Anteprima

Trofeo Drom Bikes

,
2244 visualizzazioni


Il Trofeo Drom Bikes, marchio di biciclette fondato dai tecnici del team Carbonhubo CMQ dopo anni di attività sui campi gara di tutto il mondo, nella sua prima edizione vanta il pregio di unire due eventi al sud che si sviluppano in borghi storici unici nel loro genere. Due competizioni tra Calabria e Puglia, faranno parte del trofeo:
6° Mediofondo Bosco Difesa Grande - 12 Maggio a Gravina in Puglia (BA) in Puglia
Sunsportweek GF Terre Federiciane - 9 Giugno a Rocca Imperiale (CS) in Calabria

La distanza tra queste due location è di soli 100 km ma si trovano al centro di ben quattro regioni (Basilicata, Calabria, Campania e Puglia).
Entrambe le cittadine sono state valorizzate da Federico II di Svevo che a Gravina in Pugliadiede incarico ad un architetto fiorentino di progettare e realizzarvi un Castello per uccellagine di cui oggi restano visitabili i ruderi mentre fortificò Rocca Imperiale con il suo castello. Inoltre entrambe le cittadine si distinguono per la produzione rispettivamente del vinoDOP e il formaggio pallone a Gravina in Puglia mentre a Rocca Imperiale si possono trovare i meravigliosi limoni IGP.

In entrambe le competizioni, i partecipanti al Trofeo Drom Bikes potranno vedere esposti questi splendidi gioielli, fatti con la cura che tante piccole aziende artigianali italiane possono dare.
Ma le novità non sono finite qui…

Nel corso dei due eventi di Gravina in Puglia e di Rocca Imperiale, verranno assegnati i seguenti punteggi riferiti alle classifiche di tutte le categorie amatoriali maschili e femminili:

Pos. Cat. punti Pos. Cat. punti Pos. Cat. punti
1 35 11 21 21 11
2 32 12 20 22 10
3 30 13 19 23 9
4 28 14 18 24 8
5 27 15 17 25 7
6 26 16 16 26 6
7 25 17 15 27 5
8 24 18 14 28 4
9 23 19 13 29 3
10 22 20 12 30 2
        31 e oltre 1

Verrà inoltre assegnato un punto “partecipazione” per ogni atleta che avrà preso il via alla competizione anche se non dovesse essere giunto per qualsiasi ragione al traguardo.
La somma dei punteggi delle due prove darà la classifica del Trofeo Drom Bikes sia per ciascuna delle categorie che per la classifica dei team.
In caso di parità nel punteggio, sia per la classifica di categoria e sia per la classifica dei team, farà fede la somma dei tempi dei due eventi (per i team si prenderanno in considerazione i tempi del migliore per ogni squadra).
A breve scopriremo quali saranno i premi riservati ai rispettivi vincitori.


2244 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Dorigoni, è l'ora del debutto. Eva Lechner: SI al Guerciotti
Domenica 17 novembre i ciclocrossisti del Gruppo Sportivo Selle Italia – Guerciotti – Elite parteciperanno alla gara internazionale di Saccolongo (Padova) valida per il Master Smp.
20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.


Archivio completo »