Giro della Campania Off-Road

Granfondo Mtb Monte Comune: il 19 maggio si pedala in ricordo di Santolo Napolitano

,



La Granfondo Mtb di Monte Comune è un appuntamento che negli anni è cresciuto, creando sempre nuovi stimoli negli organizzatori dell’Asd Mtb Monte Comune che puntano al sicuro successo della manifestazione datata 19 maggio, giunta alla nona edizione e valevole come prova del Giro della Campania Off Road. Dal fervore dei preparativi alla notizia triste della scomparsa di Santolo Napolitano, grande amico degli organizzatori dell’Asd Mtb Monte Comune: i partecipanti troveranno nella busta tecnica con il numero di gara anche un nastro nero in segno di lutto che potranno indossare durante la gara su iniziativa degli organizzatori stessi per non dimenticare un appassionato vero della mountain bike.


La partenza verrà data dal comune di Vico Equense (in località Ticciano) dove sarà previsto anche l'arrivo al termine di un percorso agonistico di 40 chilometri (circa 1400 metri di dislivello) che prevede tratti di sterrato e di single track nei boschi del Monte Comune (a quota 900 metri sul livello del mare). Al percorso agonistico si affianca quello corto di 18 chilometri (dislivello 800 metri) aperto agli escursionisti e agli amanti delle pedalate senza fretta.

L'evento è promosso con il supporto di tanti sponsor (in primis Mapei Saces), tante realtà commerciali  locali, le associazioni Volontari del Faito, Annaverde, Acli Ticciano, La Punta del Vento mentre sono doverosi i ringraziamenti a Giovanna Rispoli (Masseria Astapiana Villa Giusto del 1700) e Giuseppe Albano (titolare de La Verde Fattoria del Monte Comune) che consentiranno il passaggio della corsa all’interno delle rispettive strutture sopracitate.

Info generali evento al link https://www.mtbonline.it/Evento/1768
Granfondo Mtb Monte Comune: il 19 maggio si pedala in ricordo di Santolo Napolitano
4976 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

#lamarathon, Floresta alza l'asticella
Marathon di Floresta, #lamarathon che da sei anni, riesce a colorare le viuzze del paese di Floresta. Oltre quattrocento biker, tra i più piccoli, il sabato, e i più grandi, la domenica, hanno animato questo piccolo gioiello in alta quota, un luogo difficile da raggiungere ma, di certo, ancor più difficile da salutare.
Risatti e Pietrovito Re e Regina del Baldo
Oggi domenica 3 luglio è stato il giorno del debutto della Monte Baldo Bike, la gara di mtb organizzata dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
La Bike fa festa sul Baldo
Il Monte Baldo è pronto ad ospitare la prima della “Monte Baldo Bike", il nuovo evento dedicato alla mtb organizzato per questo fine settimana dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
Matese Extreme Point to Point in fervente attesa e quell’edizione 2020 post lockdown firmata da Alexey Medvedev
Organizzata dalla Matese Bike Team, corre veloce il conto alla rovescia a Castello del Matese verso la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point il cui svolgimento, previsto per domenica 3 luglio, bussa alle porte.
Trofeo XCO delle Due Pinete: a Viggiano il meglio della mountain bike nazionale con la Coppa italia Giovanile
Da giorni Viggiano è in continuo fermento per preparare ed accogliere nel migliore dei modi la quinta edizione del Trofeo XCO delle Due Pinete in programma domenica 3 luglio.
Il fascino del Parco Nazionale del Pollino è di nuovo in scena il 17 luglio
Il Parco Nazionale del Pollino, con il suo fascino incontaminato ed il suo patrimonio naturalistico sterminato è la giusta location per la mountain bike e per tutti gli appassionati delle ruote grasse. Da tanta bellezza trae linfa vitale, per il ventunesimo anno , la Pollino Marathon , una manifestazione che, oltre che alle capacità organizzative del suo team, deve tutti questi anni di vita al proprio territorio.


Altre Notizie »