, dopo diverse batterie selettive con tempi ottimi, al gran finale per salire sul podio, la rottura imprevista della catena che lo ha penalizzato.

A conclusione della prima giornata alle ore 21,45 lo spettacolo musicale con giovani gruppi. Tanti i contributi per la sicurezza all’iniziativa a cominciare dall’associazione Volalto con il presidente Mimmo Oliveto, la Pro Loco con Dimastrodonato Cosimo Mario, FidemArtem Aps con la presidente Annalisa Lacanna, Marisa Spagna ”Stupor Mundi”, Misericordia con Mimmo Acinapura, Polizia Municipale, Carabinieri, volontari del Servizio Civile, Protezione Civile”Minerva” di Nova Siri, Guardia Nazionale Zepa,  Vigili del Fuoco di Castrovillari, Consorzio per la Tutela del limone Igp con Vincenzo Marino, ecc. Appuntamento per il sabato 8 giugno con l’apertura della segreteria di gara alle ore 8,00 e alle ore 9,00 l’apertura dell’area espositiva.

Alle ore 10,00 l’inizio della gara Triathlon Offroad (1 Km di nuoto-25 Km di Mtb e 8 Km running). Alle ore 15,30 l’inizio della gara triathlon offroad giovanile.
Le premiazioni sono previste per le ore 17,30. Alle ore 18,00 inizia la gara promozionale giovanissimi in MTB. Per le ore 20,00 la gara promozionale giovanissimi con macchinine a pedali.
E la giornata si conclude con lo spettacolo musicale con giovani gruppi nel borgo tra i più belli d’Italia, di Rocca Imperiale in programma per le ore 21,00.

Per domenica 9 giugno il programma prevede alle ore 07,00 l’apertura della segreteria di gara e alle ore 09,30 la partenza della GF “Terre Federiciane”. Alle ore 10,00 partenza della gara podistica “Corri per Rocca” sul tracciato da 10 km ed a seguire la corri per Rocca sul percorso da 6 e 3 Km. Le premiazioni alle ore 15,00. Alle ore 16,00 l’esposizione delle auto e moto d’epoca. Alle ore 22,00 la chiusura dell’expo.

RISULTATI
Al via la tre giorni della SunSportWeek Terre Federiciane. Paolo Bindoni vince la XCE
photo credits Mario Marino
7067 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Anteprima TPN 2023
Le immagini delle 10 tappe del Trofeo dei Parchi naturali 2022 e i commenti dei partecipanti. Un invito a partecipare all'edizione 2023!
Il saluto da parte del Team Centro Italia Scuola di ciclismo Dario Cioni ASD
Tra qualche giorno si alzerà il sipario sull’edizione 2023 del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile. Nel comitato organizzativo dell’importante circuito nazionale giovanile (nato nel 2015) fa parte anche il dinamico Pierangelo Brinchi presidente del sodalizio del Team Centro Italia Scuola di ciclismo Dario Cioni Asd.
La Trinacria Race fa scacco matto in due mosse
Il prossimo 30 Aprile la Tinacria Race vestirà i biker siciliani dei colori giallo e rosso dell'isola più grande d'Italia.
Due regioni e dieci cross country nel 2023 in un circuito sotto il marchio di X-Country Basilicata-Campania
Dopo il letargo invernale dedicato al ciclocross, l’attesa sarà ben ripagata per i praticanti di mountain bike cross country delle regioni Campania e Basilicata.
Pronto al via il 5° Puglia MTB Challenge, nove mesi di spettacolo e 23 gare tra Puglia e Basilicata
Il mondiale di ciclocross è ormai alle spalle, ma per lo spettacolo del ciclismo non c'è pausa nella catena di emozioni. In Puglia e Basilicata, per esempio, si è già pronti a dare il via a una stagione di Mountain Bike che si preannuncia ricca come, o forse già di più, degli scorsi anni.
XCO di Modica, tra sport e turismo
Dopo il successo delle prime due edizioni torna il prossimo 5 marzo l’XCO Città di Modica Cyclò, divenuto ormai uno degli appuntamenti centrali della stagione di mtb in Sicilia.


Altre Notizie »