Campionati Italiani Ciclocross 2020

Campionati Italiani Ciclocross 2020: presentato il logo uffuciale

In tv su Scratch (Canale Italia 84) mercoledì 15 Maggio alle ore 20, alla vincitrice Giada Casarotto la borsa di studio

,
919 visualizzazioni


E’ stato ufficialmente presentato a Schio presso il Liceo Artistico A. Martini il logo che accompagnerà il Ciclocross Città di Schio verso la sfida tricolore, in programma dal 10 al 12 gennaio 2020.
Il comitato organizzatore, promosso dal G.S. Schio Bike, nei mesi scorsi ha indetto un concorso rivolto a tutte le scolaresche dell’Istituto denominato “Disegna un logo per i Campionati Italiani di ciclocross 2020” che ha premiato con una borsa di studio di 300 euro, il miglior eleborato grafico votato da una giuria composta da rappresentanti del C. organizzatore, membri del Comune di Schio e del liceo Artistico “Martini”.

Hanno partecipato al concorso giovani studenti e studentesse delle classi seconde- quindicenni- che hanno prodotto dei loghi innovativi ed accattivanti, di ottima qualità tecnica anche secondo la Proff.ssa Losavio, coordinatrice del progetto. Non è stato facile scegliere la vincitrice, che è risultata Giada Casarotto, con ul logo che richiama i tre punti fondamentali : il ciclocrossista, Schio, il tricolore. Un accenno anche ai colori simbolo della città : il giallo e il rosso. La studentessa ha ricevuto la borsa di studio di 300 euro messa in palio dal G.S. Schio Bike.

La premiazione è stata anche la prima occasione ufficiale di presentazione del progetto che porterà a Schio più di 1000 atleti in rappresentanza di tutta Italia dal 10 al 12 gennaio 2020.
Così Edoardo Sandri , comitato organizzatore Campionati Italiani : “Il Campionato Italiano sarà un impegno enorme. Stiamo mettendo in campo tutte le forza possibili, il lavoro di squadra alla fine paga sempre. Abbiamo pensato di far creare il logo a questi ragazzi/e : è stato bello vedere gli studenti mettersi in gioco per un evento del loro territorio, con la stessa grinta che i loro pari età metteranno sui pedali sabato 11 gennaio 2020. Mancano ancora parecchi mesi all’evento ma il lavoro principale parte sempre molto prima, l’evento è importante e ci faremo trovare pronti”.
Ospite anche Enrico Franzoi, atleta vicentino d’adozione, ex campione del mondo della specialità : “Mi piace molto il percorso del Campionato Italiano. Le migliorie che verranno fatte ad un già ottimo tracciato, tecnico, completo in stile Nord Europa andranno a premiare gli atleti completi. Si sta facendo tanto per il ciclocross qui in provincia di Vicenza; da quando mi sono trasferito in questa zona l’attenzione e i praticanti sono cresciuti anche grazie a queste organizzazioni. Vicenza storicamente non è mai stata una terra di ciclocross, ma piano piano con grande lavoro, lo è diventata.”
I Campionati Italiani 2020 saranno il primo step in portante in vista della candidatura della città a “Città Europea dello Sport 2022”.
Un servizio sulla presentazione andrà in onda mercoledì 15 Maggio alle ore 20 su Canale Italia 84 del digitale terrestre durante la trasmissione “Scratch”.


919 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Dorigoni, è l'ora del debutto. Eva Lechner: SI al Guerciotti
Domenica 17 novembre i ciclocrossisti del Gruppo Sportivo Selle Italia – Guerciotti – Elite parteciperanno alla gara internazionale di Saccolongo (Padova) valida per il Master Smp.
20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.


Archivio completo »