TPN19: a Contursi Terme il taglio del nastro per una nuova emozionante stagione




La domenica, si sa, è il giorno sacro per ogni ciclista, per ogni sportivo. Ma ci sono domeniche e domeniche. Ci sono quelle fatte di sveglie all’alba, uscite in solitaria o in gruppo, e poi ci sono quelle con il numero appeso al manico.
Domenica 10 marzo è proprio di quelle domeniche in cui ogni biker è chiamato a scendere in griglia a dare il meglio.
Con la Gran Fondo Parco del Sele, infatti, si inaugura la stagione del Trofeo dei Parchi Naturali 2019, una stagione che per il 17imo anno consecutivo impegnerà gli atleti per 7 mesi, portandoli a visitare luoghi tanto affascinanti, quanto sconosciuti, del centro-sud Italia.

Il Sele, ancora una volta, si presenta con la sua formula classica: Granfondo di 45 km con chilometraggio e dislivello medi, salite brevi, pendenze importanti e continui cambi di ritmo,
Mediofondo dal tracciato ridotto a 32km aperta anche al mondo delle Ebike e il percorso escursionistico di 21km.

Già la lista degli iscritti, con molti dei protagonisti della precedente edizione e i nuovi contendenti al titolo, fa presagire una bella bagarre in testa al gruppo anche perché, si sa, una buona partenza è già un primo passo verso la vittoria finale. Ma la strada è lunga e, la stagione 2018 ha insegnato a tutti che per conquistare la maglia fiorata ci vuole tanta costanza e che spesso, fortunatamente, l’istinto, la dedizione e il colpo di genio prevalgono sui calcoli tipici del ciclismo moderno.

Per chi non volesse perdersi questo primo appuntamento del trofeo c’è ancora tempo. Le iscrizioni, infatti, rimarranno aperte sul sito www.mtbonline.it fino alle 22.00 del 7marzo .

Info e percorsi: http://www.bikesportweb.it/

Elisabetta Ciminelli
Staff Comunicazione TPN19


1392 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Parte il MediterraneoCross, con il Trofeo Ciclocross Città di Viggiano
Domenica 20 ottobre si è svolto il Trofeo Ciclocross Città di Viggiano, gara di ciclocross, organizzata dal Team Byker Viggiano, che non ha deluso le aspettative dei tanti crossisti presenti. L' evento era la prova di apertura del Trofeo MediterraneoCross 2019, una kermesse di quattro prove voluto da altrettante società ciclistiche di Puglia, Basilicata e Calabria.
Trofeo X-Country atto finale alla Masseria del Cuccaro
Ad Eboli è stata una domenica assolata quella che ha accolto alla Masseria del Cuccaro i bikers che si sono ritrovati per l’atto conclusivo della stagione di gare sotto legida della Federciclismo Campania.
L’allungo di Cominelli vale la vittoria de il Melo Cup
Il Master Cross SMP ha aperto oggi in Val di Non (Trentino) con “Il Melo Cup” e una mattinata tipicamente autunnale. Cielo grigio e fango hanno contraddistinto le prime due gare con il tempo che andava via via migliorando e il fondo che si asciugava notevolmente.
X-Country finale di stagione alla Masseria del Cuccaro
Ad una settimana dalla conclusione del Trofeo Giro della Campania Off-road un’altra finale è alle porte quella del Trofeo X-Country riservato agli specialisti della specialità Olimpica.
MediterraneoCross: tutte le informazioni nel regolamento ufficiale
Le ASD Team Bikers Viggiano - Viggiano (PZ), Belvedere – Belvedere M.mo (CS), Scuola di Ciclismo Tugliese - Salentino – Tuglie (LE), Polisportiva Gaetano Cavallaro – Bisceglie (BT), di comune accordo indicono una Challenge denominata “Trofeo MediterraneoCross”.
Giro d’Italia Ciclocross, a Corridonia la carica degli 800 premia la seconda tappa
Ricca di colpi di scena, con un tifo indiavolato e un pubblico inedito per le gare italiane. Ecco cos’è stata la seconda tappa del Giro d’Italia Ciclocross appena conclusa a Corridonia (MC), che dopo il decollo di domenica scorsa può dirsi ormai ampiamente in quota per il volo della sua undicesima edizione.


Archivio completo »