Crocelle Race Park

Gran bel colpo per la Crocelle Race Park: Samuele Porro alla partenza della gara a Palma Campania

,
photo credits ©Enrico Andrini



Crocelle Race ParkSamuele Porro, il campione comasco della Trek - Selle San Marco, di ritorno dal Sud Africa dove ha ottenuto il terzo posto alla Cape Epic in coppia con Damiano Ferraro, sarà il nome di rilievo della terza edizione della Crocelle Race Park del 14 aprile a Palma Campania.


Un gran bel colpo per gli organizzatori capitanati da Pietro Caliendo che hanno lavorato molto sulla qualità dell’evento e sulle presenze non lasciandosi sfuggire uno dei leader della mountain bike a livello nazionale.
Samuele Porro e tanti altri atleti ai nastri di partenza della gara cross country avranno validi motivi per esaltarsi su un circuito molto tecnico e al tempo stesso sicuro.  Sul percorso saranno presenti due ambulanze attrezzate per ogni evenienza e con relativo personale qualificato, 4 quad per il pronto intervento in modo da poter raggiungere qualsiasi punto del tracciato in pochi secondi, 30 commissari di gara (in 4 km) in modo da tenere d'occhio i partecipanti in ogni momento.

Il Crocelle Race Team metterà a disposizione sul percorso due aree box, che potranno essere usufruite previa richiesta del BoxPass, mentre durante la gara sarà effettuato il rifornimento di acqua e sali minerali a cura del personale addetto.
Al termine della gara ci sarà il pasta party per tutti e in caso di due manche, ci sarà un ristoro di prodotti caserecci presso lo stesso stand in attesa che si concluda la gara.

Info complete sull’evento al link https://www.mtbonline.it/Evento/1764
Gran bel colpo per la Crocelle Race Park: Samuele Porro alla partenza della gara a Palma Campania
photo credits Enrico Andrini
2093 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce: presentato oggi il Logo ufficiale
Il cammino per i campionati Italiani di Ciclocross a Lecce continua un passo alla volta. È pronto il logo della manifestazione, disegnato dall'artista Rodolfo Stigliano, che riprende il profilo della Torre di Belloluogo dove si terrà la manifestazione, il tricolore e i colori giallo rosso amati dalla città. Si può notare come il logo sia disegnato sulla pianta di un casco da ciclismo visto dall'alto.
La via Francigena, l’anello del Tufo e la via Romea Germanica
Cleto, Valerio,Tiziano, Toni, Pierino e Daniele doveva essere il viaggio in Bretagna, Normandia e Fiandre ma il Covid ci ha costretto a rivedere la destinazione e abbiamo scelto di restare in Italia pedalando alcune vie di storia, fede e pellegrinaggi…la Via Francigena da Lucca a Bolsena e la via Romea Germanica a salire da Civita di Bagnoregio a Ferrara … e in mezzo l’anello del Tufo nella Maremma Toscana e nella Tuscia Viterbese, ricco di storia e testimonianze …
Si arricchisce il parterre alla Granfondo del Matese
Partito il countdown che scandisce i giorni all’evento, siamo a -20 giorni al 23 Agosto 2020, quando in loc. Matese Falode (Castello del Matese), alle ore 9:00 lo speaker toscano Tiziano De Cristoforo, darà il via alla Terza Edizione della Granfondo del Matese ed allora finalmente i ragazzi dell’Associazione Dilettantistica Sportiva Matese Bike Team e tutti i volontari potranno fare un sospiro di sollievo e vedere finalmente il frutto del loro lavoro.
Marathon di Floresta: a 1275 metri slm il Campionato Regionale Marathon
L’A.s.d. Bike 1275 società organizzatrice della manifestazione sportiva “Marathon di Floresta 1275”, conferma con entusiasmo la quarta edizione dell’evento che si svolgerà il 23 Agosto 2020.
Grandi nomi ai nastri di partenza della 3° Granfondo del Matese
Si tratta della DMT RACING TEAM by Marconi: TIAGO FERREIRA, Campione del Mondo MTB Marathon 2016, Campione Europeo MTB Marathon 2019, JOSE DIAS, HANS BECKING, PAU SALVA
Il 23 Agosto ritorna la Granfondo del Matese
Manca poco di un mese al 23 Agosto 2020, quando a Castello del Matese in loc. Matese Falode, prenderà il via la Terza Edizione della Granfondo del Matese. Quel giorno, ci saranno due eventi, uno a carattere competitivo ed uno riservato agli escursionisti.


Altre Notizie »