Abruzzo Mtb Cup

Tour degli Ulivi-Memorial Matteo Santucci: avvio col segno positivo dell’Abruzzo Mtb Cup a Moscufo

,
1062 visualizzazioni


Bilancio lusinghiero a Moscufo per la 25°edizione del Tour degli Ulivi-Memorial Matteo Santucci che ha visto come protagonista la mountain bike nelle colline dell’entroterra pescarese aprendo di fatto la stagione delle granfondo in seno al circuito Abruzzo Mtb Cup.

La società organizzatrice in loco dell’Asd Bikenergy è riuscita anche quest'anno a concretizzare tutti gli sforzi per la realizzazione di una manifestazione perfetta nel suo svolgersi e che ha richiamato ai nastri di partenza circa 200 bikers da tutto l’Abruzzo e dalle regioni limitrofe.

Sugli sterrati e sui saliscendi del percorso di 40 chilometri, le posizioni di testa si sono subito delineate con il campano Luigi Ferritto (Team Giannini Evolution Bikes – 1°master 2) salito subito in cattedra per mettere il sigillo personale in questa edizione.

Non da meno sono stati i più immediati inseguitori capeggiati da Marco Paiorisi (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco – 1°élite sport) ed Ettore Carlini (Sixs Boscaro – 1°open) che hanno completato il podio alle spalle del vincitore, in ottima evidenza anche Alessio Marcelli (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco – 1°master 1), Matteo Collini (GC Capodarco-Comunità di Capodarco – 2°open), Lucio Mastrantonio (Attitude Team – 1°master 3), Cristian Scannella (Bevilacqua Sport Ferretti – 3°open), Pierluigi Maccallini (Asd Collarmele Mtb – 1°master 4), Marco Fortunato (Linea Oro Bike Avezzano – 1°master 6), Massimiliano Leoni (MKG Cycling Team – 1°master 5), Emanuele Vitiello (Vesuvio Mountain Bike – 1°juniores) e Pio Tullio (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco – 1°master 7 over).

Al femminile ottime performances per Karin Sorgi (Linea Oro Bike Avezzano), Letizia Giardinelli (Functional Fit), Maria Partenza (Functional Fit), Marina Tatone (Functional Fit), Claudia Di Carlo (Functional Fit), Roberta Polce (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco), Romina Eramo (Asd Bike 99), Emanuela Santese (Functional Fit) e Donatella Berardi (Asd Bikenergy).

CLASSIFICHE A CURA DI ACCADEMIA DEL TEMPO-OCCHIUZZI TAG
Assoluta https://www.occhiuzzitag.it/images/2019_Gare/2019_04_07_Moscufo/2019_04_07_Moscufo_Classifica_Assoluta.pdf
Categoria https://www.occhiuzzitag.it/images/2019_Gare/2019_04_07_Moscufo/2019_04_07_Moscufo_Classifica_Categorie.pdf


1062 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Dorigoni, è l'ora del debutto. Eva Lechner: SI al Guerciotti
Domenica 17 novembre i ciclocrossisti del Gruppo Sportivo Selle Italia – Guerciotti – Elite parteciperanno alla gara internazionale di Saccolongo (Padova) valida per il Master Smp.
20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.


Archivio completo »