Campania X-Country

XC Crocelle Race Park grande festa per Samuele Porro

,
3180 visualizzazioni


Domenica 14 aprile il Parco Bosco delle Crocelle si è riempito dei variopinti colori del popolo delle ruote grasse, accorsi da tutte le regioni del sud Italia per partecipare a Palma Campania ad una delle gare più entusiasmanti nella specialità cross country. 

La gara, valevole quale seconda prova del trofeo X-Country, ha visto ai nastri di partenza atleti del calibro del pluricampione Italiano Samuele Porro ed il forte atleta, nazionale di ciclocross Stefano Capponi.

L’organizzazione messa in campo dalla società organizzatrice Crocelle Race Team è stata impeccabile su tutto.  Dal pacco gara alla premiazione, estesa a tutti i partecipanti, ed in fine il  pasta party ma soprattutto ha allestito un tracciato di 4 km che ha divertito tutti i partecipanti.
La gara, data l’elevata partecipazione, si è articolata su due partenze. La prima avvenuta alle ore 9.30 ha visto ai nastri di partenza le categorie Esordienti, Allievi, Donne e Master 5-6-7.

Nella Categoria Allievi si è imposto in volata il calabrese Sbabo Natan (ASD Belvedere) che ha regolato Ricca Samuele (Valsele Bike School) e Secondini Beniamino (Fun Bike Two Wheels). Nella categoria Esordienti conferma il buon stato di forma l’atleta di casa Menna Luigi (Federal Team Bike) che ha preceduto Mileo Gabriel (Team Bikers Viggiano) e Cassano Giuseppe (Pol. Dillet. G. Cavallaro). Tra le donne la prima è stata la laziale Sabrina Di Lorenzo (ASD Di Lorenzo) vincitrice nella categoria MW1, seconda Irene Giuliana (Los Dogs) vincitrice nella categoria MW2 terza Gaudioso Alessia (Ciclo Team Valnoce) vincitrice nella categoria Donna Elite. In questa batteria si sono sfidati anche le categorie Master con la reciproca vittoria per Siano Luigi (Los Dogs) primo master 5, Radesca Emilio (Bike in Tour Vallo di Diano) primo maste 6, Panagrosso Ferdinando (Cicloò Carbonari Bikers) primo master 7.

Nella seconda Batteria, che vedeva schierate le categorie Elite, Under 23, Junior ed Amatori, si è assistito all’assolo dell’atleta della Team Trek-Selle Sanmarco-Tonello Samuele Porro. Reduce dalla “Cape Epic” in Sudafrica corsa in coppia con Damiano Ferraro, ha voluto far sua anche questa prova del trofeo X-Country precedendo il laziale Stefano Capponi (Pro Bike Rideind Team) di 2 minuti e 53 secondi. Nelle altre categorie in gara si sono imposti: Vecchione Tommaso (Federal Team Bike) primo Under 23, Cairo Antonio (ASD Belvedere) primo junior, Maccarone Marco (Bicincanto nel vulcano) primo master junior, Della Rocca Giuseppe (Federal Team Bike) primo elite master, Medaglia Carlo (Team Giuseppe Bike) primo master 1, Russo Paolo (Federal Team Bike) primo master 2, Parlato Vincenzo (team Giuseppe Bike) primo master 3, Miccio Marcello (Cicloò Carbonari Bikers) primo master 4.

Al termine tutti soddisfatti compreso il Presidente della società organizzatrice Pietro Caliendo che ha voluto ringraziare le autorità comunali di Palma Campania, i tanti sponsor che hanno supportato la manifestazione, i tanti ragazzi volontari sul percorso ed in fine tutti i partecipanti dando così appuntamento al 2020.

RISULTATI COMPLETI


1 PORRO SAMUELE EL TEAM TREK-SELLE SAN MARCO-TONELLO
2 CAPPONI STEFANO EL PRO BIKE RIDING TEAM
3 RUSSO PAOLO M2 ASD FEDERAL TEAM BIKE
4 PENSIERO GIOVANNI M2 HGV CICLI CONTE RACING TEAM
5 ZANNI MIRKO EL ASD TEAM OVER THE TOP BIKE
6 VECCHIONE TOMMASO UN ASD FEDERAL TEAM BIKE
7 MEDAGLIA CARLO M1 ASD TEAM GIUSEPPE BIKE
8 PARLATO VINCENZO M3 ASD TEAM GIUSEPPE BIKE
9 PASTENA NICOLA M1 A.S.D. BIKE & SPORT TEAM
10 DI CRISTO PALMERINO M2 ASD VESUVIO MOUNTAINBIKE


3180 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Dorigoni, è l'ora del debutto. Eva Lechner: SI al Guerciotti
Domenica 17 novembre i ciclocrossisti del Gruppo Sportivo Selle Italia – Guerciotti – Elite parteciperanno alla gara internazionale di Saccolongo (Padova) valida per il Master Smp.
20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.


Archivio completo »