Giro della Campania Off Road

Giro della Campania e TPN: tutto parte da Contursi Terme

,



Manca davvero poco alla 15° edizione della gran fondo “Valle del Sele” la più longeva manifestazione campana che già da diversi anni tiene a battesimo i due circuiti del sud Italia il Trofeo dei Parchi Naturali ed il Giro della Campania Off-road. Tutto è pronto dal punto di vista organizzativo ed i ragazzi di Bike e Sport  capitanati da Luciano Forlenza hanno già messo a punto la collaudata organizzazione.

Come per le passate edizioni tre sono i tracciati messi a disposizione per soddisfare tutti i partecipanti.
Dal più impegnativo all’escursionistico passando per la medio fondo. Novità per il 2019 relativa al Giro della Campania Off-road sarà l’assegnazione dl punteggio per la classifica finale sia sul percorso gran fondo da 40 km che sul tracciato medio fondo da 32 km.

Per saperne di più consultate il regolamento al link  https://www.federciclismocampania.it/news/off-road/item/307-classifica-giro-della-campania-off-road-2018.html
Mentre per il Trofeo dei Parchi naturali il regolamento è consultabile al link http://www.trofeodeiparchinaturali.it/invia-un-articolo/modulistica/regolamento

Per concludere Contrusi è una cittadina a forte vocazione turistica con i sui tanti stabilimenti termali che offrono la possibilità di coniugare l’impegno agonistico al relax di un week and alle terme pertanto vi aspettiamo tutti il prossimo 10 Marzo 2019.
Buone pedale a tutti.
Giro della Campania e TPN: tutto parte da Contursi Terme
10322 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Internazionali d’Italia, Daniele Braidot e Martina Berta dettano legge a La Thuile
Se c’è qualcosa che La Thuile MTB Race ha saputo dimostrare nelle sue prime quattro edizioni è che i suoi verdetti non mentono mai. Il coefficiente fisico e tecnico del circuito disegnato da Enrico Martello, che sabato 3 giugno ha ospitato la quarta tappa di Internazionali d’Italia Series 2023, ha infatti espresso sempre indicazioni precise in vista della fase centrale della stagione MTB.
Marathon degli Aragonesi: un altra faccia del Pollino
Domenica 4 giugno ritorna il Trofeo dei Parchi Naturali con la nona edizione della Marathon degli Aragonesi. La prova calabrese sinonimo della mitica salita dell'Imperticata quest'anno cambierà completamente faccia. La temuta salita, una delle più iconiche del Trofeo dei Parchi, non ci sarà.
Trinity cala i suoi giovani assi: Boichis, Magnier e Malacarne attesi alla prova di La Thuile
Thomas Pidcock, Christopher Blevins, Haley Batten: questi sono soltanto alcuni dei nomi lanciati nel gotha della Mountain Bike dal Team Trinity Racing. Dal 2022 la squadra britannica ha sposato un nuovo progetto che ha coinvolto altri talenti a livello giovanile, dai transalpini Adrien Boichis e Paul Magnier al brasiliano Alex Malacarne. Un tris che con la sua esuberanza potrebbe scombinare i piani dei favoriti di La Thuile MTB Race, la quarta e penultima tappa di Internazionali d’Italia Series in programma sabato 3 giugno in Valle d’Aosta.
A Viggiano per la sesta volta di scena il Trofeo XCO delle due Pinete, campionato regionale cross country FCI Basilicata
Il Trofeo XCO delle due Pinete, arrivato quest’anno alla sesta edizione, si ripropone come uno degli appuntamenti più importanti per tutto il settore che ruota intorno al ciclismo fuoristrada.
Bikepacking sui percorsi del Sicily Divide
Tre Amici e un'Avventura in bici. Il racconto di un viaggio tra le bellezze della Sicilia, lungo le strade del Sicily Divide
Successo a tutto tondo per la quarta edizione della XCO Monti di Eboli
La XCO Monti di Eboli ha dato un esito più che eclatante sotto l’aspetto della partecipazione record (200 atleti) da quasi tutte le regioni d’Italia: merito dell’organizzazione curata in prima persona dalla Rampikevoli Mtb, supportata dalla Comunità Emmanuel, per una manifestazione di mountain bike cross country all’insegna della tradizione e del rinnovamento che l’hanno vista sempre più apprezzata dagli addetti ai lavori e dagli appassionati del ciclismo fuoristrada.


Altre Notizie »