SUNSPORTWEEK

SUNSPORTWEEK XC Eliminator Terre Federiciane

,
1502 visualizzazioni


Una prova inusuale per sud Italia, ma un evento sportivo che garantirà uno spettacolo unico sia per i partecipanti ma soprattutto per il pubblico che assisterà a questo evento.
Si tratta infatti di una prova molto suggestiva ad eliminazione che man mano che si avvicinerà alle rispettive finali, renderà sempre più incerto il suo esito.

Sul lungo mare di Rocca Imperiale, l’evento avrà il seguente svolgimento.
Gli atleti si presenteranno ad orari diversi per la verifica tessere e per partecipare alle prove cronometrate che avranno luogo su uno specifico tracciato dentro la Villa Comunale, nella parte nord del lungo mare.

Tali qualifiche daranno accesso alle griglie di eliminazione con le seguenti quantità di atleti:
Categoria giovanile femminile composta dai migliori 16 tempi delle esordienti e allieve in categoria unica;
Categoria giovanile maschile composta dai migliori 32 tempi degli esordienti e allievi in categoria unica;
Categoria giovanile maschile composta dai migliori 32 tempi degli esordienti e allievi in categoria unica;
Categoria amatoriale femminile unica composta dai migliori 8 tempi;
Categoria amatoriale maschile unica composta dai migliori 32 tempi;
Categoria open femminile unica (elite-under23-junior) composta dai migliori 8 tempi;
Categoria open maschile unica (elite-under23-junior) composta dai migliori 16 tempi;

In questo modo non ci sarà accavallamento sullo svolgimento delle qualifiche e delle eliminazioni, garantendo un regolare rispetto dei tempi.
Una volta acquisita la qualificazione, gli atleti si sposteranno nella parte sud del lungo mare, dove avranno inizio le fasi eliminatorie a batterie di quattro atleti con passaggio del turno per i rpimi due classificati fino alle finali.

Verranno premiati i quattro finalisti di ogni categoria.

Ma sentiamo direttamente dal responsabile organizzativo dell’evento, Paolo Novaglio, il perché di questo evento:
“La prima ragione è legata alla spettacolarità dell’evento. Il tracciato attorno ai 500 metri di lunghezza, verrà ripetuto due volte per ogni batteria. Questo garantisce la totale visione di quanto avviene a tutto il pubblico, ed è facile da capire perché i primi due atleti al traguardo, passano il turno mentre gli altri due sono eliminati, così via sino alla finale. La seconda ragione riguarda la facilità di poter riprendere a livello televisivo. Inoltre questo evento metterà insieme atleti di categorie molto diverse a livello di età (si va dai 13 anni degli esordienti fino ai 65 degli amatori), creando un’unione tra le diverse realtà della mountainbike”

Insomma un evento da non perdere sia che siate atleti che spettatori.

info e Programma di gara


1502 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Master Cross SMP: il belga Baestaens fa il tris a Faè di Oderzo
Sole, gare combattute fino all’ultimo, grazie ad un percorso asciutto e molto filante. L’ultima tappa del Master Cross SMP a Vittorio Veneto sarà determinante per molte classifiche, grazie al punteggio doppio.
Inizia il 9 dicembre la campagna abbonamenti al Trofeo dei Parchi Naturali 2020
Sono finalmente aperti i cancelli per l’edizione 2020 della challenge di mtb numero uno del centro-sud Italia: il Trofeo del Parchi Naturali. Dal 9 Dicembre 2019 al 24 Febbraio 2020 è possibile sottoscrivere l’abbonamento, tramite il sito mtbonline.it , a tutte e nove le gare del Trofeo, a costi super vantaggiosi.
Master Cross Selle SMP verso la quarta tappa di Faè di Oderzo
E’ in dirittura d’arrivo il Master Cross SMP che domenica 8 Dicembre, giorno dell’Immacolata torna alla gara storica di Borgo Barattin a Faè di Oderzo, tra filari di vigne e percorso che – secondo le previsioni- per questa volta dovrebbe risparmiare il tanto fango delle ultime uscite.
Trofeo MediterraneoCross: si riparte da Bisceglie!
Si ta per concludere un lungo periodo di pausa per gli amici del ciclocross del sud Italia che da domenica 20 ottobre, data di apertura del MediterraneoCross, attendono di ritornare sui prati e nel fango per rilanciare la sfida di questa stagione.
MediterraneoCross: l'8 Dicembre a Bisceglie per la 22° Coppa Città di Bisceglie – 9° Memorial Peppino Preziosa
Ultimi ritocchi al percorso che il prossimo 8 Dicembre vedrà impegnati circa 200 ciclopratisti alla 22° Coppa Città di Bisceglie – 9° Memorial Peppino Preziosa. La Polisportiva dilettantistica “Gaetano Cavallaro” sta apportando gli ultimi ritocchi per garantire un alto livello tecnico e spettacolo per tutti.
Dorigoni trionfa nel fango di Brugherio
Jakob Dorigoni ha regalato alla Selle Italia-Guerciotti-Elite un successo importante. Il corridore altoatesino ha vinto per distacco la prova di Brugherio del Master Internazionale Smp di ciclocross.


Archivio completo »