Domenica al via la Race CUP MTB Centro Italia

Tutto pronto a Roccamonfina per la Bicincanto nel Vulcano: attesi tanti bikers al via




Domenica 12 maggio prenderà il via da Roccamonfina, in Campania, la seconda edizione della Race Cup Mtb Centro Italia, il circuito di Mountain bike interregionale che coinvolge alcune delle più prestigiose gare del centro Italia. L’edizione 2019 del circuito è composto anche dalla gara di Santa Eufemia, il 19 maggio, e dal Campionato Italiano FCI di Ajelli, che avrà luogo il 30 giugno. Il gran finale è previsto al Parco Nazionale del Circeo, il 30 settembre.

Di conseguenza, questi sono gli ultimi giorni per potersi abbonare al circuito, molto vantaggioso in quanto permette di partecipare sia al campionato italiano che alla prova del Circeo, aperta a soli 400 iscritti. Tutti coloro che sono abbonati ad altri circuiti che comprendono le gare inserite anche nella race Cup Mtb Centro Italia, avranno uno sconto sull’abbonamento.

Il percorso della Bicincanto nel Vulcano è simile a quello dello scorso anno, in quanto è stato modificato solo in pochissimi punti. Il tracciato è lungo 42 km per 1500 metri di dislivello. E’ disponibile anche un percorso corto di 21 km per 750 metri di dislivello.


705 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Il primo Marathon della Città unica per gli appassionati di MTB
Evento sportivo di richiamo nazionale in programma nella città di Corigliano-Rossano sponsorizzato dalla Federazione Ciclistica Italiana (FCI) e incluso nel calendario Calabria MTB Challenge.
Sila EPIC: il 25 Agosto la grande sfida
La Sila Epic, giunta alla sua quarta edizione, rappresenta per molti bikers amatori ed agonisti, "LA SFIDA" per eccellenza da affrontare e vincere. In Sila non ci si improvvisa: ci si prepara fisicamente e psicologicamente ad affrontare una delle gare più importanti, dure ed affascinanti del panorama Nazionale.
Granfondo dei Bruzi, vittoria a… marito e moglie
Alla sua quarta edizione, la Granfondo dei Bruzi ha fatto un deciso passo in avanti, dimostrando di essere un vero punto di riferimento per il granfondismo Mtb anche in un mese di apparente stasi come quello di agosto.


Archivio completo »