Lutto

Ciao ''Santolillo''. Domani i funerali

Aggiornamento del 18 Maggio ore 18.30

,
photo credits ©dal profilo FB di Santolo
14589 visualizzazioni


Aggiornamento del 18 Maggio ore 18.30

La ASD Montecomune Bike vista la prematura scomparsa dell’amico Biker Santolo Napolitano in questa settima, per consentire la partecipazione alla funzione funebre che si terrà domani presso la Chiesa Incoronata Madre in via taverna del Ferro del comune di Napoli in zona S. Giovanni a Teduccio agli amici e biker comunica che la gara di domani, in accordo con la struttura tecnica regionale, assegnerà punti valevoli per il giro della campania  offroad anche ai partecipanti al percorso corto usando la tabella del percorso mediofondo.

Il mondo della mountain bike campana piange la prematura scomparsa del suo biker più rappresentativo.
Santolo Napolitano per gli amici "Santolillo" ieri stava percorrendo il sentiero numero 03 del Parco Nazionale del Vesuvio ovvero il Monte Somma quando, per cause in corso di accertamento, è precipitato per circa 70 metri nel dirupo.
Le lesioni riportate a seguito della caduta gli sono state fatali.
Santolo ha lasciato di sgomento tutti quelli che in mattinata hanno appreso la notizia dei social.

Non ci sono parole appropriate per descrivere Santolo senza cadere nella retorica.
Era una ragazzo buono, mai esasperato, mai parole fuori posto, mai lamentele su persone eventi sportivi o altro, sempre lontano dai riflettori del protagonismo.
Viveva immerso in questo sport, pronto per una escursione con gli amici ma altrettanto pronto ad attaccare il numero al manubrio per una gara.

Fin dagli anni 90 si è cimentato in tutte le discipline dal cross-country alle Marathon, dall'Enduro alle gare a tappe raccogliendo titoli in tutti i campionati disputati.
Era un campione sulle classifiche e nella vita amava la libertà e la spensieratezza che la mountain bike gli concedeva, era la sua vita, la stessa che gli ha preso.

Domenica prossima a Ticciano di Vico Equense nella Granfondo del Monte Comune i partecipanti troveranno nella busta con il numero un nastro nero in segno di lutto che potranno indossare durante la gara.
Altre iniziative seguiranno durante la stagione perché uno come Santolo non si dimentica facilmente.    

Questa pagina sarà soggetta ad aggiornamenti nelle prossime ore


14589 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Pollino Marathon Young, il campione di domani nasce oggi!
Dopo un'edizione di test, nel 2017, la Pollino Marathon si riapre ai più piccoli consapevole dell'importanza del settore giovanile nel futuro della disciplina. L'intento, in realtà, è anche quello di incuriosire i ragazzini di Terranova e dell'intera area avvicinandoli ad uno sport ancora troppo poco praticato nell'area, nonostante la palestra naturale regalata da un territorio ricco di sentieri.
Pollino Marathon : quando le ruote grasse e le bellezze naturali si sposano
Per il 19imo anno consecutivo, la Pollino Marathon è una manifestazione che, oltre che alle capacità organizzative del suo team, deve tutti questi anni di vita al proprio territorio. Il percorso, con partenza da Terranova di Pollino (PZ), uno dei comuni più virtuosi, svela gran partedella ricchezza naturalistica dell’area e tutto ciò che resta da vedere, come le vette di Serra Crispo, Dolcedorme, Pollino, il Giardino degli Dei e i Pini Loricati, sono stati solo alcuni dei motivi di ritorno per molti atleti.
Sila EPIC: cresce l'attesa per il grande evento del 25 agosto
La Sila Epic è solo alla sua quarta edizione ma è già un evento che richiama atleti da ogni parte d'Italia e non solo, il Parco Nazionale della Sila sarà lo scenario della grande sfida per la lotta al podio della gara calabrese.
XC Antica Cubulteria Ferritto sugli scudi
Domenica 14 luglio ad Alvignano, tra i single trak e gli antichi borghi della cittadina del glorioso popolo Sannita, si è svolta la “XC Antica Cubulteria”.


Archivio completo »